Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

itunes e download di musica da web

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

itunes e download di musica da web

Postdi piercing » 07/09/05 23:43

Faccio una domanda da perfetto ignorante...

poniamo che io scarichi (pagando) da itunes un brano musicale...

innanzitutto vedo che la sua dimensione è dell'ordine dei MB, in pratica come un MP3, come fa allora ad essere in qualità CD?

inoltre non ho capito assolutamente nulla della questione del "diritto" di copia...

una volta acquistato un brano quali sono le limitazioni? posso copiarlo su un altro pc ad esempio? posso masterizzarlo in mp3 per sentirmelo in macchina?

chi mi riesce un pò a far capire come funziona questo mondo?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Sponsor
 

Re: itunes e download di musica da web

Postdi Mikizo » 08/09/05 00:01

piercing ha scritto:innanzitutto vedo che la sua dimensione è dell'ordine dei MB, in pratica come un MP3, come fa allora ad essere in qualità CD?


Su questo ti rispondo subito: NON E' in qualità CD, è compresso all'incirca quanto un MP3.
Infatti secondo me costa tantissimo per quello che offre, ma ha avuto successo perchè il Mac è tanto figo e perchè gli utenti Mac in genere hanno più soldi da spendere.
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi piercing » 08/09/05 00:42

ok... e già il primo mito è sfatato... sull'altra questione sai qualcosa?

esistono siti dove si downloada effettivamente in qualità CD?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Mikizo » 08/09/05 12:14

Purtroppo ho una connessione a carbone che non mi consente grosse ricerche, ma questi due articoli di Paolo Attivissimo sono certamente fondamentali:
http://www.zeusnews.it/news.php?cod=3940
http://www.zeusnews.it/news.php?cod=3941


Il formato compresso che Apple utilizza con iTunes è AAC, di cui si dice sia migliore dell'MP3 (e può anche essere vero) ma dal mio punto di vista e penso anche dal tuo è sempre un formato compresso. La dimensione dei file AAC è all'incirca la stessa degli MP3 (per lo stesso brano, ovviamente) dunque la compressione è paragonabile.
Aggiungo che su iTunes puoi ascoltare o convertire in qualsiasi formato (AAC m anche WAV, IFF, MP3 ed altri) ma AAC è il formato ufficiale dello store di Apple.
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Re: itunes e download di musica da web

Postdi luna11 » 08/09/05 16:19

piercing ha scritto:........
inoltre non ho capito assolutamente nulla della questione del "diritto" di copia...
una volta acquistato un brano quali sono le limitazioni? posso copiarlo su un altro pc ad esempio? posso masterizzarlo in mp3 per sentirmelo in macchina?
chi mi riesce un pò a far capire come funziona questo mondo?


e sempre su Zeus puoi trovare ( ma è un eufemismo ) la risposta a questo quesito.
Sembra infatti che le condizioni e le limitazioni imposte possono cambiare da un giorno all'altro e che questi cambiamenti siano retroattivi.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi GAD » 08/09/05 20:02

In teoria aac e wma sono stati inventati proprio per integrare il sistema di DRM... in modo che la gente non pagante non posso copiare e replicare i file scaricati in modo illecito.
In teoria da quanto ho capito a suo tempo i file stessi hanno dei metatag interni che vengono aggiornati ogni volta che il file viene ascoltato.. quindi il file si porta dietro il numero di esecuzioni effettuate e, anche se spostato su altre piattaforme portatili ecc.. il dispositivo che legge il file riconosco ed incrementa qeui contatori... e si dovrebbe in teoria occupare anche di cancellare il file stesso arrivato ad una tal esecuzione. Es file gratuito scaricato lecitamente come demo da internet si autocancella alla 5° riproduzione(o a quella impostata dal distributore).
In soldoni quando la gente acquista un brano e lo scarica (pagando i diritti) tale contatore dovrebbe non avere limitazioni quindi il file dovrebbe essere riproducibile all'infinito.(anche se secondo me visto che il file integra un sistema di tenuta traccia volete che non scrivano qualche dato dentro ai file? tipo memorizzare i serial dei nostri principali riproduttori e impedire l'esecuzione su terzi)
Visto che pero' sono formati proprietari e dato che la gente si fa furba per aggirare la limitazione di file scaricati abusivamente le case sviluppatrici possono continuare a sviluppare nuovi algoritmi per rendere piu' difficile la riconversione in formati non limitanti (mp3 infatti non gestisce drm).
I futuri possibili problemi sarebbero quindi legati all'hardware... se un giorno la apple\ms si accorgessero che troppa gente riesce a convertire gli aac\wma in mp3 per condividerli potrebbero decidere di alterare il formato.. di conseguenza tutti i player che supportano aggiornamenti software non avranno problemi (quelli costosi o proprietari tipo l'ipod) ma per esempio un player economico nato per quel formato e non aggiornabile si troverà nell'impossibilità di eseguire il formato aggiorneto... tipo quelli carini prodotti in china che si trovano a mediaworld o su ebay a prezzi stracciati.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi piercing » 09/09/05 19:57

in buona sostanza sono file inutili (almeno per me)...

mi ci manca solo che anche la musica debba ascoltarla col piccì... come se già ci facessi troppe poche cose ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi GAD » 09/09/05 20:37

in buona sostanza sono file inutili

La fregata e' che se si seguono un attimo le uscite dei nuovi lettori mp3\visualizzatori..quelli che comprendono anche display per vdere foto a qualche filmatino, si stanno tutti orientando sui soli formati audio e video che includono i drm. Cosi' riescono a pigliare sia i soldi per l'hardware che quelli per i contenuti...
Probabilmente nel giro di un paio di anni spariranno proprio i player con capacità di eseguire file in formati non drm... addio vecchie mp3.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi piercing » 10/09/05 12:28

pensa te che io la musica la ascolto ancora con lo stereo a componenti... con le casse!!!! sarò strano io eh? :cry:
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi GAD » 10/09/05 12:41

Che ti lamenti, io lo stereo non l'ho mai avuto... al max walkman a cassetta o una radiolona del 15-18. Tanto alla fine lavorando si e' tutto il giorno alla scrivania..tanto vale mettere il cd nel lettore del pc o appicciare la radio che f a piu' compagnia
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "itunes e download di musica da web":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti