Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

intestazioni mail

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

intestazioni mail

Postdi tonizzo » 29/10/02 15:15

Ok, l'ultima volta, giuro, così vedo se ho capito

Sono connesso con Alice, uso quindi il server smtp di tin e mando la posta
con l'account di libero.
Provo ad autospedirmi una mail dal mio indirizzo di libero al mio indirizzo
di libero.
L'intestazione recita:

Received: from smtp5.libero.it (193.70.192.55) by ims4b.libero.it (6.5.028)
id 3DB899DE0008C0C7 for tony94@libero.it; Sat, 26 Oct 2002 18:00:25
+0200
Received: from smtp4.cp.tin.it (212.216.176.224) by smtp5.libero.it
(6.5.028)
id 3DB819160050CBD1 for tony94@libero.it; Sat, 26 Oct 2002 18:00:25
+0200
Received: from hash (80.117.72.29) by smtp4.cp.tin.it (6.5.029)
id 3DB5E74F0017DA8C for tony94@libero.it; Sat, 26 Oct 2002 18:00:24
+0200

Vuol forse dire che dal mio pc è andato all'smtp di tin, che l'ha mandato a
quello di libero, che l'ha mandato al pop di libero? (che picchio il cane
che morse il gatto ecc...)

Aiutoooo.

Insomma che giro ha fatto sta mail?

Eppoi non rompo più. Grazie mille anticipate
Matteo Tonin
tony94(AT)katamail.com
tonizzo
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 24/10/01 01:00
Località: Padova

Sponsor
 

Postdi zello » 29/10/02 15:43

Nota introduttiva: non postare la tua mail "in chiaro", sostituisci qualche carattere (per esempio la chiocciola con *at* o <at>), senno' esiste la possibilità che qualche spammer te la peschi.

La tua interpretazione non è sbagliata. Tu mandi a tin (se mandassi a libero l'smtp ti rifiuterebbe tutte le mail non indirizzate ad un account @libero.it, perché il tuo IP appartiene a tin), tin consegna ad un server di libero, che a sua volta "smista" su un altro server di libero (probabilmente l'smtp di libero "smista" le mail su una serie di server localizzati sul territorio o "in pool" per gestire tutti gli accounts - comunque sia, questo passaggio c'è in tutte le mail destinate ad utenti libero)
Received: from hash (80.117.72.29) by smtp4.cp.tin.it (6.5.029)
id 3DB5E74F0017DA8C for tony94<at>libero.it; Sat, 26 Oct 2002 18:00:24
+0200


Questo sei tu (80.117.72.29) che consegni all'smtp di tin
Received: from smtp4.cp.tin.it (212.216.176.224) by smtp5.libero.it
(6.5.028)


Questo è tin che consegna a libero
Received: from smtp5.libero.it (193.70.192.55) by ims4b.libero.it (6.5.028)
id 3DB899DE0008C0C7 for tony94<at>libero.it; Sat, 26 Oct 2002 18:00:25
+0200


E questo è lo smistamento interno a libero.

Ciao
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi tonizzo » 29/10/02 17:27

Ciao,

intanto ti ringrazio molto...

Volevo solo chiederti: molte persone si installano un smtp server nel proprio pc, ha qualche vantaggio o va bene pure appoggiarsi all'smtp del proprio isp?

Seconda cosa: io ricordo che alcuni anni fa io usavo l'smtp relativo al mio account (es se spedivo dall'account di libero usavo l'smtp di libero a prescindere dal mio isp). Perchè ora le cose son cambiate? Solite questioni inerenti la lotta tra providers? Lo fanno tutti o solo libero e tin?

Ciao e grazie ancora
[/quote]
Matteo Tonin
tony94(AT)katamail.com
tonizzo
Utente Junior
 
Post: 86
Iscritto il: 24/10/01 01:00
Località: Padova

Postdi zello » 29/10/02 22:01

Se hanno IP dinamico, fanno una Brutta Cosa.
Dato che alcuni spammers hanno la cattiva abitudine di spammare direttamente dal loro account (per non passare dal mailserver del loro provider, che poi si inc^H^H^Harrabbia e sega loro l'account). Di conseguenza, molti postmaster RIFIUTANO posta che arriva direttamente da IP dinamici. Ci sono blacklists che listano proprio i pools di IP dinamici.
In breve: è un ottimo modo per vedersi rimbalzare le mail da qualche ISP dichiaratamente antispam (già hotmail dovrebbe rimbalzare, ma non ci giuro).

Perchè ora le cose son cambiate? Solite questioni inerenti la lotta tra providers? Lo fanno tutti o solo libero e tin?

No, solita questione dello spam (e poi ditemi che non sarebbe un mondo migliore senza gli spammers...). Gli spammers - sempre per non usare il mailserver del loro ISP per mandare fuori il loro solito fantamiliardo di emails sul loro *fantastico* viagra vegetale - hanno preso ad usare le risorse altrui (leggi gli altri mailservers). Morale: una volta lasciare il mailserver aperto era considerato normale, ora è consigliato (ma leggi obbligatorio: vedi nota sotto) "chiuderlo" - il mailserver per il dominio zello.tld accetterà posta destinata a tutti gli account @zello.tld, oppure posta proveniente dall'interno della rete zello.tld. Tutto il resto verrà rifiutato con errore 550 - Relaying denied.

Nota, appunto: c'è chi non fa così, e tiene il mailserver aperto. A parte che consumare tempo macchina e banda per consegnare lo schifo degli spammers non è quello che si dice un gran affare, dato che molta della roba che esce da queste macchine finisce per essere spam, il mailserver finirà in un tempo record in qualche decina di blacklists pubbliche (da cui si può uscire, ma si fa fatica) e in qualche migliaio di blacklists private (da cui non si esce mai più...). E diventerà molto, ma molto difficile mandare fuori posta da quel mailserver, per legittima che sia...
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44


Torna a Software Windows


Topic correlati a "intestazioni mail":

Windows Live Mail
Autore: aleyandro
Forum: Software Windows
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti