Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Processore Pentium lll a 53°

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Processore Pentium lll a 53°

Postdi wizard » 17/04/02 00:03

Possiedo un Pentium lll 933 con una scheda madre QDI Legend,da un pò ogni volta che accendo il computer nel bios indica che la temperatura del processore è di ben 53° gradi.Come mai?Dovrò cambiare scheda o è un problema risolvibile?
Avatar utente
wizard
Utente Senior
 
Post: 113
Iscritto il: 12/11/01 01:00
Località: Pratola Serra (AV)

Sponsor
 

Postdi PRADA » 17/04/02 12:52

controlla la ventola....

e non aspettare troppo a sostituirla, perchè il processore una volta bruciato....
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi piercing » 18/04/02 15:28

ma scusate... ma a 53 gradi mica è caldo un processore!!! qualcuno vuole vedere la ventola 8x8 sul mio Athlon 1200 che lavora a 47 gradi??
l'importante è che non vada oltre illimitatamente quando lavora sul serio...cioè che non abbia tendenza a salire insomma....

(Consiglio... prova a vedere tra gli upgrade del bios della scheda madre se è un problema segnalato, ad esempio una versione di un bios Abit riusciva ad abbassare il processore di 10 gradi, magari esiste qualcosa del genere.)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi PRADA » 18/04/02 16:16

non sono paragonabili le temperature di un P3 a quelle di un vechcio athlon

non centra
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi basanet » 26/04/02 22:45

Be'... 53°C non mi sembra una temperatura pazzesca (il mio PIII 600 "viaggia" in genere a 42-44°C)... è altina, lo riconosco, ma questo moderato aumento può essere giustificato da una miriade di fattori, in primis la ventilazione. Il monitor di sistema da bios dovrebbe indicarti anche la velocità di rotazione della ventolina della CPU, che normalmente si attesta sui 5.000-5.500 rpm. Se tutto gira correttamente è comunque il caso di monitorare il funzionamento della ventola nel tempo: per fare questo scaricati dalla rete una delle numerosissime utilities che permettono di avere i dati su temperatura, rotazione delle ventole, ecc. direttamente in windows: a volte la ventolina si blocca temporanemanete e spontaneamente (per accumulo di polvere nei meccanismi, ecc.). Se il problema persiste con costanza (non si verifica cioè sporadicamente) ma la ventolina è OK, il tutto potrebbe essere correlato al ridotto spazio all'interno del cabinet (ci sono alcuni miditower e minitower veramente angusti!) e all'eccessiva vicinanza del trasformatore.
Dai un'occhiata a questi primi parametri, poi eventulamente vediamo di "sezionare" il problema un po' alla volta. A presto!
* basanet *
basanet
Utente Senior
 
Post: 204
Iscritto il: 05/12/01 01:00
Località: Udine

Postdi PRADA » 27/04/02 06:33

scusa ma tu a 42-44 dici che è un po' altina...

LA SUA SONO 10 GRADI IN PIU'!
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi dado » 27/04/02 11:43

Cmq, la rotazione della ventola si può controllare anche dal bios...
è un pò più scomodo, ma si può fare!

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Chiarimenti...

Postdi basanet » 27/04/02 12:50

Per Prada: scusami, mi devo essere spiegato male. Quando dicevo che ritenevo la temperatura "un po' altina" mi riferivo al quella del processore di Wizard! E sono riferite alla sua CPU tutte le affermazioni contenute nel mio post... che poi anche la temperatura del mio processore possa essere considerata un po' alta è un altro discorso (in parte anche valido, ne convengo!)...
Per Dado: è ovvio che si possa fare, infatti glielo ho suggerito. Ho però indicato poi come auspicabile anche un controllo con software in ambiente Windows per poter avere un monitoraggio nel tempo (con registro di eventuali blocchi temporanei della ventola) e a cui si possa ricorrere ogni qualvolta si osserva un inaspettato aumento della temperatura della CPU... non vorrai mica costringere Wizard a stare a guardarsi ininterrottamente il Bios per dei giorni, no? ;)
Il problema sta solo nel reperire il programma giusto: non tutti sono infatti compatibili con tutte le MoBo... in uso generalmente MBM5, che funziona con molte schede madri, ma in un caso non mi è riuscito di farlo lavorare a dovere con una MoBo di marca "strana"...
* basanet *
basanet
Utente Senior
 
Post: 204
Iscritto il: 05/12/01 01:00
Località: Udine

Re: Chiarimenti...

Postdi dado » 27/04/02 18:07

basanet ha scritto:non vorrai mica costringere Wizard a stare a guardarsi ininterrottamente il Bios per dei giorni, no? ;)


...no, assolutamente! E' x quello che ho parlato di scomodità...
:P :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 27/04/02 21:03

Col tempo è possibile , specie in determinati ambienti , che fra le intercapedini del dissipatore si accumuli molta polvere impedendo una corretta dispersione del calore.
In questo caso una bomboletta di aria compressa risolverebbe il problema.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi wizard » 03/05/02 03:05

Ragazzi grazie per l'interessamento, ma ho fatto controllare il computer e mi hanno detto che la scheda madre deve essersi "sballata".Ho provato a togliere la polvere e a controllare la velocità della ventolina che gira a 4900 rpm.
Avatar utente
wizard
Utente Senior
 
Post: 113
Iscritto il: 12/11/01 01:00
Località: Pratola Serra (AV)


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Processore Pentium lll a 53°":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: quizface e 7 ospiti