Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Tentativo assemblaggio Pentium MMX

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Tentativo assemblaggio Pentium MMX

Postdi FrancoAgo » 08/01/04 22:26

Con pezzi trovati qua e la, dagli amici, sto tentando di assemblare un Pentium MMX, ho praticamente tutto
scheda madre, non identificata con BIOS AWARD, socket 7, 4 posizioni per simm 72 pin e 2 per SDRAm? a 168 pin, attacco per KB, 2 com e 1 lpt senza uscite.
CPU Pentium MMX a 166mhz
Scheda Audio, mi dissero una vecchia Sound Blaster
Scheda video PCI
Lettore CD sony
HD Quantum maverick 270mb (con win'98)
Floppy
10 moduli simm, in avanzo
e sfortunatamente un alimentatore da 150 W
Montato lo stretto necessario per provarlo (esclusi floppy, cd , audio) il computer si avvia, non senza dover muovere la scheda video, (nell'elenco non c'è il cabinet, proprio perchè non c'è sta), parte anche la schermata, ma dopo qualche secondo giusto il tempo di cercare di sistemare il bios nell'ipotesi migliore, l'immagine dal monitor svanisce, altre volte addirittura non si sente nemmeno l'HD avviarsi o non parte nessuna immagine.
Che ne pensate?
Io per il momento ritengo che sia l'alimentatore insufficente ad alimentare il complesso, giusto domano dovrei riuscire a provare, da un amico, un alimentatore più potente.

Saluti

Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Sponsor
 

Postdi pjfry » 08/01/04 23:09

come con win98? hai assemblato un pc pezzo per pezzo e pretendi di farlo funzionare con un SO già installato? mi sembra difficile, io formatterei...
cmq i sintomi incolpano l'alimentazione, certo ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi FrancoAgo » 09/01/04 01:44

Formatterei
si, ma dopo che riesco a farlo funzionare, pensavo di scendere al '95, che col '98 rimangono meno di 40 MB liberi.
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi fabrix » 09/01/04 14:15

FrancoAgo ha scritto:Formatterei
si, ma dopo che riesco a farlo funzionare, pensavo di scendere al '95, che col '98 rimangono meno di 40 MB liberi.


ritorno al passato eh? :D giustissimo,pero' ti consiglierei di comprarti,o procurarti,un HD piu' grande per farci stare win98,perche' il 95 e' gia' fuori da ogni politica di M$ e non troveresti piu' update.....mentre invece,se ti affretti,le update di win98 sono ancora disponibili sul sito M$ sino al 16 gennaio dove le puoi scaricare e metterle al sicuro su un cd.... e poi niente piu'....pensione.......sai,dopo un,prima o poi,inevitabile formattone,fanno sempre comodo un po' di aggiornamenti. :D
ciao
Avatar utente
fabrix
Utente Senior
 
Post: 550
Iscritto il: 07/10/02 18:46
Località: Germany

Postdi HUGOBOSS » 09/01/04 17:09

Lascia stare gli aggiornamenti. Non ti servono a nulla per ora. il tuo PC puo' andare benissimo cosi'. Cambia l'alimentatore e mettilo da 250W almeno. Per l'HD un po poverino usa il Doublespace di Microsfot. Ti raddoppia circa la capacita' del tuo HD. Se riesci a fare il tutto sei uno in gamba e ti faccio fin d'ora i miei complimenti.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi fabrix » 09/01/04 20:09

HUGOBOSS ha scritto:Lascia stare gli aggiornamenti. Non ti servono a nulla per ora.


come per ora?!? :eeh: :eeh: :eeh:
guarda che win95 NON FA' PIU' da tempo aggiornamenti,quindi se non si organizza per tempo a passare al 98(entro il 16 gennaio...NDR),quando avra' lui il tempo non ci saranno piu' gli update..... ;)
Avatar utente
fabrix
Utente Senior
 
Post: 550
Iscritto il: 07/10/02 18:46
Località: Germany

Postdi luna11 » 09/01/04 22:23

Hai provato ad avviarlo in modalità DOS ?

Un HD appena un pochino più capiente ti sarebbe di grande aiuto.
Ma dovresti trovarlo massimo da 6-8 GB .
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi FrancoAgo » 10/01/04 01:20

Non è un ritorno al passato è che su quell'HD il '98 è troppo, ho anche il '98 su la macchina che sto usando (Pentium II 350mhz, 384 mb ram, HDs 6+2,3 GB, skvideo MAxtor 8mb) ) e XP su la più recente, che non uso (Athlon 1800mhz, 512 mb ram HD 80 GB, skvideo abit 64 mb).
Io sono del parere di lasciare i programmi e gli OS dell'epoca sulle varie macchine.

Forse ho trovato un alimentatore da 235W, ed era già un mio alimentatore scartato e passato ad un amico, bisogna contrallarne il funzionamento e la capacità di reggere il carico. Per Doublespace, potrebbe esse, se regge monterei anche un secondario da 40MB

Grazie per l'informazione sugli aggiornamenti del '98, vado subito sul sito per scaricarmeli.

Non ho provato ad avviarlo in DOS perchè non sono mai arrivato a poterlo spegnere, non ha funzionato a sufficenza per caricare l'OS.
Non pensoche riuscirò a trovarlo a breve, sono ancoro troppo utili ai leggitimi proprietari..l.

Finito con le risposte passo ad uan domanda, ho a disposizione solo un dissipatore, volendo anche 2, senza ventola pensate che sia/siano sufficent ia raffredare la CPU?

Ciao

Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi pjfry » 10/01/04 05:05

FrancoAgo ha scritto:Finito con le risposte passo ad uan domanda, ho a disposizione solo un dissipatore, volendo anche 2, senza ventola pensate che sia/siano sufficent ia raffredare la CPU?

secondo me si
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi dado » 10/01/04 12:40

Metti solo una ventola sulla CPU e tutto il resto lascialo così com'è... dovrebbe bastare!

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 10/01/04 12:51

se la cpu ha già il dissi incollato non ha bisogno di ventola...

i pc di una volta fungevano così ;-)

per l'alimentatore puoi sempre prenderlo nuovo.... hanno ancora i pettini di alimentazione AT

per quanto riguarda il sistema operativo ti consiglierei NT per workgroup con SP6, è il più leggero di tutti e alla fine và più che bene (molto più solido di 98).

Uno dei PC che ho a casa è in questa configurazione... lo uso per gli ospiti... per la navigazione internet e praticamente basta...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi dado » 10/01/04 13:18

piercing ha scritto:se la cpu ha già il dissi incollato non ha bisogno di ventola...

i pc di una volta fungevano così ;-)


Lo avevo sottointeso... :P Il mio vecchio PII 233 era così... :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 10/01/04 16:20

L'HD da 40 Mb non te lo vedrebbe in quanto quel tipo di bios riconosce al massimo un HD da 8.4 Mb e non credo ne esistano versioni aggiornate.
Ti consiglio di montare il lettore floppy e farlo partire con un dischetto in modalità DOS.
---
( Ma io ho ancora un pentium 1 200 mmx e la ventolina c'è)
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi pjfry » 10/01/04 16:22

luna11 ha scritto:( Ma io ho ancora un pentium 1 200 mmx e la ventolina c'è)


si anche nel mio... però una volta l'ho tolta per pulirla 'a caldo', il pc ha lavorato senza per un bel pò e non ci sono stati problemi :D
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi piercing » 10/01/04 17:28

se hai una ventolina su un pentium I è davvero una rarità...

funzionano benissimo addirittura senza dissipatore...


per quanto riguarda gli hard disk faccio notare che stiamo parlando di Mega e non di Giga... e non esiste alcun limite sui Mega...

i 40 Mega erano all'epoca dei 486... se non prima...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi FrancoAgo » 11/01/04 02:10

Non c'è la ventola e non la posso mettere, me manca. Il dissipatore non è incollato è agganciato, per sicurezza appoggio il secondo sopra che si riscalda pure lui e dissipano de più.

Per l'OS io dispongo (su floppy il primo su cd glia altri), allo stato attuale, di dos 5.0 (forse anche qualcosa precedente), win 95 e 98se.
Quindi sarò costretto al '95. Almeno per la prima fase, forse.

Prima molto prima io sul 386 ho un 80 mb, ma leggerebbe anche quello da 270 se non fosse che c'è il 98 sopra.

Resoconto
l'alimentatore da 235W funziona. Quindi procedo dopo un attimo di panico al laboratorio, al dire il vero di alcune ore, dove non partiva niente rinuncio. Verso le 00:15, questa volta a casa, riprovo con sostituzione di flat per HD e ponendolo sul fondo di un vecchio cabinet per 386, parte, bene setto il bios, per quel poco che ci capisco, spengo, fisicamente attacco tutto ciò che avevo, vedi elenco, -floppy da alcuni tentativi su altra macchina paiono rotti, più l'HD da 40 mb come slave secondary, al bios vede entrambi, in partenza vede anche il CD. Parte win 98, tutto ok anche il win vede tutto chiaramente non ci sono i drive, perdiamo un po ti tempo, Problemi appen vado su D, il 40mb, s'impalla, ho provato la formattazione da dos ma me da traccia difettosa, consigli?, me da problemi pure il CD, ma penso causa posizione poco ortodossa, non era molto orrizontale, comunque l'avevo provato in precedenza e funzionava forse necessità anche de na pulita. Penso oramai di stare a buon punto, per lunedi dovrei prendermi anche un cabinet al laboratorio, comunque glielo avevo portato io, penso che riuscito a sistemare il CD per i driver non ci saranno grossi problemi, è tutta robba vecchia. è vero che ora ci sono solo 35mb liberi, e manca l'installazione de svariati driver, ciò mi preoccupa, stiamo sempre a parlare con win98se installato, ma non sono più molto convisto di passare al 95 anche perchè dovrei reinstallare tutti i driver, se si riesce a far funzionare quello da 40mb lascio il 98se, tanto l'uso del pc sarà di archivio, nel senso proprio d'archivio, qualcuno se ricorda lo schedario del win 3.1?, e 40mb so d'avanzo,

Ciao

Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi piercing » 11/01/04 11:44

non riesci a eliminare da winzozz tutti i componenti inutili??

se non ricordo male ero riuscito a fare un'installazione di 98 di poco più di 100Mb...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi luna11 » 11/01/04 17:58

luna11 ha scritto:L'HD da 40 Mb non te lo vedrebbe in quanto quel tipo di bios riconosce al massimo un HD da 8.4 Mb e non credo ne esistano versioni aggiornate.

:oops: Per errore ho scritto 40 Mb ed 8,4 Mb
Ormai poco abituato a queste capacità ho equivocato sul post di FrancoAgo
Mi riferivo agli HD da 40 Gb e 8.4 Gb
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi FrancoAgo » 11/01/04 19:46

a me pare che ci siano già troppi pochi componenti, a parte IE. Tieni presente che è quella sola de SE.

S'era capito l'errore.

Oggi ho lavorato poco, persiste il problema con il secondario, L'HD da 40mb messo come slave secondary, è riconosciuto ma appena vado su d impalla, alla format da errore tipo: settore non valido traccia 0 non funzionante. Se provo lo scandisk da "dos" s'impalla, idee?
Il Cd sono riuscito a farlo funzionare dopo svariata pulizia, e non sempre parte, ma penso che ce se possa accontentà.
Forse proverò qualcosa più tardi

Ciao
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Uncle Dan » 12/01/04 11:57

Secondo me se fai un'installazione minima (di Win98) e aggiundi quello che veramente ti interessa ci stai.

Se non hai usb da collegare anche 95 può andare, ma occhio all'IE (mi pare supporti fino alla 5.5SP2, in rete si trova ancora).

Io però ti consiglierei browser alternativi, tipo Opera o Mozilla.

Con HDD così vecchi occhio ai settaggi, a volte impegnano tutto il canale (non prevedono proprio il settaggio slave o lo ignorano).

Tempo fa ho dovuto attaccare un 40Mb per recuperare dai dati e funziava soltanto se lo montavo da solo sul canale: eventualmente prova a montare HDD "grande" e CD su un canale e il 40Mb sull'altro.
Uncle Dan
Jeep, PC e una palla a spicchi...
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Tentativo assemblaggio Pentium MMX":

Assemblaggio PC
Autore: Dj_Shot
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 19

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti