Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problema AMD ATHLON XP 2400+

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Problema AMD ATHLON XP 2400+

Postdi chico82 » 27/05/06 11:12

Ho un pc con processore AMD ATHLON XP 2400+. Il problema è la temperatura che raggiunge: circa 55 - 57 gradi usando solo internet explorer o altre piccole applicazioni... se apro un gioco dopo pochi minuti la cpu raggiunge 60 gradi e il pc si spegne e nn si riaccende subito, devo aspettare una mezz'oretta (il tempo che la cpu si raffreddi).
Quando lo riaccendo appare la schermata del bios , premo il tasto F10 per salvare le impostazioni e uscire e se sono fortunato (se la cpu si è raffreddata) il pc si rivvia sennò devo aspettare perchè il pc nn da proprio segni di vita (a volte accenna ad accendersi).
Su un sito ho scoperto che l' Athlon xp 2400+ può lavorare a temperature comprese tra 0 - 85°C... allora mi chedo e vi chiedo... è possibile risolvere il problema in qualche modo? Ho provato a cambiare ventole dissiopatori , ventole montate sul casa al contario per espellere l'aria verso l'esterno, software del tipo cpu cool per alzare forzatamente la temperatura a cui si spegne il pc... per ora il "limite" è 60°C che purtroppo neanche il bios nn mi permette di modificare per mezzo della "cpu fan"... come posso risolvere questo problema? Ditemi che c'è almeno un'altra possibile soluzione...
Vi ringrazio anticipatamente per una vostra risposta
:neutral:
chico82
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 27/05/06 10:48

Sponsor
 

Postdi S@ra » 27/05/06 12:10

Gli AMD si sa, scaldano moltissimo. Anche io ce l'ho ma non mi si è mai ancora spento. Viaggio ad una temperatura di 60-65 gradi al giorno ma mai un crash. Comunque di consiglio di installare CPUcool e SpeedFun; sono due utility che ti fanno vedere le varie temperature e poi puoi regolare il tutto in base a ciò che ti serve. mi raccomando però di non esagerare perchè se il pc si spegne un motivo c'è, occhio a non attivare la ventola troppo tardi o farlo spegnere a temperature più alte,è difficile ma c'è la possibilità di bruciarlo.
Se vuoi vincere devi essere disposto a perdere.

http://lacompagniavirtuale.forumup.it/
S@ra
Utente Senior
 
Post: 175
Iscritto il: 17/04/06 19:32

Postdi dado » 27/05/06 12:42

Come temperature operative, sono più che normali per una cpu AMD, tanto più in un portatile.... se proprio vuoi abbassarle, credo che i mezzi più efficienti siano hardware e non software. Dai un'occhiata qui:
http://www.pc-facile.com/forum/viewtopic.php?t=46230

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi chico82 » 27/05/06 12:56

S@ra ha scritto:Comunque di consiglio di installare CPUcool e SpeedFun; sono due utility che ti fanno vedere le varie temperature e poi puoi regolare il tutto in base a ciò che ti serve. mi raccomando però di non esagerare perchè se il pc si spegne un motivo c'è, occhio a non attivare la ventola troppo tardi o farlo spegnere a temperature più alte,è difficile ma c'è la possibilità di bruciarlo.


..ho già provato con questi programmi ma nn posso modificare nulla perchè il mio bios nn lo consente... le opzioni per modificare i parametri della temperatura sono bloccati...
poi per quanto riguarda ventole ne ho provate molte...ma niente da fare... ora ho adirittura aperto il case perchè da un pò di tempo è iniziato a far particolarmente caldo e la temp arriva sempre alla soglia di spegnimento (che ahimè nn so perchè è 60 gradi... )
...nn c'è magari un modo di spostare questo parametro agendo magari che so su qualche registro oroba del genere di Windows?
chico82
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 27/05/06 10:48

Postdi dado » 27/05/06 13:04

Ah, si tratta di un pc desktop?

Cintrolla che la ventola sia pulita e non intasata da polvere. Per favorire un maggior ricircolo dell'aria, puoi al limite lasciare il case del pc aperto senza pannelli laterali (si accumulerà xò un po' più di polvere).

Hai già dato un'occhiata a questa guida?
http://www.pc-facile.com/guide/corretto ... amento_pc/

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi chico82 » 27/05/06 19:00

dado ha scritto:Ah, si tratta di un pc desktop?

Cintrolla che la ventola sia pulita e non intasata da polvere. Per favorire un maggior ricircolo dell'aria, puoi al limite lasciare il case del pc aperto senza pannelli laterali (si accumulerà xò un po' più di polvere).

Hai già dato un'occhiata a questa guida?
http://www.pc-facile.com/guide/corretto ... amento_pc/



..grazie per i consigli.. ma come ho già detto ho provato a sistemare ventole di diversi tipi in molte posizioni nel case ma con risultati poco soddisfacenti (abbassamento minimo del temp della cpu, buona temp invece della scheda madre..)
..cmq chiedevo se si poteva agire a livello di sistema operativo o software in grado di interaggire col bios (modificare la cpu fan del mio bios che ora nn riesco a modificare...)
le ho provate tutte... se solo riuscissi a modificare i parametri min e max della temp di funzionamento della cpu in quel maledetto bios...
non so se mi sono spiegato...
Ringrazio chi già mi ha risp e ringrazio in anticipo chi mi suggerirà la migliore soluzione... CIAOOO ;)
chico82
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 27/05/06 10:48


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Problema AMD ATHLON XP 2400+":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti