Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Differenze ....

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Postdi luna11 » 10/10/05 20:32

In effetti i due formati hanno lo stesso costo di produzione e lo stesso prezzo di vendita all'ingrosso , è probabile che il prezzo di vendita al dettaglio sia solo una scelta dei rivenditori.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Sponsor
 

Postdi picard » 10/10/05 21:34

piocapezzone ha scritto:Roguardo ai DVD -R e +R, perche i -R sono più diffusi dei +R e questi ultimi costano di più dei primi?


Personalmente a parte poche eccezioni io a parità di marca li trovo allo stesso prezzo al dettaglio ultimamente, in teoria col passar del tempo i +R hanno maggiori potenzialità mentre coi lettori piu vecchi i -R sembravano piu compatibili..
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi piocapezzone » 11/10/05 18:06

accidenti... in tutti (quelli in cui sono andato) i negozi nel raggio di 20 km da casa mia vendono i +R a un prezzo maggiore (in alcuni casi anche di molto, ovviamente a parità di marca e caratteristiche) <<<MA IN QUALE PAESE SPERDUTO VIVO!!!! :eeh: >>>

come qualità di registrazione quali sono i migliori? (magari anche come durata, xke mi pare di aver sentito che dopo 1 po di anni sia cd che dvd possono rovinarsi perdendo tutti i dati)

ciao e grazie ;)
piocapezzone
Utente Junior
 
Post: 82
Iscritto il: 02/09/05 14:14

Postdi luna11 » 13/10/05 11:28

piocapezzone ha scritto:come qualità di registrazione quali sono i migliori? (magari anche come durata, xke mi pare di aver sentito che dopo 1 po di anni sia cd che dvd possono rovinarsi perdendo tutti i dati)

ciao e grazie ;)

Prima o poi mi accuseranno di spam per le tante volte in cui ho....... "suggerito"( :D ) l'uso dei supporti Verbatim.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi piocapezzone » 15/10/05 17:03

Ma la differenza PRATICA tra DVD-R e DVD+R qual è?
A parte il fatto che i +R sono più diffusi, il vero motivo della differenza qual 'è?

Ciao e grazie
piocapezzone
Utente Junior
 
Post: 82
Iscritto il: 02/09/05 14:14

Postdi picard » 15/10/05 18:28

Vogliamo trovare proprio il pelo nell'uovo e si che qualche differenza te l'han detta ma a cosa ti serve poi? Quando è compatibile e non devi far multisessione 8)
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi luna11 » 16/10/05 20:12

piocapezzone ha scritto:Ma la differenza PRATICA tra DVD-R e DVD+R qual è?
A parte il fatto che i +R sono più diffusi, il vero motivo della differenza qual 'è?

Ciao e grazie

Nel tuo caso , scegliendo i -R , risparmieresti qualche soldino.
Questa è l'unica differenza pratica.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi magara » 11/01/06 12:02

Nei DVD+R c'è un limite al numero di sessioni che si possono fare?
Grazie, ciao
Avatar utente
magara
Utente Senior
 
Post: 186
Iscritto il: 20/12/05 17:24
Località: mare

Postdi luna11 » 11/01/06 12:39

Il limite è dato dalla capienza dell disco.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi magara » 12/01/06 11:51

Quindi se per esempio ho un DVD +R / +RW da 4.7 GB e ad ogni sessione
vi copio 100 MB posso fare 47 sessioni ; se i files sono invece da 10 MB
vi posso fare 470 sessioni ecc.
Avatar utente
magara
Utente Senior
 
Post: 186
Iscritto il: 20/12/05 17:24
Località: mare

Postdi luna11 » 12/01/06 12:55

Esattamente.
Puoi mantenere aperta la sessione fino a raggiungere la capienza massima del supporto.
Vorrei però farti notare che molte volte queste multisessioni creano qualche problema quindi quanto sopra esposto è solo teoria.
Personalmente , facendo un uso molto intenso di supporti ottici , ho constatato a mie spese che sono inaffidabili.
Naturalmente troverai chi è pronto a sostenre il contrario e non è detto che abbia torto.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Dylan666 » 12/01/06 13:42

Non avete tenuto conto però che ogni chiusura di sessione leva spazio al disco. Ad esempio per i CD sono 10 Mb, per i DVD non so.

http://dpfwiw.com/cd-r.htm#multi

La multisessione in genere non crea problemi se si rispettano i vari standard ISO 9660 (set di caratteri, profondità di percorso non maggiore di 8 cartelle e composto al massimo da 255 lettere, ecc.)
Se non si rispettano tali caratteristiche potresti avere problemi su lettori DVD diversi dal tuo e magari un po' datati.

Immagine
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi luna11 » 12/01/06 15:11

Credo che quello di magara fosse solo un esempio.
Comuque il limite rimane fissato alla capienza massima del supporto.
La multisessione in genere non crea problemi se si rispettano i vari standard ISO 9660

Si , in genere è cosi.
Volevo solo metterlo in guardia contro un uso intenso di questa pratica.
Non è raro trovarsi con dati di una sessione spariti ( ma è più esatto dire illeggibili)
Naturalmente il rischio è rapportato appunto all'uso che se ne fa di questa pratica, più è intenso più è alto.
Se si dovesse trovare a dover masterizzare dei dati importanti mi sembrava giusto metterlo in guardia.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi magara » 12/01/06 18:23

Grazie per le delucidazioni.
Credo che quello di magara fosse solo un esempio.

In effetti lo è, comunque è utile sapere che ogni chiusura di sessione porta via dello spazio ;)
Avatar utente
magara
Utente Senior
 
Post: 186
Iscritto il: 20/12/05 17:24
Località: mare

Precedente

Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Differenze ....":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti