Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

VB: chiarimento sull’uso della punteggiatura

Problemi di HTML? Di PHP, ASP, .NET, JSP, Perl, SQL, JavaScript, Visual Basic..?
Vuoi realizzare programmi in C, C++, Java, Ruby o Smalltalk, e non sai da che parte cominciare?
Entra qui e troverai le risposte!

Moderatori: Triumph Of Steel, archimede

VB: chiarimento sull’uso della punteggiatura

Postdi milesdavis » 26/12/08 08:19

Ciao a tutti,
sono un nuovo iscritto al forum ed è da poco che mi sono avvicinato al Visual Basic.

Quel che mi lega a questo linguaggio è l’ obiettivo di poter scrivere listati in VBScript, visto che possiedo uno dei tanti programmi che permette di poter fare ciò.
Al momento mi servirebbe un chiarimento sull’uso della punteggiatura, in particolare ignoro la funzione del punto e virgola . Ho cercato nella guida VB abbinata al programma ma senza risultati, ho cercato su internet aiutandomi con ricerca avanzata ma i siti che mi vengono segnalati riguardano parti di programma in VB e non spiegazioni didattiche.
Ora chiedo aiuto a voi, grazie e se potete, indicatemi anche dove posso trovare risposte a queste domande di base, forse un po’ stupide per il livello di questo forum.

Ciao a tutti e auguri di buone feste.

Moderazione: titolo modificato perché in violazione della Netiquette (#3).
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49

Sponsor
 

Re: VB: chiarimento sull’uso della punteggiatura

Postdi piter123 » 02/01/09 11:26

per chiarimento intendi come vengono letti e come vengono identificati i numeri ?
Se è così per quel che mi riguarda i numeri con decimali vengono visulizzati (ad esempio in una textbox) con la virgola, per esempio 158.12 viene visualizzato 158,12. Il problema stà nel fatto quando fai un'operazione aritmetica con la textbox ad esempio. Si può usare val che trsforma la stringa in numero, però essendo nella textbox 158,12 convertirà solo l'intero.
Io uso questa soluzione, magari qualcun altro ne usa di migliori e ne sarei ben lieto anc'io di impare, trasformo la stringa 158,12 in stringa 158.12 con Replace(text1,",",".") sostituisece la virgola con il punto, e poi la trasformo da stringa a numero con val (in questo modo prende anche i decimali).
Volendo comprimere in un'unica riga il comando sarà

Val(Replace((text1,",",".")))
piter123
Utente Senior
 
Post: 190
Iscritto il: 07/11/07 18:31

Re: VB: chiarimento sull’uso della punteggiatura

Postdi piter123 » 02/01/09 11:28

scusare facendo copia incolla ho inserito qualche parentesi di troppo

così è giusto
Val(Replace(text1,",","."))
piter123
Utente Senior
 
Post: 190
Iscritto il: 07/11/07 18:31

Re: VB: chiarimento sull’uso della punteggiatura

Postdi milesdavis » 03/01/09 02:53

Ciao piter123, ti ringrazio per l'intervento.
il mio livello di conoscenza VB è minimo, vicino allo zero.
Ripeto che il mio obiettivo non è imparare il VB ma una delle sua sottoversioni molto semplificate in VBScript, in cui per esempio non c'è bisogno di usare textbox, io uso sporadicamente funzioni come Cstr o Eval o Cint
Sul punto e virgola intendevo che ignoro le proprietà che ha come separatore.
Da altre fonti ho saputo che l'uso può anche variare da un programma ad un altro, dipende da chi ha preparato il linguaggio script.
Se ci sono altre informazioni sono ben gradite.
Ciao
milesdavis
Utente Junior
 
Post: 89
Iscritto il: 24/12/08 08:49


Torna a Programmazione


Topic correlati a "VB: chiarimento sull’uso della punteggiatura":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti