Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Creazione software stand-alone, come si fanno?

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Creazione software stand-alone, come si fanno?

Postdi juggler » 17/03/07 15:06

Ciao a tutti, vorrei sapere come si effettuano le pacchettizzazioni dei software standalone, non mi riferisco ai già noti Inno Setup oppure NSIS bensì al come si rende standalone un programma.
Cioè andando sui vari repository on-line come portableapps.com, winpenpack.com ecc. si hanno a disposizione diversi programmi standalone come Openoffice, Firefox ecc, cioè tutti programmi che in genere nelle loro normali versioni debbono essere normalmente installati su disco; ciò ke mi domando è: ma come si realizzano i programmi standalone? Occorrono script, tool particolari, cosa? Cioè mettiamo per esempio ke voglio fare una versione standalone di MS Office, cosa occorre?
Si possono fare versioni standalone solo di applicazioni open-source oppure solo closed-source? Oppure non c'è differenza?

Ciao e grazie in anticipo a tutti!
juggler
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 28/01/06 12:12

Sponsor
 

Postdi hydra » 17/03/07 16:41

Se intendi poter utilizzare un programma senza installarlo, cioè magari avendolo su una chiavetta (come per firefox) la risposta è no, non puoi senza installarlo, a meno che non esista una versione apposita. Per gli opensource è semplice, basta che modifichi i sorgenti. Per gli altri la risposta mi pare ovvia. :D
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Creazione software stand-alone, come si fanno?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti