Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Connessioni massime alla cartella condivisa

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Connessioni massime alla cartella condivisa

Postdi Atroban » 14/10/05 14:59

Ciao a tutti!
ho un nuovo problema... sapete dirmi come modificare (per XP pro) il numero di utenti massimo che si può connettere ad una cartella condivisa?
Ho trovato qualcosa nelle chiavi di registro ma non saprei come modificarlo... Di default mi sembra di avre capito che il valore è 10...
e questa dovrebbe essere una chiave...

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\lanmanserver\Shares

ma non saprei cosa inserire nel parametro MAXUSES...


grazie per l'aiuto!
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Sponsor
 

Postdi Mone » 14/10/05 16:11

Ma perchè vuoi andare a modificare direttamente il registro? L'UI non va bene ( per win2K -> dx sulla cartella -> proprietà -> condivisione -> limite utenti) ?
Comunque facendo un raffronto chiave-interfaccia, se metto "limite massimo", nella chiave MaxUses vale 4294967295 ( o simile, insomma un numero molto grosso) se metto 10 anche nella chiave compare 10, quindi se ne vuoi 20 "MaxUses=20" ecc..

Il valore di default per me è "Limite Massimo"

(NB: io ho fatto le prove con win2k ma non credo cambi molto su XP)
Avatar utente
Mone
Utente Senior
 
Post: 343
Iscritto il: 21/10/03 19:44
Località: Zion

Postdi Atroban » 14/10/05 19:04

No, mi spiace ma quello che scrivi non funziona, ne' per XP ne' per win2k. Cioè, quello è un valore di "default"settato a 10 per XP pro mentre per la Home vale 5. Il fatto è che non posso scrivere 20 ed avere 20 utenze... l'ho già provato. Secondo me è un riferimento al vero valore che si trova da un'altra parte, lì è riportato il numero solo nel caso in cui valga meno del massimo.

Non è un problema di poco conto, se ci pensate, anche solo per un piccolo ufficio... si accettano tutti i possibili consigli in merito! :)
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Atroban » 17/10/05 10:43

Qualcuno sa consigliarmi qualche sito che cataloghi le chiavi del registro di win Xp? sinceramente mi sembra strano non si possa manipolare un parametro così importante...
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi pjfry » 17/10/05 10:49

forse non si può manipolare perchè per avere utenze infinite devi comprare una versione server? :undecided:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Atroban » 17/10/05 11:06

OK, ma a me non servono infinite,ne basterebero meno di 25. Insomma 10 mi sembra un numero troppo basso... ma comincio a convincermi che non sia possibile...ho visto che è possibile modificare alcuni parametri dell'IIS, oppure del numero di utenti connessi via FTP... è strano che nessuno si sia inventato un modo per saltare il problema...
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Luke9792005 » 17/10/05 22:34

Ciao.

A quanto ne so, il numero 10 è il limite massimo di condivisioni e di utenti dei sistemi basati su Windows XP Professional. Questo limite, naturalmente, si riversa su tutti i possibili aspetti della condivisione delle risorse del sistema.

Se hai un'esigenza di questo tipo basata su ragioni professionali, l'unica possibilità è upgradare a Small Business Server o a Windows Server.


Ciao
Luke9792005
Guide Writer
 
Post: 1454
Iscritto il: 31/08/05 15:10

Postdi Atroban » 17/10/05 22:41

Già me ne sono accorto, anche Win Server Web edition potrebbe fare al caso mio... cmq grazie a tutti, tranne che a Bill...(beh in effetti da qualche parte deve pur limitarlo... però non fa piacere scoprirlo...)

ciao! ;)
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Dylan666 » 17/10/05 22:50

Ma se mettessi un server freeware tipo Apache? :undecided:
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Atroban » 17/10/05 22:59

Purtroppo non posso perchè il sistema software che devo installare è tutto basato su windows :undecided: ...
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:05

E allora? Credevo che ti interessasse solo l'accesso a determinate cartelle con permessi di lettura e scrittura per i file in essi contenuti, no?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Atroban » 17/10/05 23:12

Il problema non è semplicemente quello, o meglio, nasce dalla necessità di aprire +connessioni con un elaboratore che funziona come server con installato winXP pro. Il problema si verifica in quanto il programma che uso (un gestionale) lavora molto poco sui client e demanda al server quasi tutte le funzioni. Tutto funziona se, come provato in "laboratorio" simulo con tre computer 25 utenti, ma se tento di utilizzare il programma con 25 client reali (intendo dire macchine fisiche separate, device) il tutto si blocca... credo che ò'unica possibilità sia cambiare il sistema operativo anche se ho cercato di evitarlo ad ogni coso! :D
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:15

Una cosa che non sapevo (anche perché non me lo ero mai chiesto :P): il limite per le connessioni in entrata su cartelle condivise è 5 per XP Home e 10 per XP Pro

http://support.microsoft.com/kb/314882/it

EDIT: mi accorgo che è colpa mia che non leggo :P
Atroban ha scritto:Cioè, quello è un valore di "default"settato a 10 per XP pro mentre per la Home vale 5.
Ultima modifica di Dylan666 su 17/10/05 23:22, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:19

Ho capito il problema ma le indicazioni sono vaghe... magari un'altra soluzione esiste ma da come la metti tu non lo si può capire :D

Se entri nel particolare vediamo :P

Altrimenti...
http://www.microsoft.com/italy/windowsserver2003/
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Atroban » 17/10/05 23:23

Già io ho fatto questa triste scoperta venerdì pomeriggio e a mie spese... quello che ho scoperto finora è che è possibile modificare il parametro solo in negativo, oppure cambiare il numero di minuti di inattività prima di considerare chiusa una connessione e uno strano paramentro che parla di numero di accessi precedenti da memorizzare nella cache che può arrivare sino a 50 utenti ma non ne ho ancora capito l'utilità... altro non so anche perchè la chiave che determina il numero di connessioni possibili è ben coperta e chredo faccia riferimento alla srvsvc.dll... che però non son certo capace di manipolare! :D :lol: :D
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:26

Sai quando si accendono le lampadine nella testa? :idea:
Ora che mi hai nominato la dll mi pare ne girasse una versione modificata per aumentare le prestazioni di un software di sharing, mi pare fosse emule...
Ultima modifica di Dylan666 su 17/10/05 23:38, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:36

Ci siamo ma ho letto di fretta, vedi tu se ci ho azzeccato:
http://forum.exetools.com/printthread.php?t=4928

Per completezza (anche se si parla soprattutto di emule)
http://www.deathlord.it/court/articolo.asp?id=18
http://www.deathlord.it/court/articolo.asp?id=13
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Atroban » 17/10/05 23:46

Sembrano tutti interessati alla rete p2p... cmq domani me li studio molto meglio e magari comincio a provare i consigli riportati anche perchè, sopratturro il primo, sembra cogliere il problema... ti faccio sapere appena testo il tutto!

ciao e grazie mille! :)
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:50

Atroban ha scritto:Sembrano tutti interessati alla rete p2p...


Perché il caso più comune in cui una utenza domestica si ritrova con più di 10 conessioni in entrata :P

PS: ovviamente tieniti da parte una copia dell'originale di tutti i file o chiavi che modifichi o sostituisci
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 17/10/05 23:56

Precisazione: con la lampadina che si è accesa ho trovato solo per miracolo il link della patch dato che la modifica riguarda non la DLL da te citata ma il file TCPIP.SYS :P
Menomale che tra i commenti all'articolo che ti ho passato c'è pure chi nomina srvsvc.dll altrimenti non l'avrei mia trovato :D
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Prossimo

Torna a Software Windows


Topic correlati a "Connessioni massime alla cartella condivisa":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti