Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Ripristino configueazione di XP

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Ripristino configueazione di XP

Postdi linosole » 01/09/06 19:26

Scusate quando si crea un punto di ripristino con XP queso poi dopo un po ti tempo viene cancellato. Sapete dove vengono salvati questi Back up per evitare di farli cancellare dal OS. :idea:
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

Sponsor
 

Postdi Alexsandra » 01/09/06 20:14

in C:\ System Volume Information , per vederla devi visualizzare file e cartelle di sistema nascoste
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

ripristino

Postdi linosole » 02/09/06 06:25

grazie per la risp. ma la cartella System non si apre, sai per caso come si apre?
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

mm....

Postdi linosole » 02/09/06 08:08

Ps ho provato a creare un punto di ripristino con XP ma in quella cartella non c'è nulla che se si aprisse si possa salvare :aaah
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

Postdi danieleg » 02/09/06 08:21

A quella cartella Zio Bill ha riservato un trattamento particolare: non solo è nascosta, ma è anche difficile vederne il contenuto. Bisogna fare delle acrobazie particolari che adesso non ricordo, ma che sono descritte sul sito Microsoft. Non ti consiglio di andarle a cercare, è una manovra che potrebbe dare brutte sorprese.
In sostanza: per gestire i punti di ripristino ti conviene servirti dell'utilità messa a disposizione (Programmi/accessori/utilità di sistema/Ripristino configurazione di sistema).
Anche se non li vedi nella cartella System Volume Information i punti di ripristino ci sono, fino a che trovi delle date in neretto sul Ripristino Configurazione di Sistema
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi linosole » 02/09/06 08:28

ti ringrazio però a me serviva per evitare di istallare programmi di back up. se tu sai il link preciso di Mic. dove vedere cosi non divento stupido per trovarlo
grazie a presto
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

risolto

Postdi linosole » 02/09/06 09:46

C:\ System volume si apre utilizzando la condivisione/proiezione quindi click con il destro mouse aggingere anche il nome utente. L'unico problema che se salv il riprist. in un altra directory ( per evitare che lo cancelli ) poi rimettendolo nella cart. ridia quel giorno.
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

Postdi danieleg » 02/09/06 11:50

linosole ha scritto:ti ringrazio però a me serviva per evitare di istallare programmi di back up. se tu sai il link preciso di Mic. dove vedere cosi non divento stupido per trovarlo
grazie a presto

Ma non è necessario installare particolari programmi di backup: Windows XP ha un suo programma che, secondo me, funziona.
I punti di ripristino non sostituiscono i backup: supponiamo che tu abbia un gruppo di fogli elettronici o di testi con tutta la tua situazione finanziaria, le rubriche, gli indirizzi, i numeri di telefono e via dicendo: quelli non li riprendi mica con un punto di ripristino.
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi linosole » 02/09/06 11:54

ho il disco partizionato quindi tutto cio che è archivio va sull'altro disco, a me interessava la configurazione dei programmi quindi di ottimo funzionamento in quel momento della scrit del punto di riprist.
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

Postdi Alexsandra » 02/09/06 13:34

Per visualizarla vai su Strumenti -->>Opzioni cartella -->>Visualizazione e deseleziona nascondi "file protetti di sitema(consigliato)".
Naturalmente win non ti fara accedere alla cartella fin quando non ne avrai cambiato il propietario, per far ciò sempre da visalizzazione dovresti deselezionare "usa condivisione file semplice". dopo ti posizioni sulla cartella vai su propietà -->>Protezione -->>Avanzate -->>Proprietà e setti il tuo account come proprietario.... ora dovresti essere ingrado di entrare nella cartella
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi linosole » 02/09/06 13:46

ragazzi leggete i post precedenti, rip il prob di entrare nella cartello é RISOLTO. I back up che il SO fà poi vengono cancellati quindi tu non puoi fare riprist troppo indietro nel tempo. Allora io dico che al mom. della creazione del punto di riprist. io quel file lo riesco a salvare in modo che non si cancelli io dopo più avanti nel tempo posso rimetterlo dentro c:\ syst... e ripristinare il pc in quel giornoora ecc.
La mia dom. è funziona secondo voi.... :)
linosole
Utente Senior
 
Post: 564
Iscritto il: 04/06/06 10:46
Località: Milano

Postdi Alexsandra » 02/09/06 14:01

No. :D

Ma tu volevi un percorso e delle istruzioni, ti sono state fornite, è giusto, anzi giustissimo che ci "smanetti" e fai le tue prove, è tutta esperienza.

Magari domani trovi un bug o chissà cosa :D

Ciao
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi danieleg » 02/09/06 16:00

pre. c.c.tut.le tue abbr. cap.po.
(traduco: premesso che con tutte le tue abbreviazioni capisco poco) se il tuo problema è quello di avere un maggior numero di punti di ripristino, puoi sempre aumentare lo spazio destinato a quelli:
Programmi/Accessori/Utilità di sistema/Ripristino configurazione di sistema, poi clicca su Impostazioni Ripristino configurazione di sistema, Impostazioni e lì puoi spostare la barra di scorrimento per aumentare lo spazio a disposizione. Tieni presente che ogni punto di ripristino, almeno sul mio PC, occupa circa 50 MB
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi Alexsandra » 02/09/06 16:40

Io personalmente l'ho disattivato anni fà e non me ne pento.
Basta un'immagine dell'HD per ripristinare tutto in un lampo
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Inserimento a sorpresa !!

Postdi cratas » 12/09/06 08:23

Scusatemi se mi inserisco nella discussione....
Sì probabilmente ripristinare una immagine è più sicuro, ma certamente salvare un'immagine dell'HD non è così rapido !!!
Come fai nel dettaglio ??
cratas
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 12/09/06 08:00

Re: Inserimento a sorpresa !!

Postdi danieleg » 12/09/06 17:33

cratas ha scritto:Scusatemi se mi inserisco nella discussione....
Sì probabilmente ripristinare una immagine è più sicuro, ma certamente salvare un'immagine dell'HD non è così rapido !!!
Come fai nel dettaglio ??

Non ho capito se vuoi dettagli per il backup o per l'immagine (accidenti alla connessione che cade, va bé, pazienza). Per il backup ti rimando a questo mio topic:
http://www.pc-facile.com/forum/viewtopi ... highlight=
Altrimenti mi pare di aver visto che nel settore Guide ce ne sia una apposta.
Per quanto riguarda invece l'immagine bisogna usare dei programmi apposta,per esempio Ghost (mi pare che sia della Symantec) o True Image della Acronis. Entrambi sono a pagamento, ma per l'ultimo (True Image) e possibile trovare in rete una versione gratuita,
(al momento non trovo il link: sono sicuro però che c'è su questo forum, prova a fare una ricerca). La procedura è abbastanza intuitiva, si possono creare delle immagini dell'intero disco o di una partizione di esse. L'immagine risulta compressa (a titolo di esempio il mio disco C che è occupato per circa 5.350 Mega, dà un'immagine di circa 2.700 mega). E' possibile, anzi è raccomandato, creare un CD di avvio, mediante il quale è possibile ripristinare facilmente la situazione a una certa data.
Vorrei precisare e chiedo l'intervento degli esperti per confermare o smentire: le tre cose, Ripristino di configurazione, backup e immagine del disco non vanno confuse: servono in situazioni diverse. La prima (ripristino) serve soprattutto quando si è creata una situazione di instabilità, per esempio perchè si sono variate delle impostazioni; riporta la situazione indietro a una data che si sceglie e nella quale il sistema non aveva problemi. Per quanto mi ricordo non va a influenzare la cartella Documenti.
La seconda (backup) serve per recuperare file erroneamente cancellati, o comunque rovinati. Per esempio potrebbe servire per recuperare quel tal gioco che un po' ci aveva divertito, poi ci aveva scocciato e quindi l'avevamo cancellato. Oggi però ci piacerebbe riaverlo: se abbiamo un backup è sufficiente andare a pescare il o i file che ci interessano e ripristinarli, sapendo però che questo non ripristinerà collegamenti o voci di menù. Per questo motivo sarebbe sufficiente fare il backup solo dei file di installazione, i vari setup cioè, e i dati, come la canzoni, le fotografie, le lettere, e via dicendo.
Se invece vuoi ripristinare tutto, allora l'immagine è l'ideale. Supponiamo che sia stato necessario formattare il disco fisso, si può ripristinare l'immagine fatta in precedenza, sapendo che questo riporta in tutto e per tutto il disco alle condizione del momento in cui è stato fatta l'immagine, compresi quindi eventuali errori e/o virus. Per questo motivo mi sembra raccomandabile fare un'immagine quando si è appena fatta una accurata pulizia, cioè dopo aver effettuati scansioni sia on che off line, sia di antivirus che di antispyware e dopo aver pulito il disco da tutte quelle cose dubbie che potrebbero eventualmente fare danni.
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi francesco.lelli0 » 19/09/06 17:33

scusatemi per essermi intromesso...io ho appena formattato il pc,ho reinstallato tutti i driver,reistallato i software che utilizzo di piu;ora che ho diciamo...il pc pulito,come posso fare un'immagine dell'attuale hd?se in futuro formatto di nuovo il pc,qual'è la procedura per usufruire questo cd\dvd immagine?saluti
francesco.lelli0
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 16/09/06 11:53
Località: pineto

Postdi danieleg » 19/09/06 17:51

Come detto in precedenza, per fare l'immagine ci vuole un programma apposta, che generalmente è a pagamento (Ghost oppure True Image non ho notizie di altri). La procedura è piuttosto intuitiva e da origine ad un'immagine compressa che deve poi essere conservata possibilmente al di fuori del disco fisso che normalmente di usa (per esempio DVD, oppure una serie di CD, o meglio un Hard Disk esterno). Fare l'immagine adesso che il PC è pulito è la cosa migliore: l'immagine potrà essere utile se si verificheranno problemi grossi, tenendo presente che, naturalmente, si ripristinerà la situazione come è adesso quindi senza tenere conto di altri programmi o dati che potessere essere installati da domani in avanti.
Anche la procedura di reinstallazione dell'immagine è intuitiva.
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Ripristino configueazione di XP":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti