Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Curiosità sul taglio filmati avi

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Rebumax » 22/12/07 00:34

Salve a tutti e buon natale.
Ho da togliermi una curiosità un pò particolare:
avevo la necessità di tagliare l'inizio di alcuni filmati avi, ho provato vari programmi ma nessuno mi è stato veramente di aiuto.
Una volta scelto il punto di taglio in modo da fare iniziare il filmato dove volevo io, il programma me lo tagliava si ma partendo sempre da un punto e mai da dove volevo io!
Ho provato a spostare il punto di taglio (andando sino al limite della scena scelta da togliere cioè variando anche di 3 o 4 secondi di differenza) ma niente da fare, il filmato tagliato partiva sempre dal medesimo punto.
E' come se ci fossero dei punti prestabiliti durante la durata di un filmato avi e il taglio avviene sempre nei pressi di questi punti.
C'è un programma di taglio avi preciso in commercio?
Cioè se il filmato lo voglio fare partire a 1 minuto,15 secondi e 35 centesimi (esempio) si può farlo partire da li' e non da tempi prestabiliti da chissà quali enti decisionali?
Nella musica ad esempio si può fare veramente di tutto e con precisione chirurgica, , perchè nel video no?
Se qualcuno volesse aiutarmi ne sarei veramente grato...
Rebumax
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 25/02/07 23:58

Sponsor
 

Postdi Pao1o » 22/12/07 13:28

Carica il film in Virtual dub
Dalla voce edit imposta il set selection start e poi set selection end, spostandoti con le freccette in basso all'inizio e alla fine della scena che ti interessa (o con le chiavi per muoverti di più frames contemporaneamente).

Poi dalla voce edit, con cut tagli le scene selezionate oppure dalla voce file\save as , salvi la selezione in avi.
Molto importante è dalla voce video, impostare lo spunto su direct stream copy, così impiegho pochi minuti a salvare il film tagliato e non le ore della ricodifica..

facci sapere se hai difficoltà.
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Dylan666 » 23/12/07 04:44

Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi axelrox » 24/12/07 19:22

Pao1o hai commesso un grosso errore.. è proprio facendo il Direct Stream Copy che si presenta "quell'errore" con VirtualDub! Quando si va a tagliare un AVI bisogna tener conto dei suoi keyframe, se il taglio viene fatto su uno di essi allora questo sarà preciso, proprio in quel punto.. se invece verrà fatto a metà tra un keyframe e l'altro allora avviene l'inghippo in cui cade il nostro amico! :-?
Quindi Rebumax o riesci a far coincidere il taglio col keyframe oppure tagli e ricodifichi il video, così non ti si ripresenterà più il problema.
Ciao
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Pao1o » 25/12/07 12:51

Non è un errore, è un suggerimento.
Ti assicuro che ho tagliato quasi 300 film in questo modo e l'errore è al massimo di qualche frame e perciò del tutto trascurabile.
Meglio avere un frame in più, piuttosto che perdere un paio di ore nella noiosissima ricodifica (che tra l'altro ha sempre un tot di perdità qualità)

Buon Natale e non abbuffatevi troppo.... ;)
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi picard » 26/12/07 14:33

Che taglia fuori dai k-frame ci sarebbe Aviutl, vecchio software giapponese, però sembra lasci una piccola interferenza nei punti di taglio se effettuati fuori da questi, proprio perchè contro natura.

Assolutamente controindato riprocessare il file, dunque direct stream copy con virtualdub(mod) e aiutandosi con i tasti a chiavetta sotto, beh, almeno per divx/xvid standard non direi che è cosi impreciso, ovvio che se è codificato a bassissima qualità i k-frame saranno minori, fra i quali tagliare. :roll:
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi axelrox » 27/12/07 17:58

Se i keyframe sono ravvicinati allora si può fare, ma se i keyframe sono uno ogni 10 secondi e tu devi tagliare a 5 non è così simpatico! Personalmente preferisco ricodificare piuttosto che sentire un'interferenza appena parte il filmato.. ovviamente il tutto è de gustibus! ;)
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Rebumax » 27/12/07 18:30

Ecco cos'era il problema: i keyframe!
ecco perchè ci sono dei punti prestabiliti in un video avi...
Mi ricordo che tempo fà avevo salvato un video avi e c'era una sezione riguardante i keyframe (selezionava ogni quanti secondi metterli) quindi il problema è strutturale e quindi mai perfettamente risolvibile.
Peccato perchè con la musica tutti questi problemi non esistono e pensavo fosse la stessa cosa con i video.
Cmq ho risolto tenendo il filmato così com'è...
Rebumax
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 25/02/07 23:58

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi axelrox » 27/12/07 23:27

Eh già.. audio e video sono due cose diverse.. un pò come lo sono CD e DVD! :roll:
Basta solo imparare un pò e vedrai che poi gestirai anche i video al meglio..
ciao.
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi picard » 28/12/07 12:41

Se ci sono pochi k-frame già di per sè il video non è granchè, salvo siano immagini quasi immobili, e poi ricodifichiamo ancora? Mah, proprio gusti personali direi :lol:
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Rebumax » 06/01/08 02:10

picard ha scritto:Se ci sono pochi k-frame già di per sè il video non è granchè, salvo siano immagini quasi immobili, e poi ricodifichiamo ancora? Mah, proprio gusti personali direi :lol:


Veramente è un filmato che dura più di 2 ore...
Io volevo eliminare una parte iniziale che era praticamente un sunto delle puntate precedenti ma per tanto che facessi,il video o partiva troppo rpesto lasciando un pesso del sunto o troppo tardi e con la sigla già iniziata e non intendevo assolutamente ricodificare ma semplicemente TAGLIARE la parte iniziale.
Alla fine ho tenuto tutto così com'è e di certo torno alla musica che è molto più 'malleabile'..
Rebumax
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 25/02/07 23:58

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi picard » 06/01/08 20:53

Rebumax ha scritto:
picard ha scritto:
Veramente è un filmato che dura più di 2 ore...
Io volevo eliminare una parte iniziale..

Ho capito cosa volevi fare, ma io parlavo di "percentuale di k-F nel totale dei frames del filmato, mica ho detto che è corto :roll: Piccola precisazione ed ultimo consiglio: muovi quei tasti con le chiavette, andando in avando meglio :P
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Rebumax » 07/01/08 01:03

picard ha scritto:
Rebumax ha scritto:
picard ha scritto:
Veramente è un filmato che dura più di 2 ore...
Io volevo eliminare una parte iniziale..

Ho capito cosa volevi fare, ma io parlavo di "percentuale di k-F nel totale dei frames del filmato, mica ho detto che è corto :roll: Piccola precisazione ed ultimo consiglio: muovi quei tasti con le chiavette, andando in avando meglio :P


Ho riletto il mio messaggio di prima e mi sono accorto che ho fatto talmente tanti errori manco facessi le elementari...
Però spiegami cosa vuoi dire con : 'muovi quei tasti con le chiavette,andando in avando meglio', cosa sono le chiavette??
Probabilemente è una battita per il mio modo imbarazzante di aver scritto il mio post ma ora sono curioso...
Rebumax
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 25/02/07 23:58

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Licia Priami » 28/01/08 15:48

Francamente, non mi sono mai accorta che 'sta faccenda dei keframes procurasse tutti questi fastidi.

Io quando voglio tagliare un filmato mi approssimo al punto di taglio con il tasto con la chiavetta (VirtualDubMod) e preciso la selezione con i tasti che muovono di frame in frame. Mai avuto problemi, taglio dove voglio (per togliere la pubblicità, ma anche per scegliere una particolare sequenza).

Ciao
Licia
Avatar utente
Licia Priami
Utente Senior
 
Post: 292
Iscritto il: 14/12/04 11:34
Località: Firenze

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi picard » 29/01/08 00:31

Mai avuto problemi, taglio dove voglio
Si infatti.. ma se hai un filmato ben fatto è un conto, se hai un filmato a bassissimo bitrate e pochi Kframe è un altro :D
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Re: Curiosità sul taglio filmati avi

Postdi Rebumax » 29/01/08 17:30

Licia Priami ha scritto:Francamente, non mi sono mai accorta che 'sta faccenda dei keframes procurasse tutti questi fastidi.

Io quando voglio tagliare un filmato mi approssimo al punto di taglio con il tasto con la chiavetta (VirtualDubMod) e preciso la selezione con i tasti che muovono di frame in frame. Mai avuto problemi, taglio dove voglio (per togliere la pubblicità, ma anche per scegliere una particolare sequenza).

Ciao
Licia


Beata te che non hai mai avuto problemi o forse sono io che sono un pò pignolo ma le poche volte che ho dovuto usare questa opzione, il filmato tagliato non partiva mai dove volevo io ma sempre un pò prima o un pò dopo.
Cioè o con qualche secondo dell'ultima scena o a scena già iniziata risultando un lavoro a metà.
Ho usato più programmi, ho provato con filmati diversi ma fare iniziare un filmato nel punto esatto desiderato (normalmente con un punto buio a inizio scena insomma) è sempre risultato un impresa.
Anche usando programmi più potenti niente da fare.
Mentre nella musica il discorso cambia completamente, la stessa risulta 'malleabile' al 100% e puoi farci veramente di tutto senza il minimo problema.
Rebumax
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 25/02/07 23:58


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Curiosità sul taglio filmati avi":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti