Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

memorie ddr diverse: chiarimenti

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

memorie ddr diverse: chiarimenti

Postdi ooops » 29/01/05 11:21

sto postando sul forum software un problema molto serio e grave al sistema operativo (win xp home) che crasha molto spesso (finestra blu: IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL ).
mi è saltata all'occhio una cosa particolare. non so se è la causa del problema (magari!) comunque colgo l'occasione per chiedere il vostro parere e per capire quandi anche qualcosa di più dei banchi ram.
alla schermata d'avvio del bios, durante il test della memoria vedo scritto memory frequency ddr333 :eeh: solo che il mio sistema utilizza memorie ddr400. ah! premetto: il banco doveva essere uno solo, poi in seguito a varie peripezie me ne sono trovato due da 512...dico, poco male! un giga di memoria non si nega a nessuno.
tornando alla frequenza, una volta vista questa cosa strana, tiro giù i banchi e li osservo... e trovo qualcosa di diverso :eeh: sono entrambe vdata ma una riporta la dicitura ddr400(2.5)...l'altra ddr400(3) :eeh: che cosa è quel numero tra parentesi? provo ad inserirla una sola... la (3)... faccio fail safe default in bios e quello al riavvio mi fa il test sulla memoria... prima cosa strana che noto: il test viene fatto tre volte (all'arrivo a 512 riparte da 0)... :eeh: finito il test mi scrive ancora frequenza ddr333...ma dopo aver ricnosciuto i canali ide scrive memory test fail :eeh: che sia rovinata o rotta? che faccio provo il programmino per testarla? ma non è finita! metto sotto solo l'altra, la (2.5). resetto il bios (cioè metto default fail safe) e faccio fare il test... sopra, però, noto qualcosa di assurdo!!!! la cpu è cambiata: c'è scritto amd sempron 1100 mhz (normalmente è sempron 2600+)!!!! fatto il test la frquenza memoria è ddr400!!!! :eeh: penso, vabbè una cosa l'abbiamo sistemata. alla fine del riconoscimento ide scrive cpu is unworkable or has been changed - please recheck. va bene... entro nel bios e ricarico i valori... esco riavvio stavolta c'è scritto amd sempron 2600+ :) e vai, tutto a posto... fa il test memoria e.......... ddr333 :eeh: come è possibilie??? aiutatemi... io non ci ho capito niente :D . vi do un po' di dati: abit nf7-s ver 2 con bios aggiornato vers 27. amd sempron 2600+. ram (la famosa ram...) 2 blocchi ddr 512 mb, uno ddr400(2.5) uno ddr400(3), ati radeon 9250 128m... so win xp home ed con sp2. aiuto....
Gianluca
ooops
Utente Senior
 
Post: 207
Iscritto il: 25/09/01 01:00
Località: Viterbo

Sponsor
 

Postdi luna11 » 31/01/05 02:27

Che utilità c'è a resettare il bios per testare una ram ?
Normale che , nelle schede in cui la frequenza del processore è impostabile dal bios , resettandolo si abbia la frequenza data dai valori impostati di default. Per toglierti i dubbi sulle ram devi testarle con un programma serio.
nella sezione Download trovi quello che ti serve.
Se dici di aver resettato il bios forse ti conviene , se non l'hai già fatto,
riaggiornarlo alla versione descritta.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi ooops » 31/01/05 23:15

ops! perdonami, mi sono spiegato male: per resettare intendevo impostare i valori a quelli di default (il mio bios ha due modalità: prestazioni ottimali e safe-fault).
grazie del consiglio :)
ho usato mem test... e in effetti un banco ram è praticamente andato...
ora ho montato solamente quello buono...

comunque in schermata iniziale ho sempre ddr333.... che sia da impostare qualcosa manualmente nel bios che io non so? :oops: molto probabile....

a parte questo, il sistema funziona perfettamente.
Gianluca
ooops
Utente Senior
 
Post: 207
Iscritto il: 25/09/01 01:00
Località: Viterbo

Postdi luna11 » 01/02/05 00:54

comunque in schermata iniziale ho sempre ddr333.... che sia da impostare qualcosa manualmente nel bios che io non so? molto probabile....


puoi verificarlo da solo

metto sotto solo l'altra, la (2.5). resetto il bios (cioè metto default fail safe) e faccio fare il test... fatto il test la frquenza memoria è ddr400!!!!

entri nel bios e prendi nota dei valori impostati riguardanti la ram
Una volta ricaricato le prestazioni ottimali per il bios , ci rientri e guardi se ci sono dei cambiamenti per i valori di cui hai preso nota ed eventualmente li correggi.
Credo sia la cosa più semplice da fare.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi ooops » 11/02/05 11:13

riesumo questo post a seguito della procedura che mi avete consigliato...
ma succede qualcosa di strano, spero di spiegarmi bene:

le impostazioni non cambiano :eeh:
almeno non quelle modificabili da bios.

cioè:

se io resetto la cmos (proprio da jumper) e riavvio, la prima volta (e solo la prima volta!) la schermata iniziale del bios mi segnala il processore solo per velocità "amd sempron 1100 mhz" e la frequenza ram come ddr400... dopo aver identificato i canali IDE mi dice "cpu is unworkable or has been changed - please recheck".
come entro nel bios (con f1) e salvo le impostazioni... ANCHE SENZA MODIFICARE NIENTE e riavvio... il processore viene identificato come sempron... ma la ram frequency passa a ddr333 :eeh: che sia proprio la versione del bios che fa questo scherzo? la scheda è la abit nf7-s ver2 e la cpu è un sempron 2600+.

ho provato a vedere cosa effettivamente cambia nelle impostazioni bios cambiando da ottimali a fail-safe ma... non ho trovato nessuna impostazione che possa far pensare ad un modo diverso di leggere la frequenza delle ram :eeh:

da cosa può dipendere questa cosa? c'è qualcuno che ha la mia stessa scheda? quali sono nel bios i settaggi relativi alle ram (se ci sono).e poi non ho capito, se la memoria è riconosciuta come ddr333 io la uso EFFETTIVAMENTE con una frequenza a 333? :eeh:

ah! considerate che il banco che sta sotto l'ho testato con memtest: tutto ok.

grazie mille a chi mi aiuterà :D
Gianluca
ooops
Utente Senior
 
Post: 207
Iscritto il: 25/09/01 01:00
Località: Viterbo

Postdi Iperico » 11/02/05 12:26

Io procederei in questo modo.
1-prova i banchi prima uno poi l'altro su un altro comp possibilemente sempre con un athlon xp e guarda come te li riconosce
2-prova il processore su un altro comp con qualche programma di "stress"
3-se le prove sopra sono ok forse è la mb...ipotesi peggiore...provala con una ram che sei sicuro vada bene

In linea generale si và per esclusione lasciando per ultimo il componente meno probabile, il difetto (inutile dirlo) è che serve un altro comp simile che funzioni perfettamente.

P.S. resettare il cmos con il Jumper :eeh: :eeh: ...ardito.... :P
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Postdi ooops » 11/02/05 12:50

resettare il cmos con il Jumper ...ardito....

oddio :eeh: è pericoloso? non sapevo... :-?
prova i banchi prima uno poi l'altro su un altro comp possibilemente sempre con un athlon xp e guarda come te li riconosce

uno dei moduli era effettivamente rovinato l'ho verificato con memtest. l'ultimo post lo riferivo solo al banco che da test(almeno.. sempre con memtest) risulta buono.
tra poco mi arriva un'ulteriore banco ram ddr400. provo quello e vedo che succede.

mi chiedevo... se fosse la mobo... cambiare slot della memoria? le istruzioni si raccomandano di usarli in un certo ordine... è meglio evitare? scusami se sparo castronerie :)

prova il processore su un altro comp con qualche programma di "stress"

oddio :eeh: può essere addirittura il processore il problema...spero tanto di no... sarebbe la prima volta che smonto il dissipatore :P all'andata mi sudavano le mani :lol:

fatto il test con una memoria nuova vi dico... nel frattempo provo a piazzare quella su un altro pc... magari già vedo qualcosa :roll:
Gianluca
ooops
Utente Senior
 
Post: 207
Iscritto il: 25/09/01 01:00
Località: Viterbo

Postdi dado » 11/02/05 12:56

ooops ha scritto:
resettare il cmos con il Jumper ...ardito....

oddio :eeh: è pericoloso? non sapevo... :-?


Assolutamente no. Non vedo pericoli in questa operazione.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Iperico » 11/02/05 18:54

dado ha scritto:
ooops ha scritto:
resettare il cmos con il Jumper ...ardito....

oddio :eeh: è pericoloso? non sapevo... :-?


Assolutamente no. Non vedo pericoli in questa operazione.


oddio :eeh: sono un codardo? non sapevo :P
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Postdi dado » 11/02/05 21:09

Iperico, non sia mai che voglia darti del codardo.... semplicemente questa operazione non mi sembra così complicata e dannosa. :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 12/02/05 01:38

Le impostazioni da verificare nel bios sono :
DRAM FREQUENCY che va messa nel tuo caso a 400
DDR REFERENCE VOLTAGE i cui valori variano da 2.5 a 3
La migliore soluzione sarebbe quella di impostare entrambe le voci su AUTO, cosa che ti consiglio caldamente.
(Ri)Controlla che la versione del bios sia quella più aggiornata e goditi il tuo pc.

Iperico ha scritto
2-prova il processore su un altro comp con qualche programma di "stress"

A cosa serve una prova del genere ?
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Iperico » 12/02/05 09:57

Senza quote.

Per dado: Sulla semplicità daccordo, sulla non dannosità.... meno daccordo per intenderci...non è come sostituire una eprom, ma io eviterei.
Invero trovo sia quasi sempre inutile resettare il cmos con il jumper.

Per luna: la prova del processore l'ho consigliata solo dopo quella della ram (che al 80% è la responsabile del pasticcio) e prima di quella della MB (che è al 15% responsabile ma è un casino cambiarla)
Rimane un 5%. (Racconto di vita vissuta)
Un computer che non mi "teneva" in memoria le impostazioni date col bios e cambiava il FSB a suo piacimento...della serie: con che FSB lavoriamo oggi? Dopo 10 prove ho sostituito il processore e il tutto si è magicamente risolto.
Ma la vuoi sapere la cosa VERAMENTE COMICA?
Lo stesso procio lavora attualmente e perfettamente su un altro comp.
:D
Io penso che ognuno dia consigli a seconda della propia esperienza, che essendo acquisita sul campo difficilmente può essere supportata da prove concrete, ma..fuori dai denti...a quanti è capitato di risolvere un problema senza capire nè come nè perchè?
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Postdi Iperico » 12/02/05 10:50

ooops ha scritto:uno dei moduli era effettivamente rovinato l'ho verificato con memtest. l'ultimo post lo riferivo solo al banco che da test(almeno.. sempre con memtest) risulta buono.
tra poco mi arriva un'ulteriore banco ram ddr400. provo quello e vedo che succede.

Non ho capito uno cosa, eliminato il banco fallato il computer è ridiventato stabile o si blocca ancora?

Il tuo unico problema è che vorresti che la memoria lavorasse a 400 invece ti lavora a 333?
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Postdi luna11 » 12/02/05 15:39

Iperico ha scritto:Per dado: Sulla semplicità daccordo, sulla non dannosità.... meno daccordo per intenderci...non è come sostituire una eprom, ma io eviterei.
Invero trovo sia quasi sempre inutile resettare il cmos con il jumper.

Visto che l'appunto è rivolto a Dado gli lascio il piacere di risponderti
Un computer che non mi "teneva" in memoria le impostazioni date col bios e cambiava il FSB a suo piacimento...della serie: con che FSB lavoriamo oggi? Dopo 10 prove ho sostituito il processore e il tutto si è magicamente risolto.
Ma la vuoi sapere la cosa VERAMENTE COMICA?
Lo stesso procio lavora attualmente e perfettamente su un altro comp

Nella peggiore delle ipotesi il processore di ooops lavorerebbe perfettamente su di un altro computer ed allora ti rinnovo la domanda : Che senso ha una prova del genere?
Io penso che ognuno dia consigli a seconda della propia esperienza, che essendo acquisita sul campo difficilmente può essere supportata da prove concrete

credo che tu stesso ti contraddica,se l'esperienza che ognuno di noi ha non è frutto di prove concrete da cos'altro potrebbe derivare?

ma..fuori dai denti...a quanti è capitato di risolvere un problema senza capire nè come nè perchè?

Ti riferisci a quella che volgarmente viene definita "Botta di culo" ?
Penso sia capitata a tutti ma nessuno di noi confida in essa nell'affrontare un problema.
Per tornare alla ram di ooops:
Prova singolarmente il nuovo banco perchè se riporta la sigla 3 allora potrebbe lavorare a 400 ma montata in coppia con una siglata 2,5 tornerebbe a lavorare a 333
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi dado » 12/02/05 18:38

Iperico ha scritto:Per dado: Sulla semplicità daccordo, sulla non dannosità.... meno daccordo per intenderci...non è come sostituire una eprom, ma io eviterei.
Invero trovo sia quasi sempre inutile resettare il cmos con il jumper.


Resettare la cmos tramite il jumper non fa altro che portare il bios ai valori di default, non vedo dove stia la pericolosità dell'operazione, visto che con questi valori la scheda viene immessa sul mercato dai produttori...

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Iperico » 13/02/05 12:49

luna11 ha scritto:Nella peggiore delle ipotesi il processore di ooops lavorerebbe perfettamente...cut


La domanda centrale è: in quelle condizioni è giusto provare a cambiare il processore?
Prima di proseguire nella discussione aspetto la risposta di ooops per vedere se ho frainteso il problema che ha riferito.
Approfitto dell'occasione per auspicare che la discussione non subisca una "deriva polemica" che farebbe solo perdere tempo a chi scrive e chi legge.
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Postdi Iperico » 13/02/05 12:52

dado ha scritto:Resettare la cmos tramite il jumper non fa altro che portare il bios ai valori di default, non vedo dove stia la pericolosità dell'operazione, visto che con questi valori la scheda viene immessa sul mercato dai produttori...


Affermo che il reset del cmos via jumper sia un'operazione NON priva di rischi per questo motivo.
Avevamo in comodato d'uso dei computer per un progetto specifico (facevano solo 1 cosa), alla fine del progetto i comp ci sono stati regalati.
Per riconvertirli all'uso comune dovevo formattare, ma il bios era protetto da password. Nell'impossibilità di recuperarla mi sono informato sulla possibilità di azzerare il cmos, il tecnico che si è occupato della cosa è intervenuto solo dopo aver (per iscritto) declinato ogni responsabilità sull'esito dell'operazione.
Per dovere di cronaca debbo aggiungere che non cè stato nessun problema.

Registro comunque le tue affermazioni, ma dato il precedente di cui sopra e in assenza di esaurienti spiegazioni, vorrai perdonarmi se resto della mia idea.
Iperico
Utente Junior
 
Post: 59
Iscritto il: 15/04/04 12:25

Postdi dado » 13/02/05 13:58

Iperico ha scritto:il tecnico che si è occupato della cosa è intervenuto solo dopo aver (per iscritto) declinato ogni responsabilità sull'esito dell'operazione.
Per dovere di cronaca debbo aggiungere che non cè stato nessun problema.


E' un po' come qd vai in ospedale x un piccolo intervento con minima probabilità di rischio (0,05%, ad esempio): ti fanno cmq firmare una liberativa da responsabilità in caso di intervento effettuato correttamente senza presenza di negligenza e cose simili. Nel caso del tuo tecnico del pc, è più o meno la stessa cosa: x pararsi il fondoschiena da un'eventuale pastrocchio che poteva venirne fuori x chissà quale acano motivo, ha agito così... non vedo altre motivazioni che uno smodato eccesso di prudenza! :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 13/02/05 14:32

luna11 ha scritto:Prova singolarmente il nuovo banco perchè se riporta la sigla 3 allora potrebbe lavorare a 400 ma montata in coppia con una siglata 2,5 tornerebbe a lavorare a 333


ma il 3 e il 2,5 non si riferiscono alla CAS Latency? :?:

se il sistema si autosetta a 333 è perchè le impostazioni automatiche prevedono la sincronizzazione della ram col bus di sistema. Se effettivamente vuoi mandare la ram a 400 devi settare le impostazioni di velocità rendendole asincrone con quelle del bus (qualcosa del tipo HCK+33), ma a mio giudizio rendi comunque il pc potenzialmente più instabile (tanto più sei banchi ram sono diversi).

Manda tutto a 333 che tanto è quella la reale velocità del sistema.
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi luna11 » 13/02/05 23:51

Premesso che non conosco le memorie marcate vdata ( ma forse sono le Adata ?)
e che l'abit nf7-s2 ha un fsb a 400 Mhz la mia considerazione era un'altra
Di solito le memorie aventi un CAS Latency 2 funzionano a 266 Mhz , quelle aventi un CL 2.5 da 333 in su e quelle con valore CL 3 da 400 in poi. Quindi mi limitavo ad indicare ad ooops di aggiornare il bios all'ultima versione in quanto il CL, essendo uno dei valori riportati nella SPD delle memorie, fosse correttamente rilevato dal bios.
Inoltre gli suggerivo di provare singolarmente il nuovo banco che , se marcato 3 , poteva indicargli un funzionamento a 400Mhz ma che accoppiato al banco in suo possesso sarebbe tornato al valore di 333 Mhz.
Queste sono considerazioni PERSONALISSIME e quindi soggette a diversi chiarimenti che sarebbero in ogni caso i benvenuti.
Vorrei però fosse chiara una cosa emersa in questo topic: azzerare il bios tramite jumper è un'operazione semplicissima , priva di qualsivoglia rischio ed è alla portata di tutti.
Il comportamento del tecnico che ha impressionato iperico è assurdo e mi chedo a cosa avrebbe fatto ricorso se il bios avesse dovuto aggirnarlo
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "memorie ddr diverse: chiarimenti":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite