Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Cavi di Rete

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Cavi di Rete

Postdi piercing » 21/08/02 15:04

Dunque... ho cercato su Google lo schema di un cavo di rete... e l'ho trovato (e allora?)...

Dunque... il cavo di rete utilizza 4 coppie di fili... in teoria... in pratica solo 2 di queste sono usate...

Chi mi sa dire quali sono le coppie giuste per avere un cavo di rete ridotto al minimo?

Chissà che con un solo cavo riesca ad avere due collegamenti!

Accetto evenutali schemini :D
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Sponsor
 

Postdi kadosh » 21/08/02 17:21

Cablaggio

Nello spinotto RJ45 da utilizzarsi nel caso di connessione UTP sono presenti otto contatti ma solo quattro sono quelli che ci interessano. Si tratta dei piedini 1, 2, 3 e 6 e si riconoscono guardando di fronte lo spinotto con la clip rivolta verso l’alto. La numerazione parte dal piedino di sinistra verso destra. Se il cavo è normale (per la connessione pc-Hub) si troverà il filo di un colore uscente da un piedino ed entrante nello stesso all’altro capo del cavo.

Per la realizzazione di cavi di classe 5 (interconnessioni a 100 Mbit/sec) la disposizione dei fili deve seguire delle regole ben precise pena il cattivo funzionamento del cavo. Lo standard EIA/TIA 568 definisce una modalità di assegnazione delle coppie (la T568A) per l'innesto di un cavo UTP su di un connettore RJ45, vediamola:

G = green
O = orange
BL = blue
BR = brown
W = white

WG G WO BL WBL O WBR BR

1 2 3 4 5 6 7 8
------------------------
| | | | | | | |
| | | | | | | |
------------------------
| |
| |
| |
| |
----------------
| |
| |

La realizzazione di cavi di classe 5 necessita che tutti i componenti siano di classe 5 (plug RJ45 e cavo UTP) ed inoltre

Nel cavo classico (pc-hub) i cavi devono

Per l'installazione della rete la stessa EIA/TIA 568 definisce un insieme di criteri fisici che devono essere rispettati pena il cattivo funzionamento della rete:

- massima tensione di tiro di 11.3 Kg
- raggio di curvatura minimo 25.4 mm per i cablaggi di cat.3 e 50.8 mm per quelli di cat.4 e 5.
- la parte non ritorta del cavo sulla terminazione non deve superare i 25 mm (cat.3) e i 13 mm (cat.4 e 5)


Come costruire un cavo Crossover

Normalmente si possono connettere le schede di rete presenti nei pc con un cavo coassiale. Nel caso si voglia utilizzare un cavo UTP è necessario, invece, utilizzare un dispositivo chiamato "hub" al quale andranno connessi tutti i pc. Nel caso specifico di due computer tale dispositivo non serve, basta un cavo "Crossover" che eseguirà una connessione punto-punto.

Nel cavo crossover (pc-pc) sarà necessario eseguire un incrocio di questi cavi. Sostanzialmente i contatti di trasmissione andranno girati su quelli di ricezione e viceversa. Dal piedino 1 il cavo andrà collegato al 3, dal 2 al 6, dal 3 all’1 e al 6 al 2.

Configurazione CROSSOVER


WG G WO BL WBL O WBR BR WO O WG BL WBL G WBR BR

1 2 3 4 5 6 7 8 1 2 3 4 5 6 7 8
------------------------ -------------------------
| | | | | | | | | | | | | | | |
| | | | | | | | | | | | | | | |
------------------------ -------------------------
| | | |
| | | |
| | | |
| | | |
---------------- ----------------
| |______________________________________| |
| ___________________________________________|

Il cavo crossover serve in due casi specifici. Si possono collegare direttamente due pc realizzando una rete a 10/100 Mbit al secondo senza utilizzare un costoso Hub oppure potenziare la propria rete locale. Supponiamo di avere due Hub 100 Mbit/s da 8 porte. Collegandoli assieme con il crossover si otterrà un unico Hub 100 con ben 14 porte (due vanno perse nel collegamento) mantenendo la velocità massima a 100 Mbit/s.


Non capisco perchè lo devi ridurre ai minimi termini, vantaggi non ce ne sono, cmq quanto ti ho riportato l'ho usato varie volte per fare cavi dritti o Crossover e funziona, l'ho appreso da un amico che si è messo a spiegarmelo con pazienza ;)
Studia va... :lol: :lol:
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi piercing » 21/08/02 17:39

ehmmmmmm... quota gli schemini come Code che almeno si capiscono (forse!)

Visto che vuoi sapere ti spiego... (sei sempre il solito!!! :eeh: )

Ho un cavo di rete che viaggia in una traccia nel muro... e va in un altra stanza una quindicina di metri più in là...

non è possibile passare un altro cavo... e mi servono due attacchi di rete...

(in realtà mi serve un telefonico e una rete... e l'unica soluzione per non rifare i muri di casa è quella di utilizzare i fili inutilizzati di quel cavo...)

Tutto chiaro?

Per studiare ho anche studiato... ma ero piccolo!! ehehe :D
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Cavi di Rete":

Problema rete?
Autore: ranger
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 8

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti