Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

fermo tracce da cossetta a cd

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

fermo tracce da cossetta a cd

Postdi mosm » 12/01/06 10:28

intanto ciao a tutti
sto usando da poco nero 7 e piu' precisamente sound trax per acquisire da nastro su cassetta a cd ,(dato che ho molte cassette di vecchia data da me un tempo registrate),il programma riesce perfettamente per le cassette con i fermi traccia e gli spazi tra canzone e canzone ma per me e' un problema quando devo copiare una cassetta interamente mixata senza spazi mi risulta un cd senza fermi in poche parole quando lo metto nel lettore parte dall'inizio alla fine senza la possibilita' di scegliere le canzoni all'interno .Mi chiedevo se e' possibile una volta fatta l'acquisizione fissare dei punti di inizio traccia . ringraziando ancora mando tanti saluti a tutti.
mosm
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 11/01/06 23:30

Sponsor
 

Postdi luna11 » 12/01/06 23:32

Creare dei fade tra un brano e l'altro ?
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Dylan666 » 12/01/06 23:40

Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi mosm » 13/01/06 11:34

scusa l'ignoranza mia nel campo ma cosa intendi per fade?? grazie
mosm
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 11/01/06 23:30

Postdi Dylan666 » 13/01/06 11:58

il fade o fading è l'effetto per il quale la muisca "sfuma", cioè il volume delle ultime note si abbassa progressivamente fino a scomparire.

Questo però non va molto d'accordo col concetto di canzoni mixate...

vedi invece nella guida la "SUDDIVISIONE IN TRACCE"
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi luna11 » 13/01/06 12:02

Per evitare dei tagli bruschi tra un brano e l'altro puoi , all'inizio ed alla fine di ciascun brano , applicare l'effetto Fade .
Poi procedere al taglio vero e proprio individuando il punto migliore all'interno di questo effetto.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Dylan666 » 13/01/06 12:06

luna11, il problema non sono i tagli bruschi, è che lui ha un CD unico remixato (cioè con i brani che si fondono tra l'oro, la fine di uno con l'inizio dell'altro, quindi col fade fa schifo...) ma non può selezionare le tracce
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Mikizo » 13/01/06 12:27

Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi luna11 » 13/01/06 12:52

Dylan666 ha scritto:luna11, il problema non sono i tagli bruschi, è che lui ha un CD unico remixato (cioè con i brani che si fondono tra l'oro, la fine di uno con l'inizio dell'altro, quindi col fade fa schifo...) ma non può selezionare le tracce

Va bè , farà anche schifo.
Ho capito che deve dividerlo in tracce singole.
Ma un taglio netto fra due canzoni remixate
(cioè con i brani che si fondono tra l'oro, la fine di uno con l'inizio dell'altro, quindi ...)

dovunque lo faccia non sortisce un risultato migliore.
Può applicare l'effetto Fade proprio sulla parte in cui i brani si fondono per ottenere un risultato migliore.
Ma se per te fa schifo ... de gustibus .
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi iucaa » 13/01/06 14:12

Io vi elenco come faccio io:

1) Acquisisco tutto l'audio mixato con Audio Clean della Steinberg, ma il procedimento è valido per tutte le applicazioni audio che permettono di identificare automaticamente o manualmente delle regioni del file wav (Lo fa anche Sound Forge mi pare).

2) Se le regioni (Brani) del file wav vanno identificate manualmente, effettuo un preascolto di dove inizia il mix e memorizzo questo posizioni.

3) Con un'atra funzione il file wav viene automaticamente spezzettato e numerato in "n" files wav identificati da una sequenza numerica

4) In nero burning carico le tracce osservando la giusta sequenza e poi uso l'opzione di "nessuna pause tra le tracce"

5) Una volta realizzato il CD audio in questo modo è possibile ascoltarlo tutto senza interruzioni, ma se voglio saltare una traccia è sufficiente premere skip track, il tutto è confermato dal fatto che mentre il CD suona, se si osserva il display si vedrà che il numero di traccia cambia nel punto da noi deciso, ma senza interruzione alcuna di audio

:undecided: :eeh: :D 8)
iucaa
Utente Senior
 
Post: 488
Iscritto il: 23/10/03 12:03
Località: Roma

Postdi Dylan666 » 13/01/06 15:00

@luna11

Non è in discussione il fatto che tagliando le tracce ci sarà una stacco netto fra esse (i CD remixati sono TUTTI così, non si potrebbe fare altrimenti...) ma il fatto è che il nostro amico non sa come dividere il suo lunghissimo brano audio nei singoli pezzi che lo compongono
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi mosm » 13/01/06 22:18

INTANTO VI RINGRAZIO MOLTO DI TUTTE LE INFORMAZIONI PROVERO' I VOSTRI CONSIGLI,MI METTERO' SUBITO AL LAVORO E POI VI FARO' SAPERE CIAO GRAZIE!!!
mosm
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 11/01/06 23:30

Postdi GAD » 14/01/06 00:15

Secondo me puoi tagliare come vuoi il file (manualmente) con un qualsiasi editor... steinberg, nerowave ecc.. oppure con mp3directcut se hai un mp3.
Una volta che hai tagliato il file nei punti giusti seguendo lo spettro (dove c'e' un picco verso il basso di solito c'e' la fine della canzone) poui rimasterizzarli specificando di non mettere la pausa fra traccia e traccia.
In questo modo se ascolti il cd dall'inizio non ti accorgerai delle traccie che cambiano, sembrerà tutto un solo brano. Ovvio che se partirai ad ascoltare dalla n° canzone ti ritroverai appunto l'inizio della n° canzone un pelo troncata... le informazioni che hai perso quando hai fatto il fade su cassetta non si recuperano quindi o cosi' o rientri in possesso delle canzoni non fadate.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi Dylan666 » 14/01/06 11:02

GAD pure tu mi caschi sullo stesso errore? :D

In un CD di canzoni mixate NON ci sono picchi verso il basso nello spetttro delle canzoni perché fuse tra loro, e se le dividi l'intera esecuzione in vari file e poi li masterizzi uno dopo l'altro molti programmi ci mettono in mezzo 2 secondi di vuoto e di meno non te lo fa impostare.
Lo stesso Nero fino alla versione 6 non lo permetteva (adesso te lo fa digitare ma non ho mai provato...)

L'unico modo per dividere un traccia mixata o la registrazione di un live è (come ha indicato pure Mikizo) l'uso dei file CUE ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi GAD » 14/01/06 11:53

Io immaginavo che il mix fosse molto vicino alla fine della canzone, una specie di fade out della canzone corrente + fade in della successiva.
Quindi durante il mio fade immaginario lo spettro dovrebbe abbassarsi, ok non c'e' un picco netto, ma un calo rispetto al resto della canzone dovrebbe far sorgere il dubbio che l'attacco e' in quel punto.
Ma sei sicuro che su nero non ci sia la rimozione del silenzio? ero convinto di aver usato nero 4 e rotti quando ho fatto il lavoro anni fa... al tempo esisteva solo nero e easy cd 3.5 (che tempacci!)
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi Dylan666 » 14/01/06 12:02

Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Mikizo » 14/01/06 13:14

GAD ha scritto:Ma sei sicuro che su nero non ci sia la rimozione del silenzio?


Mi rendo conto che ne' tu ne' luna11 siete molto amanti della musica da discoteca :D
In una compilation mixata da un DJ non c'è nessun silenzio: i brani sono mixati in modo da sembrare un unico pezzo dall'inizio alla fine.
In questo caso sui CD originali il cambio traccia è situato nel punto che sembra più logico, ma in realtà in genere è sempre un punto in cui si sente quanlcosa del pezzo che entra ma anche ancora qualcosa del pezzo precedente.
In questo caso bisogna stabilire arbitrariamente dove si vuole tagliare - e per far questo vanno bene tutti i brani citati - e poi masterizzare il CD con i vari pezzi di seguito.
Il problema consiste nella possibilità che Nero (o qualsiasi software di registrazione) lasci il fatidico silenzio tra una traccia e l'altra; silenzio in questo caso molto inopportuno.
Per evitare questo, c'è il motodo consigliato nel link che ho dato più su.
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi GAD » 14/01/06 13:28

Su le mani!!! :lol:
No effettivamente io immaginavo una situazione tipo concerto live o cmq un fade... niente pezzi da disco tutti di seguito (non ascolto disco, mi hai sgamato!)
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi hydra » 14/01/06 13:31

Certo che si può fare con nero: http://img399.imageshack.us/img399/1347/pause3ei.jpg

Basta selezionare le tracce, quindi tra le proprietà impostare pause a 0. ;)

Neanche io sono molto amante di musica da discoteca, ma avrei un paio di cassette degli amici della cassettina da passare in cd. Il fatto è appunto quello che ha detto mikizo, il "punto di rottura" è a discrezione di chi fa il cd, serve solamente per identificare le tracce, dato che poi il cd dovrà essere "sequenziale". ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi hydra » 14/01/06 13:33

GAD ha scritto:No effettivamente io immaginavo una situazione tipo concerto live o cmq un fade...


Beh, anche un live dovrebbe essere trattato con lo stesso criterio, no? Non vorrai mica fare il fade tra le canzioni.... :D
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Prossimo

Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "fermo tracce da cossetta a cd":

tracce server
Autore: daniela898
Forum: Discussioni
Risposte: 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti