Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

scaricatori di sovratensioni-gruppi di continuità,differenza

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

scaricatori di sovratensioni-gruppi di continuità,differenza

Postdi maunaloa » 07/11/05 18:42

Salve a tutti, vorrei fare una domanda a quelli più esperti di me. Il mio pc ha ricevuto una simpatica scarica di corrente e l'alimentatore e la scheda madre si sono fulminati.
Ora il mio problema è quello di far si che il pc non sia sottoposto a sbalzi e scariche di corrente, ma non mi interessa più di tanto il fatto di continuare a lavorarci su qualora andasse via la luce.
Quindi volevo sapere se può essere sufficiente usare una multipresa scaricatrice di sovratensioni (con un costo decisamente minore rispetto ad altri supporti) oppure se è indispensabile installare un gruppo di continuità quando a me in realtà la "continuità" non interessa.

Grazie a chi potrà aiutarmi
maunaloa
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 01/02/05 19:01

Sponsor
 

Postdi dado » 07/11/05 19:57

Quelle prese/ciabatte con tanto di fusibile all'interno mi hanno sempre lasciato molto perplesso e credo lascino abbastanza il tempo che trovano. X andare sul sicuro ci si deve affidare ad un UPS.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi dudy70 » 07/11/05 20:14

Realizzare una protezione seria dalle scariche atmosferiche è da sempre molto difficile, la protezione per mezzo di scaricatori va calcolata bene e realizzata tramite una serie di apparecchiature poste in cascata nell'iampianto elettrico (altrimenti sono solo cavolate). https://www.carpaneto.it/Area_informati ... %20spd.pdf

Se utilizzi un UPS ti "potrebbe" salvare il pc a suo discapito (dell'UPS).

Ciao, Davide.
Se pretendi perfezione dagli altri.....
Devi essere pefetto!
dudy70
Utente Senior
 
Post: 161
Iscritto il: 27/10/04 22:31

Postdi GAD » 07/11/05 21:20

Se utilizzi un UPS ti "potrebbe" salvare il pc a suo discapito (dell'UPS).

Beh neanche tanto, ormai gli ups sono tarati bene e cmq i casi possibili sono questi :

1) la corrente va via di colpo...l'ups entra in funzione e ti da un po' di tempo per salvare il lavoro e spegnere il computer.
2) sbalzo di corrente verso il basso, l'ups entra in funzione garantendo l'alimentazione per cui il pc rimane acceso malgrado la corrente non sia sufficiente
3) sbalzo verso l'alto, l'ups entra in funzione e garantisce che lo sbalzo non arrivi al pc. Se lo sbalzo e' molto alto al massimo si puo' bruciare il fusibile di alimentazione dell'ups... basta spendere 1 euro e sostituirlo. Ormai tutti gli ups hanno pure uno sportellino sul retro fatto appositamente per cambiare il fusibile senza dover smontare niente

Io consiglio un gruppo di continuità che te lo godi in futuro e che ti salva in tutti i casi (sbalzi in alto o in basso e mancanza di corrente).. ormai si trovano a partire da 40 euro (in passato io spesi 600.000 lire per un 400 W...mica spiccioli) la ciabatta con fusibile cmq non ti salverebbe che da picchi verso l'alto e alla fine 2 ciabatte verebbero a costare come un ups.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi dudy70 » 07/11/05 21:59

GAD ha scritto:
Se utilizzi un UPS ti "potrebbe" salvare il pc a suo discapito (dell'UPS).

Beh neanche tanto, ormai gli ups sono tarati bene e cmq i casi possibili sono questi :

3) sbalzo verso l'alto, l'ups entra in funzione e garantisce che lo sbalzo non arrivi al pc. Se lo sbalzo e' molto alto al massimo si puo' bruciare il fusibile di alimentazione dell'ups... basta spendere 1 euro e sostituirlo. Ormai tutti gli ups hanno pure uno sportellino sul retro fatto appositamente per cambiare il fusibile senza dover smontare niente



Questo naturalmente in linea del tutto teorica visto che una scarica forte non la fermi nemmeno se apri un interruttore con contatti distanti 4mm...comunque sarà sempre meglio di niente.
Ciao, Davide.
Se pretendi perfezione dagli altri.....
Devi essere pefetto!
dudy70
Utente Senior
 
Post: 161
Iscritto il: 27/10/04 22:31

Postdi GAD » 07/11/05 22:40

Ok ma rimaniamo coi piedi per terra, 4 mm di scarica sono un voltaggio da xmilavolt, al max la 220 classica ha oscillazioni piccole.
In caso di fulmine (credo sia il caso di cui parli) la cosa si risolve cmq con un trucco banale, i fusibili a monte del circuito (centraline in casa) e persino quello dell'ups o dell'alimentatore sono lunghi 2 cm per cui ci vorrebbe una scarica di decine di migliaia di volt per bypassare la distanza da polo a polo una volta che il filo salta, per di piu' di 3 fusibili in serie
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi dudy70 » 07/11/05 22:53

Scusa ma mi sa che stiamo andando off-topic, sono d'accordo fino ad un certo punto, nel senso che il fusibile si rompe per un assorbimento eccessivo, in una scarica sulla rete non c'è consumo passa e basta, ma ci sono molte variabili quindi dovremmo aprire un nuovo topic, e comunque credo che maunaloa ormai si sia regolato con quello che abbiamo detto. :)

Ciao, Davide.
Se pretendi perfezione dagli altri.....
Devi essere pefetto!
dudy70
Utente Senior
 
Post: 161
Iscritto il: 27/10/04 22:31

anzitutto grazie delle risposte

Postdi maunaloa » 08/11/05 18:12

poi vorrei chiedervi se l'ups (è il gruppo di continuità?) scusate ma sono fortemente ignorante in materia.
e qual'è meglio contando che non vorrei spendere moltissimo dato che soldi ne ho ben pochi?
anche se l'autonomia fosse trenta secondi a me non interesserebbe più di tanto, basta che preservi alimentatore motherboard e hard disk dalla morte...

grazie a tutti e abbiate pazienza
maunaloa
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 01/02/05 19:01

Postdi dudy70 » 08/11/05 19:16

http://www.pc-facile.com/hardware/?c=4


Allora siamo in due :D

Fatti un giro qui: http://www.pc-facile.com/hardware/?c=4
E vedi qualche prezo qui: http://www.eprice.it/default.aspx?cat2=605

Ciao, Davide.
Se pretendi perfezione dagli altri.....
Devi essere pefetto!
dudy70
Utente Senior
 
Post: 161
Iscritto il: 27/10/04 22:31

Postdi dado » 08/11/05 21:29

E comunque.... sì, UPS = gruppo di continuità.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi GAD » 08/11/05 21:33

Io ne ho comprato un altro proprio oggi della trust da 400va, ha anche un filtro per per la linea telefonica ed e' costato 49.
Cosa buona e' che prendendolo in coop ha garanzia di 2 anni con cambio istantaneo con uno nuovo in caso di problemi se lo si riporta indietro.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi garet74 » 11/11/05 19:58

anchio ho il trust e va proprio bene devo dire :) cmq rassegnatevi... se un fulmine vi entra nell' impianto..l'ups e il pc pure se lo magna in un boccone :lol:
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01

Postdi garet74 » 14/11/05 21:04

gia' bella storia sta garanzia eurpea..l'unica cosa buona che hanno fatto e vale anche per i masterizzatori dvd e cd che uno solitamente pensa nn glielo cambino e invece si..cmq io il trust ormai sono 3 anni buoni che ce l'ho e il pc e il monitor me lo tiene su un quarto d'ora tranquillo anche adesso :)
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "scaricatori di sovratensioni-gruppi di continuità,differenza":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti