Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Condividere la potenza di calcolo di due PC tramite lan?!?

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Condividere la potenza di calcolo di due PC tramite lan?!?

Postdi quantico » 12/01/05 01:33

Ho girovagato un pò' su internet trovando spesso il mio stesso quesito ma senza risposta; spero che almeno voi possiate darmela.

Non so se dal titolo avete capito; in pratica avendo due PC(WInXP) collegati in rete, volevo sapere se era fattibile sfruttare la potenza di calcolo di entrambi per eseguire in modo più rapido determinate operazioni.

In poche parole una cosa "tipo" SETI@HOME solo in locale.

Grazie per le eventuali risposte.
quantico
Utente Senior
 
Post: 106
Iscritto il: 13/02/03 17:29

Sponsor
 

Postdi BianConiglio » 12/01/05 08:08

si, ma ti devi programmare un sistema di calcolo distribuito..
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi quantico » 12/01/05 12:09

BianConiglio ha scritto:si, ma ti devi programmare un sistema di calcolo distribuito..


Potresti essere più chiaro; purtroppo per me sono solo un semplice utente a cui piace smanettare con i computers, e in quanto a programmazione....... :cry:

Quindi secondo te qualcosa è fattibile?
quantico
Utente Senior
 
Post: 106
Iscritto il: 13/02/03 17:29

Postdi pjfry » 12/01/05 12:34

secondo me no :)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi hydra » 12/01/05 12:42

Secondo me ci perdi più tempo che acquistare un computer più performante. :undecided:
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi quantico » 12/01/05 12:52

hydra ha scritto:Secondo me ci perdi più tempo che acquistare un computer più performante. :undecided:


Ragazzi, se si può fare è giusto per lo sfizio di farlo e poi la potenza di due PC "medi" credo sia superiore a quella di un singolo potente.
Di sicuro con linux(clusterknoppix) qualcosa si poteva fare, ma a me "intersessa" l'ambiente windows.
quantico
Utente Senior
 
Post: 106
Iscritto il: 13/02/03 17:29

Postdi Dylan666 » 12/01/05 13:10

Magari interessa quasto:
http://www.pc-facile.com/forum/viewtopi ... istribuito

Direi che quanto dice kadosh lì nel suo primo intervento è quanto di più completo puoi trovare riassunto in poche righe.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi quantico » 12/01/05 15:22

Dylan666 ha scritto:Magari interessa quasto:
http://www.pc-facile.com/forum/viewtopi ... istribuito


Grazie Dylan, ho trovato proprio la risposta alla mia domanda.
Purtroppo però per fare una cosa del genere con un sistema MS ci vuole per forza Windows 2000 Advanced Server che supporta Clustering e Load Balancing..........niente WIN XP.
La discussione era abbastanza datata; magari oggi si può fare qualcosa anche con Xp.....ma chi lo sa?!?
Un intervento di kadosh in questa discussione mi farebbe molto piacere.
quantico
Utente Senior
 
Post: 106
Iscritto il: 13/02/03 17:29

Postdi Dylan666 » 12/01/05 15:26

Per XP credo non ci sia nulla, perché il nuovo prodotto equivalente all'allora Windows 2000 Advanced Server è il Windows Server 2003 e non XP

http://www.microsoft.com/windowsserver2 ... fault.mspx
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Condividere la potenza di calcolo di due PC tramite lan?!?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti