Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

un virus sulla bios che danneggia la scheda madre (?)

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

un virus sulla bios che danneggia la scheda madre (?)

Postdi massimo » 06/06/02 21:38

ho chiamato un tecnico perchè non mi funzionava bene personal web server, questo dopo aver dato un occhio al pc dice che bisogna potenziare la ram e decidiamo di portarla da 64 mb a 256, quindi il tecnico torna il giorno dopo con la nuova ram e apre il pc, ma dopo aver inserito la nuova ram il pc non si accende più, proviamo anche con quella vecchia ma niente, così si porta il pc per consultare il negozio che glia ha venduto la ram, il giorno dopo mi dice che hanno trovato un "virus sulla bios che forse ha danneggila scheda madre", dopo una settimana mi porta un pc diverso con una nuova scheda madre e mi chiede 170 euro più la manodopera, funziona tutto bene e la ram è 320 mb. solo che ora mi ritrovo un contenitore molto più grande di quello che avevo con una nuova scheda madre.
il mio sospetto è che involontariamente ha rotto la scheda m. e ha inventato la storia del virus.
come mi devo comportare? esiste un virus simile? e perchè norton non lo ha mai rivelato?
mi date un consiglio? :evil: :-? :eeh: :evil:
bla bla bla
massimo
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 25/05/02 06:48

Sponsor
 

Postdi BianConiglio » 06/06/02 22:11

Il virus esiste, è PE_CIH.1003 ( chernobyl ) ve ne sono 3 varianti, una entra in azione il 26 aprile, un' altra il 26 giugno e la terza il 26 di ogni mese. Ne circola una 4^ versione unita con klez che danneggia il sistema il 2 agosto ( mi sembra ).

:arrow: Il virus sovrascrive il disco fisso C e danneggia irreparabilmente con un trucchetto la FLASH BIOS.

:arrow: Funziona su sistemi con win9x e non su NT 2000 ecc.

Il virus e tutte le sue varianti sono individuate dal norton ma anche da qualsiasi altro antivirus e la possibilità che tu sia stato infettato da una versione sconosicuta o modificata sono relativamente basse.

Il mio parere, dato l'accaduto, è che abbia danneggiato la scheda madre durante l'aggiunta della ram. Basta una pressione eccessiva o una piccola scarica.

Se il virus ( unico nel suo genere..ne consoco altri ma sono casalinghi e non diffusi ) è il colpevole, avresti dovuto perdere tutti i dati del disco fisso. Se così non fosse, indaga.

Fatti dare il pezzo danneggiato, con un po' di pazienza è possibile risalire al danno.

E non credere...io lavoro nell'ambiete e c'è di tutto. Da quallo che si sbatte per il cliente ultra rompi OO senza sbuffare a quello che per un problema di drivers formatta il disco, reinstalla tutto, aggiunge ram e si fa pagare 500 €, dando la colpa ad un virus...
Ultima modifica di BianConiglio su 06/06/02 22:27, modificato 2 volte in totale.
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi boe » 06/06/02 22:13

bof.. cosi su due piedi credo che il tecnico abbia fatto il furbo.. i virus che danneggiano il bios della mobo sono piuttosto rari e improbabili. Diciamo impossibili se hai pure il norton. Ogni variazione di avvio viene registrata e salvata in un file di log. credo sia possibile che il tecnico abbia fatto una lamerata e ti abbia danneggiato non volutamente la piastra madre. Come contenitore intendi un case? cioè ti ha cambiato il case per un virus al bios che ti ha distrutto la piastra madre?

In primis io chiederei al tecnico la piastra madre. Dovresti ricordarti il modello e andare a prenderla senza dire nulla. A mio modo di vedere se stenta a darla o ti dice cose del tipo te la riavvicino io.. ripassa etc etc dico che c'è puzza di sgamo. 170 € non è poco.. insomma con quel tanto ti compri una piastra madre tipo epox 8kha+ con le ram ddr o similari..

Che cosa ti ha montato esattamente?
boe
Utente Junior
 
Post: 57
Iscritto il: 13/02/02 01:00
Località: sardegna magna

Postdi BianConiglio » 06/06/02 22:20

Fai una cosa :

:arrow: Pretendi il pezzo ( era tuo e non se lo possono tenere )
:arrow: Pretendi il nome del virus
:arrow: Pretendi una spiegazione tecnica di come il virus agisce ( vediamo se sa di quel che parla )
:arrow: Pretendi anche di sapere come ha capito che ci fosse un virus sul BIOS

Se spara paroloni tecnici..nessun problema, prendi appunti. Poi riporta a noi quello che dice... Senza fare una caccia alle streghe, è ora che ignoranti e furboni paghino e se ne vadano.

Fai tutto di persona, non al telefono....
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi BianConiglio » 06/06/02 22:24

Un ultima cosa.... la RAM l'ha cambiata con te presente ? Si è attaccato ai polsi i cavetti per scaricare l'elettricità statica ? In teoria bisognerebe farlo SEMPRE...anche se molti, moltissimi, quasi tutti, non lo fanno...
9,9 volte su 10 va bene, ma rimane sempre lo 0.1, che ogni tanto accade.....soprattutto in giornate ventose...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

un virus sulla bios che danneggia la scheda madre (?)

Postdi massimo » 06/06/02 22:45

INANZI TUTTO grazie a tutti per la risposta.
quando ha provato a sostituire la ram io ero presente ma non ha fatto caso a tutto quello che faceva, so solo che ad un certo punto l'ho sentito farfugliare e poi ha detto che non si accendeva più il computer e doveva portarlo al negozio che gli aveva fornito la ram per avere spiegazioni, poi oggi (dopo una settimana) è venuto in un momento che io non c'ero e mi a montato sto coso, mi ha lasciato la vecchia scheda (almeno credo che sia quella) ed il contenitore della nuova con il libretto delle istruzioni ed il dischetto questo è quello che c'è scritto sul libretto "MOTHERBOARD TS-AKT4 family USER'S MANUAL, TRASCEND"
HA DETTO CHE IL VECCHIO CONTENITORE SE VOGLIO ME LO RIDA', IO VORREI CHE PERLOMENO MI MONTASSE LA SCHEDA SUL MIO CONTENITORE (CASE?) CHE E' PIù PICCOLO E AGRAZIATO, MENTRE QUESTO E' ENORME SPIGOLOSO ED HA ARIA DI VECCHIO. :evil:
bla bla bla
massimo
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 25/05/02 06:48

Postdi BianConiglio » 06/06/02 23:10

Che giorno era ? il 26 ? Se si, era la prima volta che accendevi il pc quel giorno ? ( è la prima volta del 26 che il virus si attiva )

Farfugliava che il pc non si accendeva più..strano no ?

E poi torna con un sorrisone ( :D ) dicendo che è un virus. Guardacaso...qualcosa non va? il tecnico non capisce di cosa si tratti ? Bè, è un virus.... STICAZZI INVECE ! E' la sua ignoranza o furbizia !

E' strano che il presunto virus abbia agito subito dopo che lui abbia messo mano sull'hardware....... e credimi, se avesse usato i cavetti te ne saresti accorto. Si sarebbe dovuto infilare un braccialettino con un filo e un morsetto ed avrebbe dovuto collegarlo " ad una pseudo presa a terra "....insomma....un braccialetto ed un filo....
Ma potrebbe essere stata un'eccessiva pressione o un movimento brusco...

Il case è più grande per motivi tecnici..infatti le motherboard non sono tutte uguali ( misure, spazi virtuali o occupati ecc ) pertanto spesso, soprattutto con le ultime motherboard è necessario optare per un case maggiore, più grande sia per lo spazio, sia per il miglior circolo e ricambio dell'aria ( ma questo è secondario ).

Insomma, io ti consiglio di andare in fondo alla questione.

-------------------
Pensate che la settimana scorsa volevo prendere un disco fisso, sono entrato in un negozio per chiedere il prezzo per puro scrupolo e mi volevano vendere un "bellissimo ed efficientissimo" ATA66 "nuovo fiammante" da 20 Gb per la modica cifra di 160 € ( ed era l'unico modello che mi volevano dare ) ....tutto questo perchè sono entrato aggirandomi come un ignorantello....a detta loro.... :lol: Non vi dico la figura di mxxxa che gli ho fatto fare davanti ad una decina di clienti, ribattendo ad alta voce tutte le cazzatine che mi stavano propinando.. :lol: e che grasse risate quando ho visto uno dei commessi "furboni" aggirarsi per il negozio dove lavoro chiedendo una consulenza al mio collega !
--------------------

:arrow: Cmq, concludendo, se non era la prima volta che accendevi il pc quel giorno e se lui continua ad insistere che fosse un virus ( e ti dirà, naturalmente che era chernobyl ) chiedigli un po' come'è possibile che ti abbia "graziato" la prima volta che hai acceso la macchina...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi BianConiglio » 06/06/02 23:35

Il virus sovrascrive il disco fisso C e danneggia irreparabilmente con un trucchetto la FLASH BIOS.


Altra cosa importante......i dati sul disco li hai persi ?
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi piercing » 06/06/02 23:39

Consiglio generale....

MARCHIATE TUTTI I PEZZI E SEGNATEVI I SERIAL NUMBER DI TUTTO PRIMA DI AFFIDARE IL PC IN ASSISTENZA!!!

che le porcate che fanno non si contano!!
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 07/06/02 00:46

BianConiglio ha scritto:-------------------
Pensate che la settimana scorsa volevo prendere un disco fisso, sono entrato in un negozio per chiedere il prezzo per puro scrupolo e mi volevano vendere un "bellissimo ed efficientissimo" ATA66 "nuovo fiammante" da 20 Gb per la modica cifra di 160 € ( ed era l'unico modello che mi volevano dare ) ....tutto questo perchè sono entrato aggirandomi come un ignorantello....a detta loro.... :lol: Non vi dico la figura di mxxxa che gli ho fatto fare davanti ad una decina di clienti, ribattendo ad alta voce tutte le cazzatine che mi stavano propinando.. :lol: e che grasse risate quando ho visto uno dei commessi "furboni" aggirarsi per il negozio dove lavoro chiedendo una consulenza al mio collega !
--------------------


Caldo Bianco! Sei il nostro paladino!! Certi commessi nei negozi di informatica vogliono fare i furbi, ma se parli di dettagli tecnici non capiscono più una mazza! :diavolo:

X Massimo: quando ti ha messo la ram nuova per aumentartela a 256Mb, poi s'è accorto che non andava, ha tolto tutta quella che ti aveva aggiunto ed ha lasciato solo il banco da 64 originario?
Altra cosa (sempre x incastrare il furbacchione): la tua scheda madre per caso aveva due bios (quello che viene chiamato Dual Bios)?
E ancora: dopo che ti ha aumentato la ram e ha provato a far partire il pc, dove si bloccava? Si accendeva oppure neppure quello?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

un virus sulla bios che danneggia la scheda madre (?)

Postdi massimo » 07/06/02 03:31

altra cosa strana: quando mi comunicò per tel. che avevano trovato un virus, disse che aveva dovuto formattare, quindi io pensai (o lui mi lascio intendere) che tutti i files erano andati persi, invece qui c'è ancora tutto.
il pc io l'ho sempre usato tutti i giorni senza problemi, ho chiamato il tecnico perchè non mi funzionava bene pws (avevo inserito anche una richiesta di aiuto su uno di questi forum) e lui mi fece notare che avevo poca memoria ram, così decidemmo di aumentarla, non l'avessi mai fatto!!! ora ogni volta che guardo il pc e non vedo il mio vecchio case con i suoi spigoli arrotondati e la parte inferiore di plastica blu, mi girano i c. in un modo incredibile, mo non riesco neanche a dormire e domani mattina tengo l'esame di webmaster! :diavolo:
bla bla bla
massimo
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 25/05/02 06:48

Un tecnico così io l'ammazzo subito !

Postdi Michele76 » 07/06/02 08:19

Se mi capita a me una roba del genere, non rispondo della mia reazione, perchè o gli brucio il negozio o mi danno un computer nuovo, altro che scheda madre !
Io penso sia meglio rischiare da soli quando si aggiunge ram o altro, se poi uno non è uno smanettone, può farsi spiegare come si fa da un amico.
Tanto si rischia anche col tecnico e poi trova sempre qualche cosa da venderti.
Pensate che un mio amico aveva il pc, un paio d'anni fa, che dopo qualche ora di funzionamento si spegneva; al riavvio faceva un sacco di beep. Ripartiva solo dopo che si era ben raffreddato.
Ha portato il pc in negozio, l'ha ritirato e funzionava (per forza, era rimasto spento per giorni,!); gli hanno fottuto 50000 mila lire per "sistemare dei file di avvio che si erano "scombinati"" (testuali parole).
Dopo 15 gg stesso problema e gli cambiano un banco da 32 mb che era partito (effettivamente era guasto).
Morale, le prime 50000 lire gliene hanno rubate, tanto il pc non l'avevano neanche acceso, sti delinquenti !
Michele76
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 13/03/02 16:27
Località: Longfield near Padova

Come inserire la ram

Postdi Michele76 » 07/06/02 08:23

Dato che siamo in tema,
ho notato che ci vuole una forte pressione per far scattare il banco nello slot; in effetti ho sempre paura di rompere la mobo quando aggiungo ram;
solo se devo ancora montare la mobo, allora non ci sono problemi perchè è appoggiata sul tavolo, quindi non si piega;
ma dentro al case è sospesa tra i piedini e bisogna stare attenti.
Io per esempio faccio leggermente oscillare a destra e sinistra la ram, così entra con meno fatica, faccio male ?
Michele76
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 13/03/02 16:27
Località: Longfield near Padova

Come inserire la ram

Postdi Michele76 » 07/06/02 08:27

Dato che siamo in tema,
ho notato che ci vuole una forte pressione per far scattare il banco nello slot; in effetti ho sempre paura di rompere la mobo quando aggiungo ram;
solo se devo ancora montare la mobo, allora non ci sono problemi perchè è appoggiata sul tavolo, quindi non si piega;
ma dentro al case è sospesa tra i piedini e bisogna stare attenti.
Io per esempio faccio leggermente oscillare a destra e sinistra la ram mentre la inserisco, così entra con meno fatica (ha sempre funzionato), faccio male ?
Michele76
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 13/03/02 16:27
Località: Longfield near Padova

Postdi BianConiglio » 07/06/02 10:04

ho notato che ci vuole una forte pressione per far scattare il banco nello slot; in effetti ho sempre paura di rompere la mobo quando aggiungo ram


In quasi tuttele schede madri c'è un sistema di incasto obliquo...Mi spiego...la ram va appoggiata nella fessura (dove verrà poi incastrata) e mantenuta in posizione obliqua di circa....boo, 30 gradi....poi bisogna far una leggera pressione e noterete che i fermi laterali si aprono da soli mentre la ram scivola nella sua fessura...una volta arrivata in fondo avvertirete il click dei fermi e la ram sarà in posizione. Il tutto si fa con un dito in circa 1 secondo.

:arrow: Massimo, io ti consiglio di andare in fondo alla questione, hai la possiblità ( come minimo ) di farti dare indietro i soldi.

Ti hanno fregato mica male : Manodopera + RAM + Case + Motherboard :evil:
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi dado » 07/06/02 11:15

X Massimo: può darsi che prima di formattare abbiano fatto un'immagine del tuo HDD per poi rimettertela dopo la formattazione. Anche se lo ritengo improbabile, visto che sono partiti subito convinti che il pc fosse infetto da un virus...
Ah, in bocca al lupo per il tuo esame di webmaster.

X Michele76: quando metti la ram, se la MB è già montata nel case, con la mano libera sostieni la scheda madre in modo da non piegarla quando fai pressione...

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

un virus sulla bios che danneggia la scheda madre (?)

Postdi massimo » 07/06/02 12:37

il punto è che non l'ho ancora pagato e non sò come trattarlo, poi non è un negozio è un privato che quando ha fatto il guaio si è rivolto al negozio che gli ha fornito la ram dicendo che gli avevano dato una ram che non era buona, e dopo poi ha cacciato la storia del virus.
due sono le cose quando verrà a chiedermi i soldi: o lo butto fuori a calci, o gli pago solo una parte di quello che mi ha chiesto. :diavolo:
bla bla bla
massimo
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 25/05/02 06:48

Postdi islandman75 » 07/06/02 13:07

:) beh, se non gli hai ancora dato i soldi puoi dire che il tuo Norton ha individuato un virus (e dev'essere proprio quello che ti ha infettato il bios). Poi magari gli dici che siccome il virus c'era ancora non vedi la necessità di pagare tutto l'importo :diavolo:
Come minimo ti chiede di ridargli indietro la RAM. Tu dagliela, la smonti tu e poi vi salutate. Tu hai una scheda madre nuova, la stessa RAM e un seccatore in meno. Poi la RAM la vai a comprare in un qualche
messaggio promozionale
Computer Discount o altro...
poi la monti tu esattamente come ti hanno spiegato qui.
E' l'unica, secondo me.
:eeh: Ahhh, se lui rivuole la scheda madre, tu accetti lo scambio a patto che ti ridia indietro la tua perfettamente funzionante :P cosa impossibile!!! se si dovesse tradire in qualche modo :diavolo: te lo mangi :roll:
islandman75
Utente Senior
 
Post: 251
Iscritto il: 24/09/01 01:00

Postdi BianConiglio » 07/06/02 13:29

no, senza star li a fare trucchi, trucchini e trucchetti, semplicemente fai così :

:arrow: Chiedi quale virus fosse.
Lui risponderà dicendo che era chernobyl
:arrow: Chiedi come mai ( non è possibile ) non abbia agito la prima volta che hai acceso la macchina quel giorno
Lui farfuglierà qualcosa, magari tirando fuori delle improbabile quanto statisticamente praticamente impossiibli modifiche del codice maligno.
:arrow: Chiedi come mai non hai perso tutti i dati, visto che questo virus, unico nel suo genere, sovrascrive il disco facendo perdere irreparabilmente i files cu C: ( non sonor ecuperabili nemmeno con software di UnErase vari, poichè vengono cancellati permanentemente e/o sovrascritti )
:arrow: Chiedi come mai non ha scaricato l'elettricità statica nel momento dell'installazione della RAM
Lui dirà che non era necessario......invece lo è assolutamente.

A questo punto non ti rimane altro che NON PAGARLO, richiedere una motherboard esattamente uguale a quella che avevi prima, ridargli la RAM aggiunta e salutarlo. Se si rifiuta fagli leggere questo thread e volendo ci sono gli estremi di una causa legale....e siccome non gli conviene spender soldi per una causa, ammetterà di aver fatto il furbo....Al max vai a forum !! :D
Ultima modifica di BianConiglio su 07/06/02 14:39, modificato 1 volte in totale.
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Per Bianconiglio e per Dado

Postdi Michele76 » 07/06/02 13:32

anche nelle DDR e nelle DIMM c'è il sistema "obliquo" ?
Io mi ricordo che c'era nelle Simm, in negozio ho sempre visto montare le dimm e le ddr in senso verticale (ma sarà che quelli del negozio a volte sono come questo tecnico che ha cambiato la ram...)

Per tenere ferma la mobo da sotto non posso mettere la mano, cioè posso tenere fermo il pannello dietro, ma la mobo è staccata di un 1cm circa e quindi può flettere lo stesso. Comunque grazie, basta andare con calma e non si scassa niente.

Ciao a tutti.
Michele76
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 13/03/02 16:27
Località: Longfield near Padova

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "un virus sulla bios che danneggia la scheda madre (?)":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti