Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Rendering MPEG2

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Rendering MPEG2

Postdi proximo » 09/02/05 19:57

Sono solito registrare i programmi TV sull'hard disk. La mia periferica Pinnacle me li registra in formato MPEG2 (il bitrate e le dimensioni le scelgo io).

Poi per tagliare il filmato abbondante di pubblicità e tg uso Videoredo, un software comodissimo che esporta il file finale in MPEG2 lasciandone inalterate le qualità. Il processo di export dura 4-5 minuti.

La stessa operazione usando VirtualDub richiederebbe 2 ore.

A questo punto vorrei sapere se la differenza di tempo è dovuta al tipo di codifica (divX per virtualDub e MPEG2 per Videoredo) o al fatto che Videoredo non fa alcuna codifica ma semplicemente scrive i frames prendendoli dal file originale.

Vorrei sapere questo perchè videoredo mi è scaduto (tryal di 30 giorni). Ne sto cercando un altro e vorrei sapere in che direzione devo concentrare la mia ricerca.
Grazie !!!
Se arrivate ad un bivio... prendetelo!
proximo
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 08/02/05 21:34

Sponsor
 

Postdi Dylan666 » 10/02/05 00:25

VirtualdDub lavora con gli AVI, quindi non so se in parte l'attesa è causata dal fatto che tu lavori sugli MPEG.
Su quest'ultimo tipo di file puoi operare con TMPGEnc, ma dai uno sguardo a tutta la sezione dei video editor, ti potrebbe interessare anche Easy Video Splitter o altri
http://www.pc-facile.com/download.php?cat=46
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi proximo » 10/02/05 22:44

Come al solito grazie mille.

Appena scoprirò la risposta la posterò. In ogni caso avevo già provato il TMPGEncoder (avevo fatto un giretto nella sezione video), purtroppo la codifica MPEG è freeware, ma per la MPEG2 c'è il tryout di 30 giorni.

L'Easy Video Splitter invece mi era sfuggito e sembra funzionare a meraviglia!!
Tra l'altro, esattamente come il videoredo, non consente solo di splittare il file in un punto di divisione, ma permette anche di definire più intervalli di validità che saranno i soli poi ad essere esportati (con la stessa rapidità di videoredo!!).
N.B. I file esportati in Mpeg2, a differenza di Videoredo, non sono letti dal WMP o da WinAMP (solo audio) ma sono letti perfettamente dal mio lettore per tv.

Grazie per l'ottimo consiglio!!
P.S.: pubblico questa risposta solo per condividere la mia esperienza, quindi non preccupatevi di rispondere.
Se arrivate ad un bivio... prendetelo!
proximo
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 08/02/05 21:34


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Rendering MPEG2":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti