Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Aggiornamento e perdita dati -

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Aggiornamento e perdita dati -

Postdi donatella » 12/06/06 10:19

Avrei bisogno urgente di un aiuto. Sono un perito e dovrei capire cosa può essere successo, vi spiego. Un tecnico durante un aggiornamento di un software per commercialisti ha perso dei documenti. E' riuscito a recuperarne circa 60% circa spiegando poi al cliente come continuare nel caso si accorgeva che ne mancavano altri. Ho chieso al tecnico cosa era successo e mi ha risposto "ho corrotto il disco fisso". Mi potete spiegare meglio con parole semplici?. Ma il disco fisso si è danneggiato secondo voi? Perchè mi vengono chiesti i danni per il recupero dei dati. Io intuisco che si sono corrotti i file ma non il disco.... boh! Grazie
donatella
Utente Senior
 
Post: 203
Iscritto il: 27/11/02 17:44
Località: Firenze

Sponsor
 

Postdi Alexsandra » 12/06/06 11:09

Se si fosse corrotto il disco fisso avresti problemi anche a livello del S.O. credo che il tecnico facendo l'aggiornamento di tale software abbia sovrascritto i file degli archivi del software specifico.
Vedi se tutti gli altri programmi funzionano, e se il sistema si carica regolarmente, se tutto funziona allora la faccenda è localizzata solo al software che è stato aggiornato.

Non vorrei sbagliarmi ma credo che il backup dei dati sia sempre a cura del cliente in quanto il disco potrebbe veramente guastarsi e dovrebbe disporre sul pc di un'unità di backup, essendo anche un commercialista e avendo la contabilità di vari clienti è una leggerezza non avere un'unità di salvataggio automatico da eseguire giornalmente.

E' da chiarire che operazioni ha fatto il tuo tecnico e se ha detto al cliente che ha corrotto il disco fisso allora sì che ti tocca pagare i danni
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi donatella » 12/06/06 11:37

Il problema è che l'Assicurazione non paga i danni alle cose sulle quale si stanno eseguendo i lavori, io volevo trovare un modo per pagarglieli (vedi che brava perito!) ma mi sembra difficle. In pratica il danno è tutto relativo al software non c'entra l'hardware? Vero?
donatella
Utente Senior
 
Post: 203
Iscritto il: 27/11/02 17:44
Località: Firenze

Postdi Alexsandra » 12/06/06 12:33

Devi verificare se è un problema Hardware(facendo le prove che ti ho descritto, c'è un programmino (che ora non ricordo il nome) che fà un test di tutta la macchina a livello Hardware e di S.O.

Escluso il problema hardware devi cercare di recuperare i dati,solo che se sono stati sovrascritti credo che non hai molte possibilità,servono strumentazioni molto sofisticate.
Ma non fai prima a sentire il tuo tecnico che cosa ha fatto realmente sulla macchina? che processi ha lanciato e perchè ti ha detto che ha corrotto il disco fisso? da cosa lo ha dedotto.

Per aiutarti dovresti postare come si comporta la macchina adesso e cosa ha fatto il tecnico,così rimane sempre sul vago la faccenda.
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi Dylan666 » 13/06/06 00:07

Uno scandisk approfondito del disco fisso corregge eventuali errori nel filesystem e nella struttura di file e cartelle (problemi software) e eventualmente evidenzia settori danneggiati (problemi hardware).

In ogni caso se il materiale perso era importante sarebbe stato opportuno averne una copia aggiornata messo su un altro supporto di memorizzazione (disco esterno, unità a nastro, CD, DVD, spazio ftp remoto o qualunque altra cosa).
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi BianConiglio » 13/06/06 07:24

concorso di colpa...

non fare il backup di informazioni sensibili e' da sprovveduti
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi Alexsandra » 13/06/06 08:03

BianConiglio ha scritto:concorso di colpa...

non fare il backup di informazioni sensibili e' da sprovveduti
Oltre a questo con le nuove normative sulla privacy e se un'azienda è certificata DEVE eseguire il backup giornaliero
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi BianConiglio » 13/06/06 11:30

eh si, se sono informazioni riguardanti terzi si...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Aggiornamento e perdita dati -":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron