Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

il pc non parte + dopo aver messo e tolto un hd

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Postdi Atroban » 15/07/05 14:35

:o , mi hai illuminato... in effetti mi era passato per la testa ma l'avevo escluso dal momento in cui l'altra volta aveva iniziato a funzionare da solo...

...se quindi avessi resettato il BIOS avrei ottenuto la soluzione cmq??? (a parte che non ho trovato quel jumper! :eeh: )

...grazie mille per la spiegazione!
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Sponsor
 

Postdi microguru » 15/07/05 15:25

Atroban ha scritto::o , mi hai illuminato...
... sono un faro da 400 Watts 8)

Atroban ha scritto:in effetti mi era passato per la testa ma l'avevo escluso dal momento in cui l'altra volta aveva iniziato a funzionare da solo...
sì, capita anche che 1 volta su 3 riesci ad avviare il pc, che entra in fase di POST (power-on self-test) ma che, una volta giunto al momento cruciale di cercare di leggere il boot sector da qualche parte, non sa dove andare a leggere e o si pianta, o riavvia

Atroban ha scritto:...se quindi avessi resettato il BIOS avrei ottenuto la soluzione cmq??? (a parte che non ho trovato quel jumper! :eeh: )
no, non basta solo resettare il bios, ma controllare tutte le connessioni ecc... io ne ho fatta una peggiore: ho forzato al sistema un driver differente per i controller SATA... e oplà! pc inservibile! e vai di riformattazione! ma come disse qualcuno tempo fa... "sbagliando s'impara..."
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi luna11 » 17/07/05 10:28

oggi ho spento il mio pc fisso, ho messo un hd di un mio amico sul cavo ide nel quale c'è il lettore CD, (sul secondo cavo si connettono altri due dischi). Il jumper era inserito come SLAVE...

avvio il pc... e sento che parte, ma che la fase di boot continua a ciclare, non vedo niente nel video, solo il ronzio delle ventole e un "bip" ogni volta che ricomincia da capo...

...stacco l'hd che reputavo colpevole e la situazione non cambia...


Riesci almeno ad accedere al Bios ?

Già provato tutto... il BIOS non lo vedo visto che allo schermo non arriva nessun segnale.


No, te lo spiego io cos'è successo: se in un pc ci sono dischi in conflitto, il pc continua a fare come ti capitava (reboot continuo). Il motivo è semplicissimo: la maggior parte delle volte, nelle impostazioni "OnChip Ide" del bios, la configurazione dei dischi è settata come "auto" e quindi ogni volta che sposti i dischi, il bios si "riconfigura" da solo. Se sposti un disco su un canale sbagliato, o se il disco non è configurato come il bios magari si aspetta che sia, non sa piu' cosa fare e come configurare i dischi (o li riconfigura in maniera errata).


Se i fatti esposti sono questi ci sono alcune cose da spiegare:
a) Gli unici conflitti che possono sorgere tra le periferiche IDE sono causati dall'errato settaggio dei ponticelli , ma Atroban asserisce di averlo fatto in maniera corretta.
b) montando un secondo hd ( correttamente settato) sul secondary slave
il bios lo rileva per quello che è.
All'avvio dovrebbe apparire il messaggio > rilevata nuova periferica .... etc.<
c) Che io sappia , spostando un hd su un canale diverso non porta ad una riconfigurazione del bios ma ad una riconfigurazione delle periferiche e questo ,se i ponticelli sono settati in maniera corretta, non può avvenire in maniera errata
d)Non capisco il riferimento al canale IDE sbagliato , l'unico problema si avrebbe spostando il disco di sistema , ma anche in questo caso dovrebbe apparire il messaggio > disco non di sistema , inserire .... ETC.
e) non si spiega l'impossibilità di accedere al bios
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Atroban » 17/07/05 11:39

Io ben mi ricordo di aver settato l'hd sul jumper SLAVE, e poi di averlo connesso allo slave dell'IDE su cui è connesso il lettore CD, e da lì mi ha dato l'errore... non è che impostando quello come slave abbia "automaticamente" considerato il lettore cd come master???

boh!

i fatti sono questi... magari è un problema della MoBo, ho trovato vari topic con problemi simili al mio con la stessa scheda madre...
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi microguru » 18/07/05 08:59

luna11 ha ragione, bisogna controllare che i ponticelli siano posizionati in maniera corretta per configurare le unità. Io ho avuto lo stesso problema, ma adesso ho capito che non è colpa delle unita: sono configurate correttamente e quando parte, il pc va benissimo. Pero' spesso anche a me fa lo stesso scherzo: accendo, sta acceso qualche secondo, inizializza il dvd e poi bum! si spegne. Riprovo, magari fa la stessa cosa, magari parte subito. E anche quando da Windows chiedo il riavvio, chiude la sessione, e invece di avviare, si spegne. Ho notato una cosa strana pero': da qualsiasi programma che rileva le tensioni sulla MoBo, vedo che un valore non torna. Il "-12V" dice che è qualcosa come "-6V" e spicci. C'è forse un corto da qualche parte? sta cosa mi puzza... mi sa che è colpa dell'alimentatore... :undecided:
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Precedente

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "il pc non parte + dopo aver messo e tolto un hd":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti