Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Problemi con un computer assemblato

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Problemi con un computer assemblato

Postdi sbandatelli » 07/03/04 09:55

Con dei componenti non proprio recenti acquistati su eBay ho assemblato un computer così composto:

- m/b Asus P2B bios 1014beta (l'ultimo disponibile sul sito della Asus)
- CPU Celeron 800 socket 370 montanto su un adattatore Slot1 Soltek
- 2 x 128Mb Sdram pc133
- Primary master Maxtor 40Gb 7200 rpm
- Primary slave Maxtor 20Gb 5400 rpm ultra
- Secondary Master CD-R/RW Philips
- Secondary Slave DVD-Rom Pioneer
- Scheda video Hercules Prophet 4000 TV-Out 64Mb
- Scheda audio Sound Blaster PCI

Premettendo che tutti i componenti (in particolare ram e hdd) sono stati testati e quindi sono sicuramente funzionanti, non riesco a fare partire il pc. All'avvio il sistema non legge la memoria oppure ne legge soltanto un banco (ho fatto tutte le prove possibili togliendo prima un banco e poi l'altro ma il problema si è sempre presentato...), poi non sempre riconosce il primary master, oppure lo riconosce in modo errato e il sistema si ferma con la scritta "hard disk fail". Sapete darmi un consiglio :?: :?: :?:

Grazie
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Sponsor
 

Postdi inkpapercafe » 07/03/04 10:49

leggi attentamente il manuale della scheda madre e controlla quali memorie supporta, a quali frequenze e soprattutto il voltaggio ;)
Domanda scema: hai montato i banchi partendo dallo slot più vicino alla cpu?

Per l'hraddisk, può essere un problema di alimentazione. Prova un'altra spina
"Questo romperà MOLTISSIMO i maroni alla direzione!!!"
inkpapercafe
Utente Senior
 
Post: 534
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: 4 dita sotto il naso

Postdi sbandatelli » 07/03/04 11:31

I due banchi sono montati a partire dallo slot più lontano dalla cpu (quindi lo slot più vicino ora è l'unico libero...), e dopo aver "smanettato" un po' nel bios ora il problema è leggermente diverso. Infatti ora l'hd viene riconosciuto mentre per quanto riguarda la ram il sistema riconosce più o meno 64Mb per ogni banco anziché 128Mb (ho provato a montare i banchi uno alla volta e il sistema si comporta alla stessa maniera con entrambi...) e all'avvio esegue una decina di volte il memory test prima di partire. Ho provato ad installare XP ma dopo aver formattato l'hd l'installazione si è fermata con il messaggio "impossibile copiare il file wow32.dll"... :eeh: :?: :eeh:
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Postdi inkpapercafe » 07/03/04 11:41

monta i banchi a partire dallo slot più vicino
tu sei SICURO che le memorie e il disco siano perfettamente a posto?
"Questo romperà MOLTISSIMO i maroni alla direzione!!!"
inkpapercafe
Utente Senior
 
Post: 534
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: 4 dita sotto il naso

Postdi sbandatelli » 07/03/04 11:50

Le memorie sono quelle supportate dalla m/b (3.3v unbuffered sdram) e anche montandole partendo dallo slot più vicino alla CPU le cose non cambiano. Oltretutto riavviando si è ripresentato di nuovo lo stesso problema, ovvero il sistema non riconosce l'hd oppure lo riconosce come "maxtor calypso" e poi si "inchioda".
La ram è nuova (presa ieri), mentre l'hd l'ho smondato dal computer dal quale sto scrivendo e funzionava perfettamente...
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Postdi inkpapercafe » 07/03/04 11:52

mi sa allora che l'alimetatore non è sufficente. Che valori riporta?
"Questo romperà MOLTISSIMO i maroni alla direzione!!!"
inkpapercafe
Utente Senior
 
Post: 534
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: 4 dita sotto il naso

Postdi sbandatelli » 07/03/04 12:05

400W
115/230V
6/3A
60/50Hz
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Postdi inkpapercafe » 07/03/04 12:17

allora:
altro tentativo, la piletta sulla mother è nella giusta posizione?
Non è per caso hai forzato i cavi piatti grigi alla rovescia?
Smonta le memorie e pulisci i contatti delicatamente (anche quelli della mother)
Controlla 2 volte le connessioni, e cioè che l'hard sia sulla prima presa del flat, che quest'ultimo sia infilato bene sulla mother (basta un nonnulla x farlo uscire leggermente), che le spine di aliment non ballino dentro le prese.
Controlla i settaggi dei jumpers (o da Bios) x quanto riguarda le frequenze di bus, può darsi che la tua scheda madre stia viaggiando a un clock non riconosciuto
"Questo romperà MOLTISSIMO i maroni alla direzione!!!"
inkpapercafe
Utente Senior
 
Post: 534
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: 4 dita sotto il naso

Postdi garet74 » 07/03/04 12:32

controlla anche eventualmente la temperautra della cpu...una volta avevo un pc che durante l'installazione di win mi dava sempre errori durante la copia dei file e alla fine era solo un problema di raffreddamento o un posizionamento nn efficace del dissipatore e della pasta termoconduttiva..inoltre questo leggero surriscaldamento provocava una serie di errori e malfunzionamenti vari che coinvolgevano parecchie periferiche...in particolar modo la ram..
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01

Postdi HUGOBOSS » 08/03/04 01:10

Leggendo sul manualetto della mia vecchia P2B devi usare le PC100 SDRAM e poi ti consiglio di usare il 1011 (non beta) come aggiornamento Bios. A me il 1014 beta ha creato numerosi problemi.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi HUGOBOSS » 08/03/04 01:18

Altra cosa.....metti un Celeron da 400Mhz sullo zoccolo originale e non con il riduttore. Ricordati che la max frequenza che la MB accetta e' per un PII 400Mhz e non di piu'. Quindi il tuo sistema e' gia' di per se stesso instabile. Il chipset 440BX e' una carognetta....
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi sbandatelli » 08/03/04 07:40

HUGOBOSS ha scritto:Leggendo sul manualetto della mia vecchia P2B devi usare le PC100 SDRAM e poi ti consiglio di usare il 1011 (non beta) come aggiornamento Bios. A me il 1014 beta ha creato numerosi problemi.


Le sdram pc100 purtroppo sono quasi introvabili e a prezzi praticamente proibitivi (in rapporto al loro effettivo valore...), comunque mi sono assicurato che le sdram comprate soddisfassero i requisiti chiesti dalla mobo: 3.3v unbuffered.

Per quanto riguarda il bios, uso la 1014 beta perché mi hanno detto che le versioni precedenti non riconoscono gli hd oltre i 32Mb, ma se non fosse così tornerei indietro...

HUGOBOSS ha scritto:Altra cosa.....metti un Celeron da 400Mhz sullo zoccolo originale e non con il riduttore. Ricordati che la max frequenza che la MB accetta e' per un PII 400Mhz e non di piu'. Quindi il tuo sistema e' gia' di per se stesso instabile. Il chipset 440BX e' una carognetta.


Purtroppo non ho a disposizione un Celeron 400: volendo comunque tenere l'800 mi consigli di cambiare mobo?
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Postdi HUGOBOSS » 08/03/04 15:03

Mah....la Misco vende una memoria da 128M 100Mhz con parita' a 47.70€.
Il processore lo puoi trovare sempre da Ebay. Se non trovi il Celeron, cerca un Pentium 400Mhz. Dovresti trovarlo abbastanza facilmente.
Altrimenti cambia MB ed utilizza le RAM e la CPU magari con una Asus CUV4X o TUV4X. Hai sempre un bel PC per poter fare tutte le prove che vuoi ed in piu' ti togli di torno gli slot ISA che non servono piu' a nessuno.
La referenza della memoria e' G7028F del catalogo Misco.
http://www.misco.it
Facci sapere
Ciausssssssss
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi piercing » 08/03/04 15:11

Consiglio sempre di provare la RAM PCI prima di acquistarla...

spesso il problema è il supporto ai banchi doppia faccia piuttosto che singola...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi sbandatelli » 08/03/04 21:55

HUGOBOSS ha scritto:Se non trovi il Celeron, cerca un Pentium 400Mhz. Dovresti trovarlo abbastanza facilmente.
Altrimenti cambia MB ed utilizza le RAM e la CPU magari con una Asus CUV4X o TUV4X.


Siccome non voglio cambiare la cpu, se non trovo alternative mi sa che non mi resta che cambiare mb e ti ringrazio per i consigli...
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Postdi sbandatelli » 09/03/04 22:32

Considerando il fatto che, dopo aver sentito anche altri pareri su altri forum, ormai sono giunto alla conclusione che il problema sia nella m/b, ho dato un'occhiata su eBay e ho visto queste due offerte:

- Asus TUV4X euro 21,50
- Asus CUV4X euro 20,50

A parte il fatto che le aste non sono ancora finite quindi i prezzi potrebbero salire, voi cosa mi consigliereste? Avete altre m/b da consigliarmi per un Celeron 800?
sbandatelli
Utente Junior
 
Post: 26
Iscritto il: 06/03/04 20:29

Postdi HUGOBOSS » 10/03/04 04:06

La TUV4X va benissimo ed e' stabile. Io le uso da tempo con un 866 e l'altra con il 933.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Problemi con un computer assemblato":

alcuni problemi...
Autore: gibo
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron