Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Il telefono non fa connettere il modem

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Il telefono non fa connettere il modem

Postdi gexxy » 10/01/04 00:09

Ciao ragazzi...scusate il titolo ma non sapevo come sintetizzare il problema...
in effetti il titolo è la metafora di quello che mi succede in questi giorni....nulla di grave ma fastidioso...
Premetto che questa cosa succedeva anche un anno fa...poi ha smesso di farlo e in questi giorni ha ripreso...
Praticamente succede che se è attaccato il telefono in cucina (penso sia la presa principale di casa), il pc (56k) non ne vuole sapere di connettersi anche dopo centinaia di tentativi e provando diverse stringhe del modem...l'unico modo è staccare la presa del telefono...solo allora mi concede di connettermi...
voglio anche aggiungere che in questi giorni il pc è in rete col portatile (e da quando è così a volte la connessione stranamente salta)
secondo voi qual'è la causa?
Grazie a tutti.
PIII 866\320 RAM\40Gmaxtor\ASUS CUV4X-E\MATROX-G450 32M\SBLASTER\WIN XP PRO\WINUPDATE FATTO
gexxy
Utente Senior
 
Post: 916
Iscritto il: 07/04/02 02:57

Sponsor
 

Postdi Dylan666 » 10/01/04 01:02

Scusa ma ho dovuto modificare il titolo.
Anke se il vekkio era spettacolare!

Il Piave mormorò: non passa lo straniero!!


:lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Sergio1983 » 10/01/04 03:43

Il Piave mormorò: non passa lo straniero!!


Bellissima... ;)

Allora:

1) Il telefono chiude bene il circuito? Cioè... la tua linea è sempre libera, o quando il telefono ti dà questi problemi, chi ti chiama trova occupato?

2) Per prima cosa sostituirei il cavo del telefono, quello che va nella spina tripolare del muro;

3) Le due prese telefoniche sono in serie o in parallelo? Cioè: se tu colleghi un secondo telefono alla presa dove di solito colleghi il modem, riesci a sentire se un altro parla con l'altro telefono o uno fa cadere la linea all'altro?

4) A casa mia, se stacco il telefono dell'ingresso, viaggio a 48 kbps, altrimenti a 45.2/46.6. E' normale che un po' di segnale vada disperso (credo si parli di impedenza, mi correggano gli esperti), ovvio che se il filo è danneggiato o il telefono malfunzionante la perdita di segnale raggiunge valori che impediscono la connessione;

5) Prova a collegare un secondo telefono alla presa dove di solito colleghi il modem, e senti se ci sono interferenze, o tono di chiamata assente o disturbato, e prova a effettuare una chiamata (lasciando l'altro telefono collegato). Poi ripeti la prova senza l'altro telefono e valuta eventuali differenze;

6) Il fatto che te lo faccia a intervalli irregolari potrebbe essere una questione di segnale Telecom, al che propendo per la chiamata al 187, ma solo dopo aver fatto gli esperimenti di cui sopra.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi dado » 10/01/04 13:05

Anche a me succedeva col 56k una cosa del genere e succede una cosa simile anche ora con l'adsl.
All'epoca, se veniva connesso alla presa telefonica il telefono in camera dei miei saltava la connessione del modem 56k e non riuscivo più a connettermi finchè non si staccava il telefono in camera dei miei....
Ora, se mentre ho l'adsl connessa provo ad attaccar il telefono in camera dei miei alla presa telefonica, mi cade la connessione adsl, poi aspettando qualche minuto il modem si riallinea e riesco a riconnettermi anche senza staccar il loro telefono...
Avevo già anche chiesto alla telecom cosa fare, era venuto un tecnico a casa mia, aveva smanettato un po' con le prese, ma cmq il problema non è mai stato risolto... mah... MISTERO. :P

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 10/01/04 13:31

ma se attacchi un telefono normale sulla presa dove sta il modem...
quando alzi il telefono in cucina hai ancora linea per telefonare?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Dylan666 » 10/01/04 13:42

Sebbene penso ke sia un problema d linea telefonica fatta a cakkio e quindi o kiami un tecnico ke t apre le pareti o t tieni il piccolo inconveniente, mi pare un problema + vicino all'argomento hardware, quindi lo sposto lì, sperando ke sappiano darci qualke altra info ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi HUGOBOSS » 10/01/04 17:58

Quando si e' connessi con ADSL non si devono staccare ne attaccare telefoni vari. Si varia solo l'impedenza della linea e quindi il modem si autoesclude (caduta di segnale). Poi assumendo la nuova impedenza il riallineamento automatico si rimette in moto, trovando la portante il modem esegue la connessione.
L'inconveniente di Gexxy potrebbe essere dovuto alla presenza di un telefono ad impulsi connesso con un altro a toni. Sono 2 circuiti completamente differenti. Potrebbe, dico........
Nel postare topic riguardanti i modem analogici bisognerebbe sempre citare il sistema di connessione: se a toni o ad impulsi.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi dado » 10/01/04 19:10

piercing ha scritto:ma se attacchi un telefono normale sulla presa dove sta il modem...
quando alzi il telefono in cucina hai ancora linea per telefonare?


A me succede così... uno esclude l'altro, almeno x qt riguardava il 56k..

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 10/01/04 19:59

dado.. per modificare questa situazione basta comunque un cacciavite e dieci minuti di pazienza...

moltissimi vecchi impianti sono fatti così....
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 10/01/04 20:02

piercing ha scritto:dado.. per modificare questa situazione basta comunque un cacciavite e dieci minuti di pazienza...

moltissimi vecchi impianti sono fatti così....


Mah... se non è stato capace di farlo il tecnico della telecom che è venuto a casa mia a smanettare mesi fa... :o

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi HUGOBOSS » 11/01/04 04:31

I 2 telefoni sono collegati in serie e purtroppo non in parallelo. Il tecnico non ha potuto fare nulla perche' avrebbe dovuto mettere un terzo filo per permettere il parallelo. Un tecnico Telecom non lo fa di certo. Ti avrebbe dovuto dire: Chiami il suo elettricista.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi piercing » 11/01/04 11:51

dado ha scritto:Mah... se non è stato capace di farlo il tecnico della telecom che è venuto a casa mia a smanettare mesi fa... :o


e da quand'è che Telecom ha dei tecnici???? :evil:

basta aprire la presa.... e staccare il terzo polo... al 99% funziona...

al massimo se sono davvero in serie devi vedere se il filo che "riparte" dalla presa e va agli altri telefoni parte dal terzo polo o meno... se così fosse devi solo staccarlo e metterlo su uno degli altri due...

in pratica il terzo polo deve risultare senza fili... e gli altri due con due fili per uno... uno è l'entrata e l'altro quello che va alle altre prese...

il terzo polo serviva solo come interruttore per disabilitare gli altri telefoni quando il principale è in utilizzo e credo funzionasse solo con i telefoni meccanici (quelli grigi insomma) o con quelli marchiati telecom che dovrebbero forse aver mantenuto questa configurazione...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 11/01/04 12:51

piercing ha scritto:
dado ha scritto:Mah... se non è stato capace di farlo il tecnico della telecom che è venuto a casa mia a smanettare mesi fa... :o


e da quand'è che Telecom ha dei tecnici???? :evil:



Beh, quello che mi avevano mandato me l'aveva spacciato x tecnico... :D Xò era simpatico... :P

il terzo polo serviva solo come interruttore per disabilitare gli altri telefoni quando il principale è in utilizzo e credo funzionasse solo con i telefoni meccanici (quelli grigi insomma) o con quelli marchiati telecom che dovrebbero forse aver mantenuto questa configurazione...


Io farò che lasciar tutto com'è ora, tanto non mi da fastidio (lascio sempre il telefono in camera dei miei attaccato e risolvo il problema...).
Qd tornerò (ipotesi remota) al 56k, ci penserò. ;)

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Il telefono non fa connettere il modem":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti