Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Unire due eseguibili (.exe)

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Unire due eseguibili (.exe)

Postdi Andrea990 » 01/02/07 21:43

Non ho nessuna intenzione di usare questo programma per fare il lamer (e nascondere virus, trojan ecc ecc) ma mi serve per fare uno scherzo ad un amico...ho creato un programmino che sembra che ti formatta il pc e volevo mettergli un pochettino paura..ma sono solo cose innocenti..allora mi potete aiutare?? grazie di tutto
Andrea990
Utente Junior
 
Post: 23
Iscritto il: 11/01/07 20:11

Sponsor
 

Postdi Dylan666 » 02/02/07 01:09

cerca ExeBind o exe-joiner.
Programmi di quel genere si chiamano binder
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Andrea990 » 02/02/07 13:40

si il fatto è che io nn voglio che partano contemporaneamente..voglio che alla fine di uno parta l'altro... è possibile? cmq grazie della risposta
Andrea990
Utente Junior
 
Post: 23
Iscritto il: 11/01/07 20:11

Postdi hydra » 02/02/07 14:00

Ma alla fine se il programma che sembra che formatti il pc l'hai fatto tu non puoi fare in modo che come ultima istruzione richiami l'altro programma che ti interessa?
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Andrea990 » 02/02/07 15:05

Si sai che c'è ch qst programma l'ho scritto in C per DOS...è molto semplice...perchè nn so ancora usare la grafica...tanto questo a cui devo fare lo scherzo a momenti nn sa neanche accendere il pc...cmq nn c'è modo magari per unirli e poi inserire una riga di codice per far si che si avvii subito dopo??
Andrea990
Utente Junior
 
Post: 23
Iscritto il: 11/01/07 20:11

Postdi hydra » 02/02/07 15:21

Vabbè, ma dal C c'è sicuramente una funzione per chiamare un programma esterno, ad esempio in VB è "Shell". In questo modo puoi inserire questa chiamata dove vuoi tu. Se il programma l'hai fatto tu non vedo la necessità di unire due programmi, secondo me è meglio una chiamata al programma. IMHO.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Andrea990 » 02/02/07 15:43

si ora infatto imparo anche il visual basic..cmq scusa come fai a richiamare un programma se questo nn è nel suo pc?? devo inviarglielo no??

cmq grazie per la tempestività con cui rispondi sei molto veloce :D
Andrea990
Utente Junior
 
Post: 23
Iscritto il: 11/01/07 20:11

Postdi hydra » 02/02/07 16:19

Io non capisco. Dove sono quindi questi programmi? Uno lo fai tu e l'altro??
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Andrea990 » 02/02/07 16:56

e l'altro invece è già stato fatto...è già un exe..e ovviamente nn posso riportarlo indietro! :(
Andrea990
Utente Junior
 
Post: 23
Iscritto il: 11/01/07 20:11

Postdi zello » 02/02/07 17:03

Ti dico come farei io, poi non è detto che non ci siano modi più semplici.
- ho il mio programma "originale", diciamo excel.exe
- ho il mio programma di finta formattazione, diciamo fake.exe
- creo un nuovo eseguibile win32, che ha due risorse custom - appunto, excel.exe e fake.exe
- nel suo WinMain (suppongo tu lo scriva in C), per prima cosa estrae dalle risorse excel.exe (FindResource/SizeOfResource/LockResource), lo salva nella directory dei temporanei, lo esegue (asincronicamente) con CreateProcess o ShellExecuteEx, si mette in attesa (infinita) che termini usando WaitForSingleObject (usando l'handle di processo)
- quando il primo termina (cioé: l'utente è uscito da excel.exe), estrae dalle risorse fake.exe, lo salva nella directory dei temporanei, lo esegue e si mette in attesa con la solita WaitForSingleObject
- dopodiché esce.
Se fake.exe è tuo, nessuno ti impedisce di inglobarlo nel programma stesso, al posto che piazzarlo nelle risorse. Se è C scritto decentemente, non è un problema fare il porting da 16 bit a 32.

L'alternativa è modificare direttamente l'exe originario, allargandone una sezione, piazzandoci il codice di fake.exe e modificando l'entry point del programma - che è poi quello che fanno i virus. Facendo così, però, il tuo scherzo verrebbe eseguito *prima* del programma originale, e non dopo.

ma dal C c'è sicuramente una funzione per chiamare un programma esterno

system() dall'ansi C, ShellExecute, ShellExecuteEx, CreateProcess, WinExec e un altro paio dalle API di Windows.
[/quote]
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Dylan666 » 03/02/07 03:00

Andrea990 ha scritto:si il fatto è che io nn voglio che partano contemporaneamente..voglio che alla fine di uno parta l'altro... è possibile? cmq grazie della risposta


I programmi che ti ho suggerito credo proprio che lo facciano
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Unire due eseguibili (.exe)":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti