Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Raffreddamento a liquido e rumorosità

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Raffreddamento a liquido e rumorosità

Postdi pecas » 29/03/06 21:15

Due giorni fa mi si guasta l'alimentatore; corro a comprarne uno nuovo e, con l'occasione, decido per un alimentatore senza ventola: rumore 0db, perfetto, del resto il mio PC sembrava una lavatrice...

Tutto contento lo monto, accendo, e come per magia, tutto tace. Dopo un po' però parte la ventola del processore (una Intel, quella di serie), e passano 15 minuti che la ventola si fissa al massimo regime e non si ferma più. La pace è finita, il nuovo alimentatore surriscalda troppo il case. Non solo ho più rumore di prima, ma rischio anche di friggere il processore.

Oggi, la soluzione: raffreddamento a liquido. Finalmente avrò il più assoluto silenzio. L'ho appena montato, è un Aquagate mini R80 della Cooler Master. Appena accendo il computer, però, la ventola di raffreddamento del radiatore si accende al massimo, e questa sì che fa rumore (perché è proprio vicina all'esterno del case), ora sembra un autolavaggio, altro che una lavatrice.

Dopo un po' penso che, avendo da collegare due prese a tre piedini (waterblock e ventola), e avendo scelto di collegare il waterblock alla scheda madre, la ventola all'alimentatore (tramite l'adattatore fornito), l'errore sia questo. Riapro e inverto, ma il risultato è lo stesso.

Alla fine ho speso 150 euro circa e mi ritrovo un pc più rumoroso di prima. Possibile? Intanto, con quella ventola sempre al massimo il mio CPU (Pentium IV 2.8 socket 478) se la gode a 30-31 gradi. Gli dovrò anche comprare un cappottino.

Possibile che la tanto bistrattata ventola Intel regoli la sua rotazione in base al surriscaldamento e invece il sofisticato raffreddamento a liquido cooler master vada a tutta manetta senza curarsi della temperatura?

Suggerimenti, vi prego (che non siano una cuffia antirumore).

Grazie
pecas
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 29/03/06 20:51

Sponsor
 

Postdi fenolo » 30/03/06 00:33

interessate problema... comunque dovrebbe essere questa la sezione giusta visto che si parla di cooling ;)
beh la quiete dopo la tempesta?? ?? forse è il contrario!!!!!..
dicci che tipo di raffreddamento a liquido hai montato... :o magari un link
Avatar utente
fenolo
Utente Senior
 
Post: 707
Iscritto il: 22/01/05 20:13
Località: O:={oeO|io <=> sto a casa}

Postdi Triumph Of Steel » 30/03/06 15:58

fenolo ha scritto:dicci che tipo di raffreddamento a liquido hai montato... :o magari un link

lo ha già detto
pecas ha scritto:Aquagate mini R80 della Cooler Master
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi fenolo » 30/03/06 16:21

è verò chiedo scusa, ma ho letto in fretta e non ci avevo fatto caso....
comunque, le specifiche dell'impianto sono:
    Velocità ventola R80: 1,800 ~ 3,800 R.P.M.
    R120: 800 ~ 2,800 R.P.M.
    Rumorosità ventola R80: 24.4 ~37.9 dBA
    R120: 21.3 ~ 35.32 dBA

quindi il prodotto è questo...
per la quiete magari devi trovare un altro compromesso...
Avatar utente
fenolo
Utente Senior
 
Post: 707
Iscritto il: 22/01/05 20:13
Località: O:={oeO|io <=> sto a casa}

Postdi pecas » 31/03/06 18:58

Il problema è che la venyola va sempre al massimo...

Comunque, visto che la cpu è fissa a 31 gradi, mentre prima lavorava benissimo a 45-50, voglio provare a staccare la ventola del tutto, e vedere se, usando solo il ricircolo del liquido, si mantiene comunque in temperatura.

Voi farò sapere come va l'esperimento.
pecas
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 29/03/06 20:51


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Raffreddamento a liquido e rumorosità":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti