Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

cdrw e modalità di scrittura

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

cdrw e modalità di scrittura

Postdi ReWeNgE » 13/11/03 00:26

Salve
Probabilmente dovuto all'orario, o a un lapsus ke dura da stamattina... nn ricordo + come si kiama la modalità di scrittura ke permette di scrivere su un cdrw come se fosse un hdd, dove a ogni modifica in scrittura aggiunge file, mentre ad ogni cancellazione di un file, cancella effettivamente il file...

Se nn ricordo male esisteva :lol:

Se esiste, quanto dura così un CDRW?

grazie
saluti
ReWeNgE
Utente Senior
 
Post: 131
Iscritto il: 13/08/03 11:55

Sponsor
 

Postdi dado » 13/11/03 23:45

Intendi dire come fa il programma NERO INCD?
Lo puoi usare solo con cdrw, ovviamente, xè i cdr non sono cancellabili...
Il nome esatto della modalità di scrittura non lo ricordo, però...
magari drag&drop... :P

Npn ricordo più dove l'avevo sentito, ma mi sembra mi avessero detto che dopo un centinaio di scrittura il cdrw iniziasse a perder colpi. Ma non assicuro nulla, ovviamente...

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

UDF "Packet Writing"

Postdi marlon » 15/11/03 15:13

Ola.

Si chiama UDF o anche "Packet Writing".

Riguardo alla scrittura OK, mentre per la cancellazione ho un po' di dubbi sul fatto che proceda effettivamente alla cancellazione del file (e non solo al nome nella FAT).

In effetti occorre formattare il CD-RW prima di utilizzarlo e sono tipicamente presenti due modalità: "veloce" (cancella solo la FAT e controlla eventualmente i settori dannegiati) e "completa" che effettivamente scrive ovunque azzerando il disco.

Personalmente, dato che aggiungo pochi file alla volta per spostarli tra casa e l'ufficio, aggiungo directory diverse ("uno", "due" etc. etc. etc.) al CD-RW in maniera da scrivere sempre in posti diversi.
Poi, quando ho riempito pressoché tutto lo spazio, eseguo una formattazione veloce.

La formattazione "fisica" la eseguo solo ogni tanto o se incontro problemi di scrittura/lettura del mezzo.

In questa maniera il disco, usato quotidianamente, mi dura circa un anno.

Poi comincia a dare errori strani e nonostante la formattazione non riesce a funzionare in maniera affidabile (sembra che non riesca a gestire settori danneggiati oltre una certa quantità. Forse ha uno spazio per la tabella dei settori guasti piuttosto limitata).

Viene periò il momento di cambiare supporto.

Non ho statistiche con i DVD-RW, che pure possono essere impiegati alla stessa maniera.
Ne ho uno ma lo uso di rado come BackUp di certi dati.

Ciaociao

Marlon
marlon
Utente Senior
 
Post: 190
Iscritto il: 27/05/03 10:08
Località: PO


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "cdrw e modalità di scrittura":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti