Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Norton Ghost e account utente

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Norton Ghost e account utente

Postdi islandman75 » 21/10/05 16:43

Ciao a tutti, mi scuso fin d'ora se tra la miriade di msg c'è la risposta però vi assicuro che non l'ho trovata... :o
Questo è il sunto: Win XP Pro, SP2 aggiornato, installo Ghost 2003 e riavvio il sistema attaccando come Secondary slave l'HD vergine... Entro nel menù e seleziono l'opzione CLONE HD, do il Source, e il Target e a questo punto mi dice di riavviare, che al riavvio partirà Pc-Dos e di conseguenza il Ghost. Tutto ok... ;) nessun problema, finisce e riavvia coi 2 HD attaccati, in esplora risorse sono identici...
Stacco il vecchio e attacco come Primary Master quello che era vergine... il sistema parte e... qui inizia la cosa bella :idea: ...
al CTRL+ALT+CANC immetto il nome utente e la password corrette (è un PC di una rete aziendale quindi ho provato con diversi nomi e diverse password diverse), parte un attimo (scompare la finestra di login), ci pensa un attimo, massimo direi 10 secondi, poi sempre a schermo vuoto mi da il messaggio Disconnesisone in corso e mi torna alla schermata CTRL+ALT+CANC
... ho riavviato diverse volte ma nessun risultato... Why? :eeh:

Grazie ;)
islandman75
Utente Senior
 
Post: 251
Iscritto il: 24/09/01 01:00

Sponsor
 

Postdi GAD » 21/10/05 20:22

La protezione di xp ,il serial e il codice di attivazione e (credo) anche l'algoritmo di crypting dei dati personali (tra cui la password) sono generati da un algoritmo che si basa sul numero di serie stampato dentro ai chip di alcune periferiche. Quindi se cambi hd o altre parti di hw devi utilizzare l'opzione di autoneticazione per farti dare un nuovo codice di attivazione dalla microsoft valido per il tuo nuovo hardware.
Nel tuo caso specifico se non riesci ad accedere per niente e non hai messaggi che ti spieghino la cosa e' probabilissimo che la password che immetti non sia piu' valida perche' win utilizzando un numero di serie diverso(preso dal product id univovo del tuo hd nuovo) decrypta il file della password e non ottiene piu' la stessa password che immetti tu...essendo differenti non c'e' niente da fare... non ti puoi loggare.
NB: Non ne sono sicurissimo di sta teoria, la cosa certa e' che il codice di attivazione di xp e' generato sull'hardware e che le password sono cryptate in base a qualcosa.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Norton Ghost e account utente":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti