Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Hard disk removibili o DVD????

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Postdi internet2 » 25/01/06 17:01

Pao1o ha scritto:Se non puoi mettere la password all'hd, puoi creare degli archivi .rar (o .zip) in cui inserisci tutte le tue donnine nude e proteggi l'archivio con passw.
Ma non ti illudere...
Sì, però sarebbe comunque un casino, perchè sono tantissimi files da archiviare..... :D e poi, come dici tu, non si ha nemmeno la sicurezza.... :-? Senza considerare che poi credo sia meglio conservarli "non compressi", sia per una migliore gestibilità, sia per una migliore conservazione dei files stessi (non a caso volevo ripristinare dei files che avevo fatto contrassegnare tre giorni fa come obsoleti: http://www.pc-facile.com/forum/viewtopic.php?t=41557 ).


DinX2100+ ha scritto:..bé.. era più nuovo del mio vecchio.. circa 5-6 anni.. ma secondo me lo ha proprio maltrattato il pc per ridurlo in quel modo...
Non è che l'avrà preso a calci??? :lol: :lol: :lol:
Comunque te l'avevo chiesto giusto per sapere quando è che il caso di iniziare seriamente a preoccuparsi per l'età di un computer... Io sto aspettando che arrivi al negozio un hard disk esterno, Maxtor 160 Gb (incorporato in un box con ventola) per salvare i miei dati (poi dopo magari me li masterizzerò pure su DVD) e dato che il pc ha già tre anni di vita e l'altro ieri, durante l'ennesima deframmentazione, mi ha fatto una strana bizza ( http://www.pc-facile.com/forum/viewtopic.php?t=41493 ), sto sempre sul chi va la... :eeh: :eeh: :eeh:

Grazie ragazzi per le vostre cortesissime risposte ;)

Ciao a tutti....

8)
internet2
Utente Senior
 
Post: 111
Iscritto il: 20/06/03 17:20

Sponsor
 

Postdi DinX2100+ » 25/01/06 17:24

[quote="internet2]Sì, però sarebbe comunque un casino, perchè sono tantissimi files da archiviare..... :D e poi, come dici tu, non si ha nemmeno la sicurezza.... :-? Senza considerare che poi credo sia meglio conservarli "non compressi", sia per una migliore gestibilità, sia per una migliore conservazione dei files stessi [/quote]

che io ne sappia.. per quel poco che lo ho usato, con WinZip non è neccessario comprimere i dati per dar loro una password. Basta selezionare nel menu a tendina relativo al tipo di compressione da usare la voce no-compression. vorrei essere più preciso ma sono 2 anni che non lo uso.. .. :P
DinX2100+
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 29/12/05 01:06

Postdi Dylan666 » 25/01/06 17:27

concordo sul maltrattamento ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

--

Postdi DinX2100+ » 25/01/06 17:31

internet2 ha scritto:
DinX2100+ ha scritto:..bé.. era più nuovo del mio vecchio.. circa 5-6 anni.. ma secondo me lo ha proprio maltrattato il pc per ridurlo in quel modo...


Non è che l'avrà preso a calci??? :lol: :lol: :lol:
Comunque te l'avevo chiesto giusto per sapere quando è che il caso di iniziare seriamente a preoccuparsi per l'età di un computer... Io sto aspettando che arrivi al negozio un hard disk esterno, Maxtor 160 Gb (incorporato in un box con ventola) per salvare i miei dati (poi dopo magari me li masterizzerò pure su DVD)


mah!... per maltrattare intendevo che non si è mai preoccupato di garantire una postazione pulita dalla polvere :-? , sufficientemente ventilata e non si è mai preoccupato di aprire il case e dare una spolveratina..


...non prendere per buona la durata del suo pc.. il mio funziona benissimo da 8 o piu anni e non mi ha mai dato problemi seri.. soprattutto di tipo hardware! :eeh:

:D
DinX2100+
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 29/12/05 01:06

Postdi luna11 » 25/01/06 22:20

Pao1o ha scritto:PS. i dvd li pago 14 euro un pacco da 25, al magazzino sotto casa mia.
50 dvd costeranno meno.
Qualche tempo fa all'ipercoop c'era un masterizzatore in offerta con 10 euro di sconto ai soci.
39 euro.

Qualche tempo fa , eh? E solo ai soci.
ED i dvd a meno di 60 centesimi in negozio ?
Con l'equo compenso SIAE a 59 centesimi su questi supporti ?
Mentre gli HD li paghi centinaia di euro ( carrozzati pininfarina ?)
Cosa avrei dovuto scrivere invece di " poco credibile "
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Pao1o » 26/01/06 13:41

luna11 ha scritto:
Pao1o ha scritto:PS. i dvd li pago 14 euro un pacco da 25, al magazzino sotto casa mia.
50 dvd costeranno meno.
Qualche tempo fa all'ipercoop c'era un masterizzatore in offerta con 10 euro di sconto ai soci.
39 euro.

Qualche tempo fa , eh? E solo ai soci.
ED i dvd a meno di 60 centesimi in negozio ?
Con l'equo compenso SIAE a 59 centesimi su questi supporti ?
Mentre gli HD li paghi centinaia di euro ( carrozzati pininfarina ?)
Cosa avrei dovuto scrivere invece di " poco credibile "


Allora vai oggi all'ipercoop e vedrai che è in vendita a tutti, non solo ai soci un dvd esterno usb2 DL a 39 euro.
Ed è un extreme, non è neanche male.
Comprane una decina.


E per i verbatim prova qui

http://search.ebay.com/search/search.dl ... category0=

o qui

http://www.jaydisc-lx2.de/german/

bye

:aaah
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Postdi luna11 » 26/01/06 15:15

Va bene , sia come vuoi tu.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi internet2 » 26/01/06 18:57

DinX2100+ ha scritto:che io ne sappia.. per quel poco che lo ho usato, con WinZip non è neccessario comprimere i dati per dar loro una password. Basta selezionare nel menu a tendina relativo al tipo di compressione da usare la voce no-compression. vorrei essere più preciso ma sono 2 anni che non lo uso.. .. :P
Beh io sarà da un lustro che non uso Winzip (sempre Winrar)... :lol: :lol: :lol: Ad ogni modo ti ringrazio per ciò che mi hai scritto, nè farò tesoro... :)


DinX2100+ ha scritto:...non prendere per buona la durata del suo pc.. il mio funziona benissimo da 8 o piu anni e non mi ha mai dato problemi seri.. soprattutto di tipo hardware! :eeh:
Meglio così, comunque almeno una copia dei propri dati è sempre bene averla, perchè di inconvenienti ce ne sono purtroppo sempre tantissimi... :( :cry: :cry:
Certo, aprire il computer e spolverare le ventole non credo che sia un'operazione che facciano proprio tutti :-? :oops: :oops: :oops: , però, d'accordo, un po' di accorgimenti in più non guasterebbero.

Molte grazie ;)
internet2
Utente Senior
 
Post: 111
Iscritto il: 20/06/03 17:20

---

Postdi DinX2100+ » 26/01/06 19:15

internet2 ha scritto:Meglio così, comunque almeno una copia dei propri dati è sempre bene averla, perchè di inconvenienti ce ne sono purtroppo sempre tantissimi... :( :cry: :cry:
Certo, aprire il computer e spolverare le ventole non credo che sia un'operazione che facciano proprio tutti :-? :oops: :oops: :oops: , però, d'accordo, un po' di accorgimenti in più non guasterebbero.

Molte grazie ;)


..Oh, be su questo hai ragione... ..specie con M$!

...spolverare le ventole e tutte le parti interne sono operazioni che possono essere fatte anche sporadicamente.. se la stanza in cui si tiene il pc è frequentemente pulita.. :D ...non è difficile come operazione basta scollegare tutti i fili e sopratutto assicurarsi di non danneggiare parti sensibili.. :P
DinX2100+
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 29/12/05 01:06

Si fa presto a dire: "E' facile..."

Postdi internet2 » 26/01/06 19:54

DinX2100+ ha scritto: ...non è difficile come operazione basta scollegare tutti i fili e sopratutto assicurarsi di non danneggiare parti sensibili.. :P
Beh, ma sai su riviste informatiche ho letto....:

"Fai attenzione a NON toccare l'alimentatore, dato che contiene dei condensatori che conservano la carica elettrica anche dopo aver staccato la spina....". :eeh: :o :o

Ora prendi uno come me :neutral:, che non ha mai aperto un computer in vita sua :D, che non ha idea nemmeno di come possa essere fatto un condensatore... :lol: :lol: :lol: e, insomma, non vorrei rischiare la morte, perchè a computer ovviamente non collegato alla corrente elettrica ho toccato l'alimentatore... :undecided:

E ancora (questo per chi vuole inserire un TV turner interno, ma credo che si possa estendere a chiunque sia in procinto di aprire il case del proprio PC):
"Provvedere a spegnere il PC (io avrei detto: "Provvedere a staccare la presa dalla corrente"... :lol: :lol: :lol: ) e a scaricare l'energia elettrostatica accumulata dal corpo (come poi? Mica c'è scritto... :roll: :undecided: ).
Insomma, se uno non adotta questi accorgimenti che gli puo' capitare :?: :?: :?:
Mi sa che è meglio non saperlo...
:cry: :cry: :cry:
internet2
Utente Senior
 
Post: 111
Iscritto il: 20/06/03 17:20

Re: Si fa presto a dire: "E' facile..."

Postdi internet2 » 26/01/06 19:56

internet2 ha scritto: ovviamente non collegato alla corrente elettrica, ho toccato l'alimentatore... :undecided:
Ops, volevo dire il "condensatore"...
internet2
Utente Senior
 
Post: 111
Iscritto il: 20/06/03 17:20

---

Postdi DinX2100+ » 26/01/06 20:39

..? energia nell'alimentatore? non lo sapevo.. ma non credo che con la spina staccata ti possa uccidere... cmq meglio prendere tutte le precauzioni possibili.. SE NON VUOI PROPRIO RISCHIARE di rovinare il pc e la tua salute limitati ad usare un forte getto d'aria cosi da sollevare e rimuovere almeno la maggiorparte della polvere... quando ho consigliato di verificare che all'interno del case non ci fosse polvere non ho certo detto che dovete munirvi di pennello e panno per lustrare tutto.. solo assicurarvi che non si accumuli tanta sporcizia quanto ne ha avuta il mio amico... Ecco alcuni link:

http://forum.amdplanet.it/viewtopic.php?t=16813

Il Seguente link è particolarmente interessante, si tratta di una procedura guidata per pulire un pc fino in fondo, ma ricordo che molte volte è sufficiente usare una miniaspirapolvere.. :P

http://www.ufficioscolastico.liguria.it ... _tutto.htm
DinX2100+
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 29/12/05 01:06

Re: Si fa presto a dire: "E' facile..."

Postdi DinX2100+ » 26/01/06 20:54

internet2 ha scritto:
E ancora:
"Provvedere a spegnere il PC (io avrei detto: "Provvedere a staccare la presa dalla corrente"... :lol: :lol: :lol: ) e a scaricare l'energia elettrostatica accumulata dal corpo (come poi? Mica c'è scritto... :roll: :undecided: ).
Insomma, se uno non adotta questi accorgimenti che gli puo' capitare :?: :?: :?:
Mi sa che è meglio non saperlo...
:cry: :cry: :cry:


..LA corrente si scarica facilmente dal proprio corpo.. confesso di non aver mai provato questo metodo :oops: e che attualmente non sono in grado di recuperare la fonte della mia informazione per un eventuale verifica.. stando a questa rivista, :-? toccare il filo della presa a terra della rete elettrica, che in italia sta al centro.. RIPETO non so se questa sia la procedura adatta e nemmeno se ce ne siano di altre.. potrebbe funzionare anche con il calorifero forse.. ma non ne sono sicuro.. :oops:

..comunque non è necessario farlo se non si toccano i componenti del pc e sopratutto non si sfiora la cpu..

il CONDENSATORE è un dispositivo elettronico che può accumulare una carica elettrica, e può avere varie forme colori e dimensioni:
vedi il link: http://it.wikipedia.org/wiki/Condensatore

ciao!
DinX2100+
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 29/12/05 01:06

Precedente

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Hard disk removibili o DVD????":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti