Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Migliorare Performances Vecchio HP Vectra

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Migliorare Performances Vecchio HP Vectra

Postdi manono » 13/01/05 17:50

Ciao a tutti.
Possiedo un Vectra VE5MMX serie 4 con Pentium 166MHz
Immagino che il primo consiglio sia quallo di buttare questo pezzo da museo, ma sono un appasionato di elettronica e utilizzo moltissimo le porte Parallele e Seriali per le interfacce che costruisco. I vecchi PC in questo sono insuperabili, senza contare la compatibilità con i software di gestione delle porte stesse (spesso sono routines DOS!).
Avendo installato Win98, le risorse del computer cominciano ad essere un po' scarse e mi chiedo, perciò, se sia possibile migliorarne le caratteristiche.
Mi sembra d'aver capito che su motherboards "proprietarie", l'overclock sia generalmente impossibile per la mancanza dei jumpers di settaggio.
La mia scheda, però, possiede due micro-switches (CPU speed) così configurabili:
Off-Off 166MHz (settaggio attuale)
On-Off 200MHz
On-On 233MHz (solo MMX)
È forse possibile sostituire la CPU e poi settare il clock corrispondente?
In questo caso, la spesa varrebbe l'impresa?
Sono possibili altre strade?
Mi rendo conto che l'argomento è assai poco interessante, ma qualsiasi aiuto o consiglio sarebbe graditissimo!
Saluti, manono.
manono
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 13/01/05 17:22
Località: Napoli

Sponsor
 

Postdi kadosh » 13/01/05 19:28

Uhm...e pensare che dove sono ora siamo pieni di Vectra VE, però in maggioranza Pentium 2 400. Bè...ad occhio, se il voltaggio di alimentazione è lo stesso il clock sarebbe possibile, se trovi una cpu a buon prezzo perchè non provare? Anche se io passai da un 166 a un 200 MMX e non me ne sono proprio accorto (con 64 MB di SIMM). ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi maxmula » 13/01/05 23:32

Potresti provare a mettere il processore + veloce supportato (se lo trovi in giro) e ad installare + RAM che puoi: il problema è che con gli upgrade di memoria i PC HP mi hanno dato sempre 1 sacco di rogne... nel senso che spesso può non essere sufficiente trovare dei moduli SDRAM PC100 o PC133... devono essere proprio certificati per funzionare con quel modello!
Questo significa che rischi di pagarli (nuovi) quanto (e forse di +) dei moderni moduli di DDR...

Se però hai qualche altro Vectra da "cannibalizzare"... ;)

Un altro interessante upgrade potrebbe essere l'installazione di un hard disk più capiente, però coi tagli "moderni" (80 e più giga) potresti avere qualche problema di riconoscimento.

Ciao,
MAx
Avatar utente
maxmula
Utente Senior
 
Post: 965
Iscritto il: 18/08/04 18:28
Località: N44°59'45 E09°00'34

Postdi manono » 14/01/05 15:52

Grazie! Verificherò la disponibilità ed i costi di una nuova CPU.

Maxmula parla di "rogne" con la RAM...
Io sono riuscito ad installare 3 moduli SDRAM da 64Mb (config. max) e il test all'avvio è OK.
Questo è sufficiente per stabilire che la RAM lavori bene, o ci possono essere problematiche "subdole" e non rilevabili (timing, accesso, ecc.) ??

Volendo superare il problema acquistando un nuovo PC, mi domando se corredandolo con schede PCI di I/O del tipo LPT e COM (RS232), queste ultime siano in tutto e per tutto equivalente alle porte di un vecchio PC.
Mi riferisco in particolare ai parametri "elettrici", cioè alla capacità di pilotare periferiche esterne, un po' come avviene per le porte USB che non sono in grado di pilotare autonomamente le periferiche che assorbono più energia.

saluti, manono.
manono
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 13/01/05 17:22
Località: Napoli


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Migliorare Performances Vecchio HP Vectra":

vecchio ibm 340
Autore: Dogma
Forum: Consigli per gli acquisti
Risposte: 0

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti