Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

copia di sicurezza cd audio fedele all'originale

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

copia di sicurezza cd audio fedele all'originale

Postdi scacco al re » 13/11/14 07:33

buongiorno, ho l'esigenza di fare una copia di sicurezza dei miei cd audio originali, volevo sapere qual'è il miglior software da utilizzare per avere una copia fedele.
scacco al re
scacco al re
Utente Senior
 
Post: 498
Iscritto il: 10/05/02 19:18
Località: Sestri Levante

Sponsor
 

Re: copia di sicurezza cd audio fedele all'originale

Postdi Dylan666 » 13/11/14 10:00

le copie digitali da CD a CD sono sempre fedeli.
Non è una copia analogica quindi il CD viene copiato sempre in maniera perfetta
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: copia di sicurezza cd audio fedele all'originale

Postdi scacco al re » 13/11/14 10:43

anchio pensavo che fosse così, usare un banale clonecd ed il gioco era fatto.
come copia fedele intendevo una copia binariamente uguale, tralasciando la qualità del supporto vergine che quella deve essere di qualità a prescindere, la sua parte la deve fare il lettore e il masterizzatore mica tutti sono della stessa qualità, una copia binariamente uguale clonecd non la fa per colpa degli errori di traccia audio, clonecd clonerebbe anche gli errori, poi che musicalmente all'orecchio umano la musica suonerebbe identica siamo daccordo.
La mia ricerca è di un software che mi permette di non avere differenze a livello binario.
scacco al re
scacco al re
Utente Senior
 
Post: 498
Iscritto il: 10/05/02 19:18
Località: Sestri Levante

Re: copia di sicurezza cd audio fedele all'originale

Postdi hydra » 13/11/14 11:01

Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Re: copia di sicurezza cd audio fedele all'originale

Postdi Dylan666 » 13/11/14 15:21

scacco al re ha scritto:la sua parte la deve fare il lettore e il masterizzatore mica tutti sono della stessa qualità.

Perfetto, posso essere d'accordo, ma allora perché la domanda era sul "miglior software da utilizzare"?

Il discorso degli errori poi non ha senso.
Un cosa è il problema sul supporto FISICO e uno è quello sulla sia DIGITALIZZAZIONE.
Se un CD è graffiato in maniera leggera esistono appositi controlli che permettono di "dedurre" eventuali piccole parti mancanti.
Il risultato finale sarà quindi una copia PERFETTA dei dati nel CD anche se era rovinato
http://it.wikipedia.org/wiki/Codice_Ree ... zionamento

Se invece il CD è rovinato PESANTEMENTE diventa illeggibile e il lettore si RIFIUTA di copiarlo proprio perché vede errori in lettura.
http://it.kioskea.net/contents/528-il-c ... gli-errori

Quindi non ti immaginare che un CD graffiato clonato crea una copia coi graffi o con "graffi digitali".
Questa è proprio la differenza tra analogico o digitale...
Nel digitale o funziona o NON funziona.
Quindi puoi avere un LETTORE milgiore (cioè meno sensibili ai graffi dell'originale) e un SUPPORTO migliore (cioè più resistente) e basta.
Prova tu stesso, graffia un CD e prova a clonarlo con CloneCD...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "copia di sicurezza cd audio fedele all'originale":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron