Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

connessione diretta via cavo ltp

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

connessione diretta via cavo ltp

Postdi h23 » 15/03/03 00:46

Ciao a tutti,
la domanda potra` sembrare stupida, ma mi ci sono scervellato per un bel po` e non ne sono venuto a capo!
Ho due comp connessi via cavo parallello, su uno e` montato win 98, sull`altro win xp. Setto i parametri per i collegamenti da ambo le parti (per la cronaca il 98 deve fare da server e l`xp da client). Faccio partire la connessione, autentica e si connette. A questo punto si potrebbe dire "tutto a posto"... ed invece no; la "questio" che mi assilla e`: arrivati a quel punto come faccio da un comp a vedere l`altro? :oops: Credo di averle provate un po` tutte: sono stato su risorse del comp, risorse di rete, ho perfino provato ad accere via browser (il perche` non lo so, diciamo che non sapevo piu` che pesci predere)... ma niente da fare! Eppure sono sicuro che i due siano connessi, perche` le icone della connessione appaiono su entrambi i computer, ed effettivamente all`inizio c`e` un piccolo scambio di dati (al momento dell`autenticazione).

Ringrazio gia` da ora chiunque avra` la pazienza di rispondermi.
Ciao :)
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Sponsor
 

Postdi piercing » 15/03/03 00:49

che cavo è?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi pjfry » 15/03/03 02:40

:eeh: la connessione diretta via cavo non funziona solo con il seriale??
ti consiglio di cercare nella guida in linea di win98 se non l'hai già fatto, mi pare che fosse spiegato abbastanza bene ma ora non mi ricordo :(
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi RaigherCN » 15/03/03 11:56

ma non fai prima a metere due economiche schede di rete e un cavo rj45 incrociato e farti una rete lan normale? sarebbe oltretutto enormemente più veloce e trovi schede di rete valide a 10 euro l'una. in più poi xp si setta in rete da solo e con ilc d di xp setti in automatico pure la rete su 98
The Prince of the space
RaigherCN
Utente Senior
 
Post: 255
Iscritto il: 09/02/02 01:00
Località: Cuneo

Postdi Nicola » 15/03/03 12:31

io invece non consiglio di usare lo wizard di rete.. a me ha fatto un casino... a mano ho risolto tutto :P

se proprio si vuole si configura solo l'xp e l'altro si lascia tutto automatico e DHCP, però non avrà ip statico ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi h23 » 15/03/03 13:26

Innanzi tutto grazie mille per tutte le risposte!!!
E ora veniamo alle varie risposte:
per piercing:
e` un comunissimo cavo parallelo (lpt)

per fry:
no, la connessione diretta via cavo funge sia col seriale che con il parallelo. Cmq la guida di win (sia del 98 che del xp) spiega molto bene come effettuare la connessione ma non dice niente su come sfruttare la connessione una volta effettuata!

per raighercn:
ti diro`, quella della lan e` stata la mia prima idea, anche xche` ho la scheda di rete su entrambi i comp e, non sapendo come fare, ho provato ad usare il wizard. Ho collegato i due comp, li ho accesi e ho lanciato la connessione guidata. Tutto ok finche` non va ad analizzare l`altro terminale e mi dice che non ha trovato nessun apparecchio attivo all`altro capo del cavo. Naturalmente il secondo comp era acceso. Forse dovevo fare qualcosa anche sul secondo comp? Ti sarei grato se potessi darmi una mano in proposito, anche perche`, come hai ben detto, so che la connessione risulta molto piu` veloce!
domandina finale: perche` hai parlato di "cavo incrociato"? Un cavo di rete classico (come ad esempio quello con cui mi connetto ad internet [naturalmente non parlo del doppino telefonico analogico, ma di un cavo di rete 10/100]) non va bene?

Per nicola: forse e` proprio qui il mio errore: non ho settato il secondo comp. Potresti spiegarmi in cosa consiste un DHCP ( che io sappia dovrebbe essere qualcosa come un server, ma non so niente di piu`)

Grazie ancora a tutti.
Ciao :D
h23
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi Nicola » 15/03/03 13:33

XP dovrebbe creare una connessione in Connessioni Remote anche per cavo parallelo (lpt)...

controlla i dati della connessione.. metti un Ip se possibile (es: 192.168.0.1 netmask 255.255.255.0) .. sull'altro Ip se 98 lo permette digli di prendersi l'ip in automatico.. glielo dovrebbe dare l'XP con il suo DHCP server che assegna IP senza cfg niente sul client....

ciao
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi RaigherCN » 15/03/03 13:41

per connettere via lan due computer in una rete peer to peer, il cavo rj45 deve essere incrociato (i fili dentro sono incrociati) altrimenti non funziona, il cavo normale si usa solo in presenza di hub che si occupa di smistare le infomazioni, pertanto se tu non hai usato un cavo incrociato la tua rete lan non può funzionare.
The Prince of the space
RaigherCN
Utente Senior
 
Post: 255
Iscritto il: 09/02/02 01:00
Località: Cuneo

Postdi pjfry » 15/03/03 14:09

h23 ha scritto:per fry:
no, la connessione diretta via cavo funge sia col seriale che con il parallelo. Cmq la guida di win (sia del 98 che del xp) spiega molto bene come effettuare la connessione ma non dice niente su come sfruttare la connessione una volta effettuata!

hai ragione, esiste anche per l'lpt... però se possibile credo che sia ancora + lenta che con il seriale, quindi se hai 2 schede di rete cerca di farle funzionare che è moooolto meglio ;)
per la connessione diretta, una volta l'ho usata ma non mi ricordo dove ho trovato l'altro computer, cmq credo nelle risorse di rete... hai impostato la condivisione di file e cartelle in entrambi? hai condiviso le cartelle che volevi?
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi piercing » 15/03/03 14:18

anche l'LPT deve essere incrociato.... dicesi cavo Laplink... sennò non si vedranno mai!
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi h23 » 16/03/03 12:04

WOW, siete davvero in tanti!!!
Faccio come prima, rispondo a ciascuno singolarmente in modo da non fare confusione.

Nicola ha scritto:metti un Ip se possibile (es: 192.168.0.1 netmask 255.255.255.0) .. sull'altro Ip se 98 lo permette digli di prendersi l'ip in automatico.. glielo dovrebbe dare l'XP con il suo DHCP server che assegna IP senza cfg niente sul client....

Premetto che ora non posso testare il tuo metodo (vado un po' di fretta), cmq appena lo provo ti faccio sapere. Ma ora veniamo al mio dubbio: l'ip e la subnet mask li devo configurare sul server e non sul client, vero? Perche' su xp la connessione diretta via cavo e' trattata come una qualsiasi altra connessione di accesso remoto quindi, fra le opzioni, un posto dove mettere queste specifiche tecniche lo trovo, ma per me il comp con xp deve fare da client ; il problema e' che il comp che deve fare da server ha il 98, e "lui" per la connessione via cavo usa un programmino che non permette l'inserimento di quei parametri...
Ametto di aver fatto un discorso un po' contorto ma spero di essermi fatto capire... ;)
Ti sarei grato se, quindi, mi potessi spiegare meglio il procedimento.

RaigherCN ha scritto:pertanto se tu non hai usato un cavo incrociato la tua rete lan non può funzionare.

Quindi secondo te dipende dal cavo il fatto che un comp non vedeva l'altro?
E volendo comprare un cavo di questo tipo (incrociato) quanto potrebbe costare + o -?

pjfry ha scritto:hai impostato la condivisione di file e cartelle in entrambi? hai condiviso le cartelle che volevi?

Si, l'ho fatto, tant'e' vero che se dal comp su cui avevo attivato la condivisione andavo su risorse di rete trovava se stesso in locale con la cartella condivisa.

piercing ha scritto:anche l'LPT deve essere incrociato.... dicesi cavo Laplink... sennò non si vedranno mai!

Bhe, ma se la connessione riesce con successo (anche se poi non riesco ad accedere alle cartelle i due comp fra loro si connettono) vuol dire che il cavo e' quello adatto, no?

Grazie ancora a tutti.
Ciao :)
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi Nicola » 16/03/03 12:19

Sì fallo su XP.. il 98 dovrebbe prenderserli in automatico ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi pjfry » 16/03/03 13:05

il cavo incrociato costa pochissimo,tranquillo
io una volta la conn.diretta l'ho usata ma proprio non riesco a ricordarmi come facevo, non sono sicuro di aver usato le risorse di rete... leggi questa guida http://www.ateneonline.it/informatica/n ... legare.asp
secondo me l'unico problema potrebe essere nelle condivisioni impostate male...
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi RaigherCN » 16/03/03 14:45

i cavi incrociati costano come quelli normali pochi euro dipende dalla lunghezza che scegli, puoi anche fartene fare uno da un negozio specializzato, nel qual caso e meglio se lo fai testare prima
The Prince of the space
RaigherCN
Utente Senior
 
Post: 255
Iscritto il: 09/02/02 01:00
Località: Cuneo

Postdi h23 » 17/03/03 21:41

Salve a tutti,
riapro questo topic che sembrava oramai chiuso perche' non sono venuto a capo di niente. Mi spiego meglio:
come voi (in proposito un abnorme grazie a Nicola, RaigherCN, pjfry e piercing per la pazienza che mia avete dedicato) mi avevate giustamente consigliato ho provato a fare la connessione fra i due computer con un cavo di rete.
Ho attaccato i due comp con un cavo incrociato, ho lanciato xp e ho fatto il wizard della creazione di una lan domestica. Tutto liscio: riconosce il cavo, mi fa impostare il nome del comp, quello della rete e, alla fine, mi chiede se voglio creare un disco per far funzionare la rete anche su comp che non hanno xp. Io, che sul secondo comp ho 98, ero felice come una pasqua: era davvero facile allora. Tutto contento metto il floppy nel secondo comp, avvio l'eseguibile, installa le varie componenti, aggiorna il registro etc. Fatto sta che, contrariamente a quanto mi aspettavo, le cose non erano andate a buon fine. Una volta accesi i due comp quello con xp fa partire la connessione e, per lui, i due comp sono connessi. A dimostrazione di questo c'e' lo "status" della connessione che pero', stranamente, riporta solo dati in uscita e nessuno in entrata. E questo credo spieghi, in parte, il perche' se vado su risorse di rete (questo avviene da entrambi i comp) riesco a vedere il network (con il nome che gli ho assegnato durante entrambe la configurazioni guidate) ma, all'interno di questo, vedo solo le cartelle condivise dei comp in locale. Lavorando su xp (dato che il 98 sembra insensibile a questa presunta connessione e, quindi, non so nemmeno dove mettere le mani) vado sulle proprieta' della connessione e modifico, come mi aveva detto Nicola, l'ip e la sottomaschera di rete (rispettivamente 192.168.0.1 e 255.255.255.0), che prima erano impostate automaticamente di default, lasciando vuoto il campo del dns, ma il risultato e' lo stesso. Mi sono accertato che ci fossero cartelle condivise da ambo le parti e ho resettato, anche se spesso non ce n'era bisogno, alla fine di ogni modifica fatta... NADA DE NADA. Sono nelle vostra mani.
Se vi puo' essere utile nelle proprieta' della connessione risulta tutto attivato: Client per reti microsoft, condivisione files e stampanti per reti microsoft, QoS packet scheduler (che non so come tradurre) e protocollo internet TCP/IP.
Per favore aiutatemi

Ciao a tutti :cry:
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi pjfry » 18/03/03 00:05

soluzione veloce (almeno spero :P ) : installi in entrambi i pc il protocollo 'netbeui'
soluzione lenta (ma alla fine senz'altro la migliore ;) ) : ti configuri tutto a mano
su win98 deve esserci da qualche parte qualcosa per gestire la rete,cerca in pannello di controllo oppure prova ad arrivarci da risorse di rete... se non trovi nulla cerca nella guida oppure dimmelo domani che accendo un altro pc e ci guardo :)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Nicola » 18/03/03 13:33

il 98 però non tratta la connessione lpt come fa xp... segui bene lo wizard ;-)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi h23 » 18/03/03 16:48

Nicola ha scritto:il 98 però non tratta la connessione lpt come fa xp... segui bene lo wizard ;-)

Scusa, forse sono stato poco chiaro io; forse sono andato OT ma la mia domanda era riguardo una connessione con un cavo di rete incrociato e non un cavo lpt.

Per fry: grazie per le info.
Solo una domanda, come posso installare il netbeui? Dalla voce aggiungi nelle proprieta' della connessione? Cmq ora provo a smanettare sul 98 e vedere cosa ne esce. Grazie per la disponibilita': se ho bisogno ti faccio sapere in serata! :D

Ciao ciao
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi Nicola » 18/03/03 17:35

Per fare una rete via ethernet segui questa guida ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi h23 » 19/03/03 22:17

GRAZIE!!!!!!
Grazie Nicola, quella guida mi e' stata davvero preziosissima: alla faccia di tutti gli wizard e' stato dieci volte piu' facile farlo manualmente!
Un'ultima domandina prima di chiudere definitivamente il topic: se io unisco due comp con un cavo incrociato (non usando quindi nessun hub) l'ip del gateway corrispondera' all'ip del comp che ha anche una connessione, vero??

Grazie ancota a tutti quelli che mi hanno aiutato.

Una saluto
h23 :D :lol: :D
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Prossimo

Torna a Software Windows


Topic correlati a "connessione diretta via cavo ltp":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: quizface e 7 ospiti