Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

temperatura processore notebook

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

temperatura processore notebook

Postdi MarDemon » 09/03/05 10:13

Ciao a tutti!
Ho letto molti dei precedenti forum in cui si trattava di problemi affini al mio, ma non sono riuscita a risolvere niente.
Io lavoro con un notebook ACER Aspire 1600, tutto è ok x 15 minuti circa, dopo di ke, ogni 5-10 minuti si avviano le ventoline.
Ho paura che ci siano dei problemi con le vair temperature interne. Ho scaricato AIDA, ma non mi riesce a monitorare le temperature e ho letto nei vari forum che era successo anke ad altri... Sapete dirmi come mai?
Ho provato a usare anke MotherBoard Monitor, ma non riesco a configurarlo e all'avvio mi da sempre un errore e non lo posso utilizzare...
Ho provato anche ad andare nel sito dell'ACER, ma non riesco a trovare niente...
Mi potete dare qualke consiglio?

Grazie a tutti in anticipo!

Ciao ciao! :lol:
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Sponsor
 

Postdi pjfry » 09/03/05 11:08

tieni d'occhio il task manager, se ci sono processi che occupano la cpu è normale che parta la ventola... basta anche un 10-20% piuttosto costante ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

CPU non occupata

Postdi MarDemon » 09/03/05 11:12

Ho controllato nel Task Manager e la ventola si avvia anke quado la CPU è occupata solo per il 4-5%... Proprio in questo momento la ventola gira e le condizioni sono quelle ke t ho detto...

Grazie!

Ciao!
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Postdi dado » 09/03/05 12:27

Eventualmente x controllare la temperatura, puoi provare ad usare Everest, che è la prosecuzione dello sviluppo di Aida32.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

software trovato

Postdi MarDemon » 09/03/05 12:36

Ho trovato "Everest" la versione 1.5.1, che tu sappia è abbastanza recente?
Lontano dagli occhi, ma non dal cuore
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Re: software trovato

Postdi dado » 09/03/05 12:59

MarDemon ha scritto:Ho trovato "Everest" la versione 1.5.1, che tu sappia è abbastanza recente?


Scusa, non avevo detto che lo trovavi anche nella nostra sezione download. :oops:
http://www.pc-facile.com/software.php?id=299
Cmq, sì, quella è l'ultima versione.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi maxmula » 09/03/05 13:40

I portatili moderni sono dei veri e propri "fornelli", per cui è possibile che il comportamento che descrivi rientri nella normalità.

Una cosa che puoi controllare è nelle opzioni di risparmio energetico: di solito è possibile scegliere tra un profilo "quiet", che prevede una riduzione della velocità del processore, con conseguente rallentamento della ventola, ed uno più aggressivo (di solito indicato come "performance"), in cui la macchina viene utilizzata sempre al massimo delle sue capacità.

Un problema abbastanza comune nei laptop è proprio il raffreddamento, comunque: spesso la ventola gira al massimo ma riesce a raffreddare pèoco efficacemente perchè le prese d'aspirazione dell'aria si trovano sotto lo chassis (che è sollevato di pochissimo rispetto al piano del tavolo).
In questo caso è sufficiente appoggiare il PC su una superficie morbida (gambe, tappeto, sedile dell'auto) per ostruire questo spazio...
Prova a tenere la parte posteriore del PC leggermente sollevata dal tavolo (basta circa 1 cm), appoggiandola, ad esempio sul bordo di un libro: se il problema è dovuto alla "cattiva circolazione" dell'aria dovresti notare un miglioramento.

Ciao,
MAx
Avatar utente
maxmula
Utente Senior
 
Post: 965
Iscritto il: 18/08/04 18:28
Località: N44°59'45 E09°00'34

Postdi MarDemon » 09/03/05 14:30

Ho controllato nelle opzioni risparmio energia e prutroppo non ho trovato niente di interessante...
Cmq, ho scaricato Everest e ora lo provo a usare...
Se non ci capisco qlcs, spero mi possiate aiutare ;) ;)

Grazie!!!
Lontano dagli occhi, ma non dal cuore
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

uso EVEREST

Postdi MarDemon » 09/03/05 14:59

Ho avviato Everest...
Sono andata nella sezione "computer -> sensore" e (a differenza di Aida), in questa sezione ho trovato qlcs di interessante...
Sono indicate 2 temperature, una è a 7° e l'atra a 31°...
Scusate la domanda, magari anke un pò stupida :?: , ma a cosa fanno riferimento?
Penso ke la 2^ si riferisca alla CPU, ma la 1^?

Grazie 1.000!

Ciao!
Lontano dagli occhi, ma non dal cuore
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Postdi maxmula » 09/03/05 15:25

MarDemon ha scritto:Ho controllato nelle opzioni risparmio energia e prutroppo non ho trovato niente di interessante...


Attenzione: non devi guardare quelle standard di Windows. Cerca piuttosto la sezione con le opzioni di sistema "distribuite dal costruttore". Di solito sui portatili ci sono utilities apposite che permettono di definire il "profilo di utilizzo energetico" molto meglio di quanto faresti con Windows.
Se nel pannello di controllo non la vedi e non hai un CD di ripristino/installazione del sistema, prova a vedere sul loro sito (guarda bene in giro e cerca qualcosa tipo "power utilities", "system manager", o roba del genere).

Che il refrigerio sia con te! :)

PS: a volte ci sono dei settaggi che si possono impostare da BIOS...
MAx
Avatar utente
maxmula
Utente Senior
 
Post: 965
Iscritto il: 18/08/04 18:28
Località: N44°59'45 E09°00'34

Postdi MarDemon » 09/03/05 15:44

maxmula ha scritto:In questo caso è sufficiente appoggiare il PC su una superficie morbida (gambe, tappeto, sedile dell'auto) per ostruire questo spazio...
Prova a tenere la parte posteriore del PC leggermente sollevata dal tavolo (basta circa 1 cm), appoggiandola, ad esempio sul bordo di un libro: se il problema è dovuto alla "cattiva circolazione" dell'aria dovresti notare un miglioramento.


Ho provato il tuo consiglio e ora sto lavorando con un libro sotto il computer... E giuro ke sembra vada meglio, nel senso che la ventola si avvia meno spesso di prima...
I vekki rimedi!!!! :P

Ho "girovagato" un pò nel BIOS, ma ho trovato poke informazioni; mi aspettavo di avere qlcs sulle temperature, ma niente, è un pò scarno...

Cmq, grazie lo stesso!
Poi cerkerò a riguardo delle impostazioni di risparmio energia!

Ciao!
Lontano dagli occhi, ma non dal cuore
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Re: uso EVEREST

Postdi maxmula » 09/03/05 15:59

MarDemon ha scritto:Sono indicate 2 temperature, una è a 7° e l'atra a 31°...
Scusate la domanda, magari anke un pò stupida :?: , ma a cosa fanno riferimento?
Penso ke la 2^ si riferisca alla CPU, ma la 1^?


31° mi sembrano un po'pochi per essere la temp. della CPU: si direbbe più qualcosa relativo alla mainboard (in che punto, però?) o alla scheda video...
La parola a chi ne sa di +...


Ciao,
MAx
Avatar utente
maxmula
Utente Senior
 
Post: 965
Iscritto il: 18/08/04 18:28
Località: N44°59'45 E09°00'34

Postdi dado » 09/03/05 19:22

31° è sicuramente poco per una CPU, quindi può essere la scheda madre, o la scheda video, o l'hard disk. Quello che mi lascia a bocca aperta è il 7°: neanche avessi installato il programma su un frigorifero!! :D :lol:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi razvan1983 » 09/03/05 19:58

A me invece sempre sul notebook!!!!
una 14 e l'altra 25 col notebook appena acceso!!! :)
razvan1983
Utente Senior
 
Post: 107
Iscritto il: 16/02/05 12:26
Località: milano

Postdi razvan1983 » 09/03/05 20:00

E mettere degli appoggi piu alti di circa mezzo cm non è forse la cosa migliore???
razvan1983
Utente Senior
 
Post: 107
Iscritto il: 16/02/05 12:26
Località: milano

Postdi maxmula » 09/03/05 23:54

razvan1983 ha scritto:E mettere degli appoggi piu alti di circa mezzo cm non è forse la cosa migliore???


Dipende da quanto ti trovi bene con la tastiera inclinata: il problema è che quel millimetro tra il corpo-macchina ed il tavolo è veramente poco: già sollevando il PC di circa 1 cm si nota un miglioramento (se la ventola è sotto), poi ognuno sceglie la misura che gli è più congeniale.
Bisogna comunque fare attenzione: se il lettore CD si apre verso il frontale non bisogna alzare troppo il dietro perchè se no non riesce più ad aprirsi tutto e si rischia di rovinare qualche disco... o peggio.

Io, coi portatili che ho avuto nel corso degli anni ho risolto con un piccolo intervento di bricolage.
Necessario:
1) una tavoletta di legno compensato (o altro materiale rigido), lunga almeno quanto la larghezza del portatile e larga circa 3 cm (altezza: almeno 2 mm)

2) Un turacciolo di sughero, magari nuovo, giusto per non fare la fiura degli 'mbriaconi. :)

3) Colla (banale Vinavil)

4) Una matita, un taglierino da tappezziere.


REALIZZAZIONE:
- Misurare la distanza tra i piedini di appoggio del portatile e segnare sulla tavoletta i punti dove essi dovrebbero appoggiarsi.

- Tagliare dal turacciolo due dischetti uguali tra loro, alti quanto si desidera (consigliati: 10-15 mm)

- Incollare i suddetti dischi di sughero in corrispondenza delle posizioni segnate sulla tavoletta.

- Fatto! Se siete degli esteti, potete rifinire il tutto dipingendolo in colore Nero, Silver, Rosa Shocking o Canna di Fucile, così da fare pendant col portatile.


MESSA IN OPERA:
Appoggiare la tavoletta sul tavolo, coi 2 sugheri rivolti verso l'alto.
Appoggiare i piedini posteriori del laptop sui sugheri; Lavorare 'ad libitum'.

L'assemblaggio richiede al max 15 minuti, non costa praticamente nulla, è leggerissimo e si infila tranquillamente nella borsa del portatile assieme a tutto l'altro ciarpame (cavetti, alimentatori, ecc.).
Se il PC ha i piedini gommati è meglio, perchè così si riduce il rischio che la macchina possa cadere dal supporto (se no bastano 2 feltrini gommati adesivi).

Ciao!
MAx
Avatar utente
maxmula
Utente Senior
 
Post: 965
Iscritto il: 18/08/04 18:28
Località: N44°59'45 E09°00'34

Postdi dado » 10/03/05 00:08

X Maxmula: non ho capito se sei quello che conduce Art Attak oppure se sei McGyver. :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi MarDemon » 10/03/05 08:56

Grazie a tutti!

Per adesso sto lavordando ancora con un libro, poi provvederò a fare bricolage come consigliatomi... ;)


Poi cerco qlcs in merito a Everest e se trovo news interessanti ve le posto...
Voglio cercare di capire a cosa si riferiscono quelle temperature!

Ciao!
Lontano dagli occhi, ma non dal cuore
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Postdi maxmula » 10/03/05 09:32

dado ha scritto:X Maxmula: non ho capito se sei quello che conduce Art Attak oppure se sei McGyver. :D


Nessuno dei 2: diciamo che mi piacciono le soluzioni "non convenzionali".
MAx

PS: il coltello svizzero, a MacGyvver celo regalato io! :p
Avatar utente
maxmula
Utente Senior
 
Post: 965
Iscritto il: 18/08/04 18:28
Località: N44°59'45 E09°00'34

FAQ Everest

Postdi MarDemon » 10/03/05 10:17

Ecco cosa ho trovato tra le FAQ nel sito ufficiale di Everest:

Q#19: What does the "CPU Diode" temperature shown on the Computer / Sensor page mean? A#19: "CPU" temperature means the temperature measured around the CPU socket, whereas "CPU Diode" temperature means the temperature of the CPU core.


A quanto scritto, la 2° temperatura che trovo indicata, sarebbe quella della CPU... Possibile?
Ke ne pensate?
Lontano dagli occhi, ma non dal cuore
MarDemon
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 09/03/05 10:02
Località: In mezzo alla neve...

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "temperatura processore notebook":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti