Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

petizione per cambiare le leggi sul diritto di autore

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

petizione per cambiare le leggi sul diritto di autore

Postdi petsematary » 11/06/07 18:58

P2P, identificati quasi 4mila utenti italiani
Un discografico tedesco ha individuato numerosi file che ritiene siano diffusi abusivamente sulle reti del peer-to-peer. Ed ora il tribunale di Roma costringe Telecom Italia a fornire i nomi corrispondenti agli indirizzi IP rilevati online


Roma - Sono 3.636 i nominativi che Telecom Italia dovrà fornire entro 15 giorni alla società discografica di Hannover Peppermint Jam Records Gmbh, nomi di utenti Internet italiani e clienti Telecom che, secondo l'azienda tedesca, tramite le piattaforme di sharing hanno posto in condivisione un gran numero di brani musicali protetti da diritto d'autore e senza autorizzazione.
ecc..non sto a riscrivervi tutto, per chi volesse approfondire segnalo:
---------------------------------------------
La normativa italiana attualmente in vigore, in materia di diritto d'autore, è fuori dal tempo e priva di qualsiasi sensato collegamento con la realtà delle nuove tecnologie digitali, oltre che garante di interessi che non è possibile definire generali, o condivisi. La recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione ne mette a nudo non solo l'anacronismo, ma anche lo scollamento con le esigenze di una fetta sempre crescente di popolazione e una mancata comprensione generale delle dinamiche che regolano (e non da oggi) l'autentica acquisizione di conoscenza.

Altroconsumo, associazione per la difesa dei consumatori, ha avviato una petizione affinché sia modificata la legge sul diritto d'autore.
Si chiede che i consumatori non vengono criminalizzati e che siano eliminate le sanzioni penali attualmente vigenti per chi scarica e condivide in Rete contenuti protetti senza scopo di lucro. Sanzioni che non sono commisurate alla gravità effettiva del reato, previste da leggi emanate non per il bene della collettività ma per proteggere l'interesse di pochi.

La Legge Urbani è ancora in vigore e non possiamo continuare ad ignorare che nel nostro Paese si possa subire una condanna penale per la condivisione a scopo personale e non di lucro di un eBook, un film, una canzone attraverso Internet. Continuare ad ignorare tutto questo vuol dire essere noi stessi responsabili se chi ci rappresenta in Parlamento non sente, non vede, non ricorda le promesse.

Allora coraggio! Contribuisci anche tu a smuovere le acque!

Firma la Petizione
E' importante che anche tu firmi questa petizione e la faccia firmare a tutti quelli che conosci e che condividono queste motivazioni.
per chi volesse fare una cosa giusta vi rimando al sito.
-------------------------------------------------------------
grazie per l'attenzione
petsematary
Utente Senior
 
Post: 157
Iscritto il: 12/03/06 17:32

Sponsor
 

Postdi deviltry » 12/06/07 00:38

BELLA COSA.....
MI SEMBRAVA INTERESSANTE FIRMARE SOLO CHE UNA VOLTA ARRIVATO AL COLLEGAMENTO FIRMA COSA CI TROVO ???????

VBS/TrojanDownloader.Small.BJ

GIA'.....UN BEL CAVALLO DI TROIA.......!!!!!!

ATTENZIONE!!!


menomale che nod32 fà il suo lavoro ....
"so che tutto maiuscolo equivale a gridare ed è quello che volevo fare"
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Postdi petsematary » 12/06/07 10:23

mi dispiace credimi non sono il tipo di fare certe cose.io la petizione l'ho firmata e anche a me e uscito il troyan solamente che pensavo che non venisse da quel sito perchè ero collegato a più siti.chiedo scusa di nuovo
petsematary
Utente Senior
 
Post: 157
Iscritto il: 12/03/06 17:32

Postdi baf-on » 12/06/07 21:55

Vista la pericolosità dei link in questione li ho cancellati 8)
Immagine....Immagine
Avatar utente
baf-on
Moderatore
 
Post: 929
Iscritto il: 16/12/06 18:47
Località: ChipTown

Postdi deviltry » 13/06/07 03:04

ah......
secondo mè è la Peppermint che ha assoldato qualcuno per hackerare il sito e mandare virus a tutti quelli che firmano :lol:

ovviamente io non avevo intenzione di......non cel'avevo con tè.....
era più per un avviso, se qualcuno voleva usare i link era avvisato ;)
Avatar utente
deviltry
Utente Senior
 
Post: 1672
Iscritto il: 04/02/02 01:00
Località: vercelli

Postdi petsematary » 13/06/07 14:38

cercando informazioni su altri forum ho riscontrato che il troyan è un falso positivo rilevato solamente da nod32.altri utenti con altri antivirus aggiornati non hanno rilevato nulla.
petsematary
Utente Senior
 
Post: 157
Iscritto il: 12/03/06 17:32


Torna a Software Windows


Topic correlati a "petizione per cambiare le leggi sul diritto di autore":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: quotidianita e 5 ospiti