Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problema urgente HD SATA

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Problema urgente HD SATA

Postdi checco99 » 31/10/04 21:57

Ho appena finito di assemblare il mio nuovo PC ma sto avendo un mucchio di problemi a fargli riconoscere un hard-disk Sata per installargli Windows XP Professional.

MoBo: Abit Kv8Pro
CPU: AMD Athon 64 3000+
RAM: 512MB DDR400 Twinmos
HD: 160GB SATA Maxtor

Ho provato con la procedura standard: CD di avvio di XP, F6 e installazione dei driver del controller Sata - ma non c'è stato verso di fargli vedere questo maledetto HD. Continua a segnalarmi che non c'è alcun HD su cui effettuare l'installazione, e mi accade lo stesso anche provando con Windows2000 o con il 98SE.

All'avvio del pc continua ad uscirmi la schermata del Bios Sata Raid che in fase di ricerca periferiche mi riconosce che sul primo canale Sata c'è un "Maxtor Calypso", anche se entrando nei settings non ne vede la dimensione (segna zero). Ho provato a pasticciare un po' col Bios ma non ho risolto niente.

Facendo partire l'installazione sul mio vecchio HD Eide da 80GB funziona tutto bene, tranne il controller Sata Raid che, anche se installato successivamente a Windows dal cd della MoBo, mi compare in gestione periferiche con la segnalazione in giallo perché non funziona correttamente (non riesce ad inizializzare la periferica).

Ho provato a a scaricare driver SATA aggiornati, driver Maxtor specifici, ho provato ad utilizzare Maxblast della Maxtor per la formattazione e il partizionamento, ed ho anche aggiornato il bios della scheda madre, ma non ho risolto niente. Il Bios del SATA Raid continua a vedere un "Maxtor Calypso" di 0 byte in avvio ma tutti gli altri non vedono niente.

Che devo fare? Può essere l'HD difettoso o posso provare qualche altra cosa? E' la prima volta che ho a che fare con un SATA e sono un attimo in crisi. Adesso faccio un po' di prove cambiando cavi e porte giusto per appurare che il difetto non sia lì e poi provo a fare qualcosa installando l'altro hard disk EIDE e provando da lì.

Grazie a tutti per gli eventuali consigli.
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Sponsor
 

Postdi checco99 » 01/11/04 11:22

Ultimo aggiornamento

Ho collegato di nuovo il mio vecchio HD Eide da 80GB, ho installato Windows XP Pro e l'ho aggiornato alla SP2. Ho lasciato collegato anche il SATA. Il computer va bene, ma il controller Sata Raid continua a comparire in gestione risorse con il punto esclamativo e con il messaggio di errorre "Impossibile avviare la periferica. (Codice10)". Se lo disinstallo, Xp me lo riconosce subito come "VIA Serial ATA Raid Controller" e mi installa i driver ma non cambia niente. Ho provato con ogni tipo di driver, da quelli sul cd della MoBo, a quelli della Maxtor, a quelli di VIA, e tutti i realtivi aggiornamenti che sono riuscito a trovare in rete. Non va.

Credo che sia un problema serio, ma almeno vorrei capire se si tratta dell'HD o della MoBo. Ora provo a staccare il SATA e vedo se il controller continua a darmi problemi. Vi prego datemi una mano.
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi dado » 01/11/04 12:16

Il jumperino sul retro dell'hdd SATA in che posizione è settato?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 01/11/04 16:04

quale jumperino dado???
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi piercing » 01/11/04 16:06

molto probabilmente è l'HD che non va proprio....
in genere quello che descrivi è quanto accade su periferiche DOA....

prova ad utilizzare il Powermax con supporto SATA... lo trovi sul sito di maxtor...

ma se già da bios non lo vede... credo che sarà dura...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi checco99 » 01/11/04 17:06

Ho staccato il SATA dal computer e non solo non mi segnala più problemi al controller in gestione risorse, ma il computer è diventato una scheggia, avviandosi in un decimo del tempo che ci metteva prima.

Ho provato a riattaccare il SATA a case aperto e seppure molto silenziosamente l'HD sembrava girare, infatti vibrava leggermente e si è anche scaldato dopo un po', ma il sistema si rallentava nuovamente e salvo per la schermata iniziale del bios Raid che mi segnala un "Maxtor Calypso" di 0 byte, l'HD rimane invisibile e tornano i problemi al controller raid. Mi rimane comunque il dubbio che possa essere il controller a dare problemi e sono un po' preoccupato. Domani proverò a portare l'HD indietro al negozio dove l'ho preso per farmelo sostituire. Spero in questo modo di risolvere, anche perché una eventuale sostituzione della MoBo comporterebbe molti più problemi considerando che sono tutti pezzi nuovi (mi preoccupa soprattutto il blocco CPU-dissi).

Ho provato anche a scaricare la ISO del CD avviabile di Maxblast della Maxtor (programma appositamente creato per la formattazione e la partizione degli HD Maxtor) ma all'avvio del CD il programma non parte dandomi un errore irreversibile e anche l'avvio da dischetto dice che non c'è alcun HD nel sistema.

Un'altra cosa che mi da da pensare è che non riesco a sentire l'audio del pc né dalla prese frontali né da quelle posteriori sebbene abbia aggiornato i driver all'ultima versione e gestione periferiche non mi segnali problemi o conflitti di alcun genere. Inoltre improvvisamente le USB frontali non funzionano più ed è successo dopo aver aggiornato il Bios della MoBo e installato i due Service Pack di XP. Non so se può dipendere da questo. So solo che sto perdendo un sacco di tempo che purtroppo non ho, mentre volevo approfittare del weekend lungo per trasferire tutti i dati dal mio vecchio PC... Pazienza.
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi checco99 » 01/11/04 17:56

Piccola rettifica: per il problema dell'audio ho risolto, leggendo bene il manuale della MoBo (maledetto inglese!) ho scoperto che se attacchi le uscite frontali disattivi automaticamente quelle posteriori (veramente a me non funzionavano neanche le frontali, ma forse ho fatto io casino a collegare i cavi), risistemando i jumper in posizione di default ho riattivato le uscite posteriori ed ho risolto il problema. Certo che a questo punto mi chiedo l'utilità delle prese audio frontali: dovrebbero essere aggiuntive, che senso ha questo sistema ad autoesclusione? Bah!

Ora sto giochicchiando un po' per risolvere il problema delle USB frontali (quelle si che mi servono!), così da escludere altri problemi alla MoBo e sperare che una sostituzione dell'HD SATA possa risolvere tutto. Speriamo bene!
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi dado » 01/11/04 19:50

piercing ha scritto:quale jumperino dado???


Qd si è di fretta si rischia di scrivere delle cavolate ... :oops:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi checco99 » 06/11/04 18:11

Volevo solo farvi sapere che ho risolto tutto, era l'HD difettoso.
Quando ho spiegato al tecnico quale fosse il problema mi ha risposto: "Se il BIOS Raid ti vede un Maxtor Calypso da 0 byte vuol dire che si è sputtanata la EPROM dell'HD. Ci è gia capitato con altri pezzi Maxtor"

Per fortuna era proprio così, me lo hanno sostituito ed ora funziona tutto benissimo. :D

L'unico problema rimasto è quello delle USB frontali. Dopo aver installato SP1 e SP2 non danno alcun segno di vita, mentre prima almeno mi davano un messaggio di errore di periferica sconosciuta. Qualcuno sa di problemi di questo tipo in XP? Ho sentito molte persone che hanno avuto problemi in questo senso.

Grazie comunque per i consigli.
checco99
Utente Senior
 
Post: 141
Iscritto il: 31/10/04 21:52

Postdi dado » 06/11/04 19:09

X le USB, prova a reinstallare i driver della scheda madre.

Se, inoltre, la tua scheda madre ha chipset VIA, prova a installare i driver specifici x USB che trovi sul sito http://www.viaarena.com oppure i driver VIA4IN1 che trovi sempre sullo stesso sito.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Problema urgente HD SATA":

Aiuto urgente!!!
Autore: templare77
Forum: Software Windows
Risposte: 1
Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti