Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Recupero file di posta

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Recupero file di posta

Postdi carloemilio » 03/05/03 21:17

Alcune sere fa stavo lavorando al pc con Outlook Espress aperto. Ad un certo punto il computer si è bloccato e ho dovuto far ricorso ai tasti ctrl+alt+canc. Riavvio e scandisk al termine del quale ho lanciato di nuovo OE, ma con mia grande sorpresa e rammarico molta posta era scomparsa. Svuotata completamente la cartella posta in arrivo (che conteneva oltre 6000 messaggi) e quelle immediatamente successive, saltando però - stranamente - quella di posta inviata.
In particolare su 84 file o cartelle di posta ne mancavano 13. Ho rintracciato tutti i file dbx di posta seguendo il percorso all' interno di Windows. Sembrava non mancare nulla, in realtà proprio quelli tagliati risultavano illeggibili. A suo tempo avevo salvato file dbx con Word con il risultato che si visualizzano molti simboli e si riesce a leggere ben poco. Comunque ho poi fatto ancora qualche operazione, vale a dire ho salvato nel disco C tutti i file di posta, li ho eliminati da OE e poi li ho importati, ripristinando però 69 cartelle (83-13). Le altre è come se fossero invisibili anche provando ad importarle.
Ricordo pure che OE stava gestendo molti messaggi (complessivamente tutti i file hanno la dimensione di 233 Mb). Ora, trattandosi di corrispondenza nella maggior parte dei casi personale, il danno è notevole se non potrò recuperare i file smarriti. .
Ma fondamentalmente mi farà piacere sapere se e come è possibile recuperare questi file e inoltre capire come mai sia potuta accadere una cosa del genere e quali sono le precauzioni da prendere, perché adesso mi sento molto vulnerabile quando adopero la posta.
Mi scuso per la lunghezza di questa lettera, ma desideravo che fosse presente il maggior numero di elementi possibile per capire la situazione.
Ringrazio in anticipo per la cortese risposta.
carloemilio

Sistema operativo Win98
OE6
Pentium II 350 Mhz
64 Mb di Ram
carloemilio
carloemilio
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 03/05/03 21:06

Sponsor
 

Postdi brunok » 03/05/03 23:08

Prova a vedere questa discussione.
http://www.pc-facile.com/forum/viewtopi ... highlight=

Leggiti i suggerimenti che ho dato e sono serviti. Seppure la situazione non è esattamente la stessa, ma molto simile prova a verificare ed a seguire le istruzioni. In futuro usa Outlook Express Backup per farti il backup completo.
Ciao e suerte. Fammi sapere se riesci a venirne fuori.
;)
Fun World ;) :) :D
brunok
Utente Senior
 
Post: 666
Iscritto il: 10/12/02 22:05
Località: Fun Valley

Postdi Plettro » 03/05/03 23:13

Ciao,
sono incorso in questo problema un paio di volte in un mese su due PC con configurazione molto simile alla tua, purtroppo.
Se usavi Microsoft Outlook potevi provare col comando scanpst.exe ma con OE...nel mio caso non ho trovato alcuna soluzione valida così veloce.
E' successo anche su questi 2 PC la stessa cosa...crash di sistema con OE aperto e al successivo riavvio scandisk rileva un danneggiamento della cartella di archiviazione della posta. Appena riavii OE poi, è come se il tuo account fosse quasi nuovo...nel senso che non c'è più posta!!
Posso consigliarti di scaricare un programmino free chiamato "DBXtract" che è in grado di leggere ed estrarre in forma testuale (senza caratteri strani) le mail dal formato proprietario dbx.
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi Nicola » 04/05/03 10:43

se sono danneggiati puoi provare ad importarli con diversi software (anche + semplici di DBXtract) ma cmq qualche email la perderai :(
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi RaigherCN » 04/05/03 12:12

a parte che 6000 messaggi di posta io non li riesco a immaginare tutti sul pc, se erano comunque così importanti non puoi pensare di non fare dei salvataggi o di stampare quellic he importanti, non hai specificato che OS usi ma ogni OS ha una cartella dove salva i messaggi di posta in database, io periodicamente almeno ogni 7 diorni salvo copia di questa cartella e quella di Outlook (li uso entrambi) su cd rom proprio per evitare perdite o nelle riformattazioni.
The Prince of the space
RaigherCN
Utente Senior
 
Post: 255
Iscritto il: 09/02/02 01:00
Località: Cuneo

Postdi Frengo78 » 04/05/03 17:47

Sono curioso di capire che cosa intendevi fare o vedere aprendo un file dbx con word. :eeh:

6000 messaggi nella posta in arrivo????

In ogni caso se l'archivio è sputtanato c'è poco da fare. Prova a salvare il salvabile copiando altrove gli archivi originali e ricreando le cartelle di posta una ad una da oe e poi sovrascrivendo una volta chiuso oe il file creato nuovo da oe (infilaci una mail di prova in ogni cartella per far si che oe generi il file) con quello precedentemente salvato. Se rimane la mail di prova non hai svolto bene le operazioni che ti ho detto se invece la casella è vuota allora il file dbx vecchio è proprio sputtanato!
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Non riesco ad importare i messaggi!

Postdi carloemilio » 04/05/03 22:40

Buoansera a tutti. Desidero ringraziare per l' aiuto ottenuto e i consigli molto preziosi. Più in dettaglio ti ringrazio brunok, perché con Express Archiver tutti i messaggi sono leggibili, vale a dire che ho recuperato le cartelli che erano scomparse. Si è dunque rivelato un sw molto utile. Ho constatato che i file non sono rovinati (se li leggo. . . a meno che non si visualizzino solo con questo sw... e pare sia tutto in ordine). Verificate anche le dimensioni e ogni cosa (o quasi) sembra tornare. Tuttavia quello che manca, appunto, è la possibilità di importare i vari messaggi in OE. Vale a dire seguo il percorso di "importa", ma alla fine non vengono visualizzate le cartelle che mi mancano. E' come se fossero invisibili. Inoltre mi potete spiegare proprio passo passo come fare il copia e incolla per i file dbx? Per copiare va bene, ma incollare? Scusate la poca dimestichezza quando si tratta di effettuare queste operazioni, ma varie cartelle sono di corrispondenza personale e dunque da maneggiare con cura. Vorrei anche chiarire a RaigherCN che ha ragione a non riuscire ad immaginare tanti messaggi, ma questi derivano da una pessima gestione della posta che ho, con iscrizione a varie liste e di conseguenza vengo alluvionato da messaggi. Perciò se capita che per alcuni giorni non possa aprire il pc sono guai. In realtà i messaggi più importanti erano, sono contenuti nella varie cartelle più gestibili ovviamente, ma prima di oggi non avevo mai considerato che si potessero salvare i messaggi di posta, anche perchè non avevo idea di come fare il backup, Purtroppo non ho il masterizzatore e dunque non posso salvare niente su cd. Credo che su floppy sia sufficiente il copia e incolla senza doverlo fare per ogni singolo messaggio, giusto? Frengo78: aprire i file dbx con word era un tentativo di visualizzarli compiuto almeno due anni fa e da allora ogni file dbx è stato salvato in quel formato. Di fronte a "apri con..." avevo ritenuto che il programma più ovvio fosse quello di scrittura e non so quaòe invece sia invece l'opzione più appropriata. D' altra parte se avessi conosciuto alcune di queste cose non mi sarei rivolto a questo forum dove in realtà ho trovato ripsoste (ed è già molto, considerate passate esperienze)) e ho ricevuto una buona accoglianza. Saprò, d'ora in poi, dove e a chi rivolgermi. Grazie ragazzi e adesso se potete aiutarmi a completare il recupero ve ne sarò grato.
Ciao e buona settimana.
carloemilio
carloemilio
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 03/05/03 21:06

Postdi Nicola » 05/05/03 11:58

prova a salvarli a mano da lì ed ad importarli.. è lungo lo so ma è l'unica soluzione :(
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi brunok » 06/05/03 12:41

L'importante è sapere che i files dbx ci siano ancora e che non siano "corrotti". Il copia ed incolla lo fai selezionando il file dbx con il tasto destro e scegliendo la funzione relativa. Maggiori istruzioni di percorso ci sono mi pare proprio nel topic che ti avevo indicato.

Ciao. ;)
Fun World ;) :) :D
brunok
Utente Senior
 
Post: 666
Iscritto il: 10/12/02 22:05
Località: Fun Valley

Recupero file di posta

Postdi carloemilio » 25/05/03 20:16

Mi scuso per l' assenza, ma a questo punto il ringraziamento si completa. La situazione è stata ripristinata in pieno, ho potuto riordinare le varie cartelle di posta e tutti i file, soprattutto quelli importanti (ne ho approfittato per eliminare gli altri) sono stati recuperati. Perciò il vostro aiuto è stato indispensabile e utilissimo. Non ho mancato di consigliare ad amici questo forum. Ora so che quando avrò bisogno troverò risposte, competenza e attenzione. Grazie ancora, ma ci tenevo a farvelo sapere.
Ciao
carloemilio
carloemilio
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 03/05/03 21:06

Postdi Nicola » 26/05/03 12:41

sono contento che il tutto funzioni.. e ti ringrazio a nome di tutto il forum per aver consigliato il forum ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Recupero file di posta":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bernie e 5 ospiti