Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Non parte l'installazione di Windows Xp da CD

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Non parte l'installazione di Windows Xp da CD

Postdi Sido » 21/09/05 09:11

Salve a tutti, è la prima volta che scrivo su un forum, ho un problemino che credo voi siate in grado di risolvere. :)
Volevo passare da Windows 2000 PRO a Windows Xp PRO, però, nonostante abbia impostato sul Bios il Boot da CD/DVD come primario, non parte l'installazione di Win Xp dal CD. Per la precisione quando riavvio il Pc con il disco inserito, terminate le operazioni di pre-boot, mi compare il messaggio: "premere un tasto per avviare da CD", naturalmente lo premo, quindi compare una schermata con scritto "Verifica configurazione hardware in corso...", dopodiché schermata nera e non succede nulla, tant'é che devo resettare per riavviare. :?:
Strano per 2 motivi: :o

1 - ho provato il CD di Win Xp su altri Pc e funziona normalmente.
2 - se nel mio Pc inserisco il CD di Win2k e riavvio, parte senza problemi il programma di installazione di Windows 2000.

Altre informazioni utili:
Ho un Pc acquistato a gennaio 2005, Pentium IV - 3,2 Ghz, 2 Gb di RAM DDR con HD da 200 Gb partizionato equamente in 2 unità C e D, C per il sistema operativo e D per i miei files personali. Scheda madre ABIT, non ricordo la versione.

Spero di avere fornito sufficienti informazioni.
Tu vedi cose e ne spieghi il perchè, io invece immagino cose che non sono mai esistite e mi chiedo perché no." (George Bernad Shaw)
Sido
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 21/09/05 08:10
Località: FOGLANDIA

Sponsor
 

Postdi eduard » 21/09/05 21:31

probabilmente un problema legato ad incompatibilità con il bios.
prova ad aggiornarlo :)
eduard
Utente Junior
 
Post: 29
Iscritto il: 09/09/05 09:55

Postdi Zhuco » 22/09/05 01:57

Prima di aggiornare il bios c'è una prova che puoi fare se hai una certa dimestichezza con il tuo bios.
Puoi procedere in questo modo:
1) Resetta il bios attravero il jumper presente sulla scheda madre.
2) Riavvia il pc.
3) Entra nella schermata del bios e scegli l'opzione "load default config" (o qualcosa del genere).
4) Fai ripartire il pc ed avvii l'installazione.

Se tutto funziona e l'installazione arriva a buon fine, prima di installare qualunque driver devi avere l'accortezza di riconfigurare il bios onde evitare di rendere la macchina instabile!!!

Se non funziona così devi assolutamente aggiornare il bios.

Mi raccomando, esegui questa procedura solo ed "esclusivamente" se hai una buona dimestichezza e famigliarità con il bios.
Thanks From .:°J@zZ°:.
Zhuco
Utente Senior
 
Post: 234
Iscritto il: 12/08/02 00:17
Località: Ciociaria

Postdi Sido » 22/09/05 07:40

Innanzitutto grazie per l'interessamento e i Vs consigli :)

Mi era venuto il dubbio che dovesse essere qualcosa legato al bios, ma purtroppo non ho sufficiente esperienza e dimestichezza con questo nostro... Ma per il mio spirito in fondo in fondo da smanettone mi piacerebbe mettere in pratica l'idea di Zhuco, ho solo il timore di fare casino e fumarmi il Pc. :undecided: Qualche domanda: :?:

1 - come faccio a resettare il bios attravero il jumper presente sulla scheda madre?

2 - devo riconfigurare lo stesso il bios dopo "load default config" anche se da quando ho acquistato la macchina l'unico intervento è stato quello di cambiare l'ordine di boot?

3 - eventualmente per aggiornare il bios devo scaricare qualcosa dal sito del produttore della scheda madre?

In ultimo perdonatemi se le mie risposte non sono solerti, ma non riesco a causa dei miei impegni personali a dedicarmi tutte le sere al Pc, anche se fremo ogni volta che c'é da provare qualcosa di nuovo.

Grazie ancora a tutti ;)
Tu vedi cose e ne spieghi il perchè, io invece immagino cose che non sono mai esistite e mi chiedo perché no." (George Bernad Shaw)
Sido
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 21/09/05 08:10
Località: FOGLANDIA

Postdi microguru » 22/09/05 08:55

Sido ha scritto:...ma per il mio spirito in fondo in fondo da smanettone mi piacerebbe mettere in pratica l'idea di Zhuco...
... bravo, così ci piaci! :cry:
Sido ha scritto: ho solo il timore di fare casino e fumarmi il Pc.
no, tranquillo, non ti fumi nulla :cry:
Sido ha scritto:1 - come faccio a resettare il bios attravero il jumper presente sulla scheda madre?
Allora, ci sono 3 modi per resettare il bios, che io sappia: metodo A: entri nel bios al momento del boot, vai sulla voce "load default settings" (dovrebbero essere le impostazioni di fabbrica" e poi "save & exit". 2) Metodo B: chiudi il ponticello (o "jumper") per resettare il bios sulla scheda madre. Per questa operazione ti consiglio di consultare il manuale della motherboard, per identificare di quale contatto si tratta. Metodo C: togli la batteria tampone dalla scheda madre e aspetti circa una giornata, quindi la rimetti e avvii la macchina.
Sido ha scritto:2 - devo riconfigurare lo stesso il bios dopo "load default config" anche se da quando ho acquistato la macchina l'unico intervento è stato quello di cambiare l'ordine di boot?
Uhm... questa confessione è rivelatrice! In effetti un'occhiatina nel bios io personalmente glie la darei comunque, magari per cercare qualcosa da ottimizzare. Per qualche guida sull'ottimizzazione dei parametri del bios, ti consiglio di cercare un po' in internet: c'è pieno così.
Sido ha scritto:3 - eventualmente per aggiornare il bios devo scaricare qualcosa dal sito del produttore della scheda madre?
C'è un'ottima guida qui su pc-facile, realizzata dal nostro Dado, che ti spiega di tutto e di più (come la rai) http://www.pc-facile.com/aggiornamento_bios_t156949/
Sido ha scritto:...ma non riesco a causa dei miei impegni personali a dedicarmi tutte le sere al Pc, anche se fremo ogni volta che c'é da provare qualcosa di nuovo.
... A chi lo dici... ;)
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi Sido » 22/09/05 10:59

Grazie anche a te microguru per i preziosi consigli!!! :D

Mi sto già documentando e non appena avrò eseguito l'intervento sul mio Pc vi dirò come è andata.

Ciao, a presto! :)
Tu vedi cose e ne spieghi il perchè, io invece immagino cose che non sono mai esistite e mi chiedo perché no." (George Bernad Shaw)
Sido
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 21/09/05 08:10
Località: FOGLANDIA

Postdi Sido » 26/09/05 07:54

Buongiorno a tutti! spero abbiate passato un buon week-end, :) io ho lavorato sul problema del mio pc, purtroppo con scarsi risultati. :(

Ho seguito i consigli, ossia ho provato a caricare i default settings per prima cosa, ma niente, tra l'altro il mio bios (mod. Phoenix Bios D686 Bios) prevede due modi per caricare i defaults: "load fail-safe defaults" (carica le impostazioni di defaults minime, maggiore stabilità) o "load optimized defaults" (maggiori prestazioni), li ho provati entrambi.
Quindi ho aperto lo chassy e ho rimosso la batteria tampone per 24 ore, poi l'ho rimontata, ho riavviato ma il problema non era risolto.
Infine ho individuato, con l'aiuto della user guide della mia motherboard (mod. Abit AS8, microguru technologies), i jumperini per il reset li ho spostati per qualche secondo come indicato sulla guida (reset CMOS features, è corretto?), ma anche questa volta :cry: il problema non è scomparso.

Non vi avevo detto forse una cosa: quando ho acquistato il pc, il primo sistema operativo che ho montato è stato Windows Xp PRO e all'epoca l'installazione è partita all'avvio da CD senza problemi, poi ho dovuto installare (dopo aver formattato l'HDD) Windows 2000 perché mi han detto che avrebbe gestito meglio i programmi CAD che utilizzo. Naturalmente allora tutto è filato liscio, mentre adesso si è presentato questo problema.

In alternativa potrei comunque installare Xp da Win 2000 scegliendo l'opzione "aggiorna il sistema operativo" (secondo voi è una cosa furba? :?: ), però se in futuro mi servisse riavviare il sistema operativo dal CD di Xp non potri farlo e potrebbe essere un problema serio.

Grazie per l'attenzione :) , resto in attesa di nuovi consigli. :idea:
Tu vedi cose e ne spieghi il perchè, io invece immagino cose che non sono mai esistite e mi chiedo perché no." (George Bernad Shaw)
Sido
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 21/09/05 08:10
Località: FOGLANDIA

Postdi andreabis » 26/09/05 12:54

Continuando nell'ipotesi di problema dovuto al BIOS, prova a vedere sul sito della tua scheda madre se ci sono firmware più aggiornati e prova l'aggiornamento (scegli una giornata senza temporali e senza lavori in corso sulla linea elettrica - e non accendere in contemporanea lavatrice forno e lavastoviglie mentre operi :lol: ).

Non spaventarti, l'aggiornamento di solito è semplice e veloce... e soprattutto vedi se l'aggiornamento per caso dice che risolve incompatibilità con XP.

Facci sapere.
Andrea

PS. O magari il BIOS non centra, ma questa è solo una possibilità.
Muttley, fa qualcosaaaaaaa....!!!!!!
WWW, mi piaci tu... Gentoo!
Immagine
Avatar utente
andreabis
Utente Senior
 
Post: 800
Iscritto il: 06/07/04 11:04
Località: LODI

Postdi Sido » 26/09/05 13:14

A questo punto mi viene il dubbio che non sia un problema di incompatibilità del bios poiché appena acquistato il pc ho installato lo stesso Xp senza problema, ossia l'installazione era partita normalmente da CD all'avvio, mentre adesso non parte più. Mi chiedo però cos'altro ci possa essere che non va :?: .

Comunque ho visitato il sito della Phoenix, ma è possibile che gli aggiornamenti del bios siano a pagamento e costino $29 circa :?: :!:. Pensavo che gli aggiornamenti fossero gratuiti come per quasi tutti i programmi...
Tu vedi cose e ne spieghi il perchè, io invece immagino cose che non sono mai esistite e mi chiedo perché no." (George Bernad Shaw)
Sido
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 21/09/05 08:10
Località: FOGLANDIA

Postdi Ottavia » 26/09/05 17:39

Salve anch'io ho un problema simile.
Il mese scorso ho dovuto cambiare la scheda madre ora volevo formattare l'hard disk ma mi sono accorta che il non mi fa il boot da cd.
Ossia anche se c'è inserito il cd di wondows lo ignora completamente.
ho controllato il bios e nella scheda boot c'erano nell'ordine L'hard disk, il lettore cd e il floppy. ho provato a mettere il lettore cd prima dell'hard disk ma non è cambiato nulla.
la schda madre è una asus modello A7V8X-X
Con la vecchia scheda madre non ho mai avuto problemi quindi ora non so da che parte cominciare.
Ottavia
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/09/05 17:13

Postdi dado » 26/09/05 17:59

Scusa la domanda stupida, ma dopo aver cambiato l'ordine di boot mettendo il cd rom drive x primo, hai salvato le modifiche prima di uscire dal bios?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Ottavia » 26/09/05 18:59

si ho fatto slava ed esci.
infatti ora ci mette un attimo di più ad entrare come se cercasse il cd
Ottavia
Utente Senior
 
Post: 126
Iscritto il: 26/09/05 17:13

Postdi Sido » 05/10/05 08:13

Buongiorno a tutti, perdonatemi il ritardo ma non ho potuto frequentare il forum per qualche giorno, comunque volevo informarvi che ho risolto il mio problema by-passandolo :) , ossia sarò più chiaro:
Studiando la guida di dado (che ringrazio per l'illuminazione ;) ) sull'aggiornamento del bios http://www.pc-facile.com/aggiornamento_bios_t156949/ ho scoperto che per windows xp esiste ancora la possibilità di avviare l'installazione da floppy (probabilmente questa caratteristica sarà perduta dal prossimo sistema operativo Windows Vista). Pertanto ho scaricato dal sito Microsoft un eseguibile che una volta lanciato genera i 6 floppy disc di avvio. La pagina per chi è interessato si trova all'indirizzo: http://support.microsoft.com/?kbid=310994 da qui non dovete fare altro che scegliere la versione dell'eseguibile in base alla versione del vostro xp. Ricordatevi di utilizzare 6 floppy ad alta densità (HD) formattati e di numerarli da 1 a 6 perché questo sarà l'ordine con cui dovrete inserirli nell'unità floppy.
Dopo aver impostato l'ordine di boot da bios mettendo l'unità floppy al primo posto, ho inserito il primo floppy e ho riavviato. A questo punto è partita l'installazione di xp, ho inserito gli altri floppy man mano che mi venivano richiesti, dopodiché è comparsa la richiesta di inserire il cd di Windows xp e da quel punto in poi tutto è filato per il verso giusto. :D
N.B.: Ricordate solo che se dovete installare driver SCSI o RAID di terze parti è possibile farlo solamente dopo aver premuto F6 durante le prime schermate di avvio del programma di installazione ( http://www.pc-facile.com/installare_win ... P_t169946/ a questo indirizzo troverete un'utile guida all'installazione di Xp o Win2000).

Questo è un'utile stratagemma da utilizzare se non parte l'installazione di Windows da cd come è successo a me, naturalmente è necessario avere un lettore floppy interno (non è ancora il momento di mandarlo in pensione come pensavo!!!). Questo non risolve certo il problema di avvio da cd che continua a persistere nonostante i vari tentativi (non ho ancora aggiornato il bios), però credo sia un valido escamotage. :lol:

Beh, per il momento è tutto.
Grazie a tutti voi per la collaborazione e a presto. ;)
Tu vedi cose e ne spieghi il perchè, io invece immagino cose che non sono mai esistite e mi chiedo perché no." (George Bernad Shaw)
Sido
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 21/09/05 08:10
Località: FOGLANDIA


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Non parte l'installazione di Windows Xp da CD":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

cron