Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Condivisione stampate fra XP Pro e Win 98

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Condivisione stampate fra XP Pro e Win 98

Postdi Jacu » 07/09/04 11:33

Salve a tutti,
non so a dire il vero se sia un problema software o di rete.
Inzio con il dire che mi intendo di computer a sufficenza da aver assemblato i miei ultimi 3 pc e dal risolvere i miei problemi sempre da solo.
Ma con le reti è un'altro problema.
Nella nostra azienda abbiamo circa una decina di macchine, di cui 2 con Win XP e le altre no. Sul mio computer ho installato Win XP Pro e collegata una Stampante/Fax Laser che condivido in rete. La mia collega d'ufficio riesce a vedere il mio hd e computer e di conseguenza a usare la mia stampante. Lei ha Win 98, ma è l'unica di tutta l'azienda (pc con Win 98 e XP Pro).
Cioè tutti vedono il mio computer ma quando provano ad accedervi l'errore è: "Impossibile accedere ad Andrea controllare il nome o il collegamento" o una roba del genere.
Io ovviamente riesco ad "esplorare" tutti quanti.
Sono praticamente all'osso, ho controllato tutto quello che ho pensato di controllare, e ammetto che comunque la mia conoscenza di Reti è abbastanza limitata.
Quello che proprio non capisco è come mai 1 macchina con Win98 (e solo una ) riesce a raggiungermi e le altre no.

Qualsiasi suggerimento o consiglio o esperienza passata è molto gradito.

Ciao e Grazie

Andrea
Jacu
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 23/06/03 10:14

Sponsor
 

Postdi hydra » 07/09/04 12:48

Che tipo di rete è? Hai provato a controllare i privilegi degli utenti? ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Jacu » 07/09/04 13:47

Scusa hai ragione è una rete IP.
Dove li trovo i privilegi degli utenti, non abbiamo un server.
Jacu
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 23/06/03 10:14

Postdi 12 » 07/09/04 13:47

ma c'è anche un server?

non sarebbe + comodo collegare la stampante al server? :undecided:

va be a parte questo, loro non riescono ad entrare nemmeno in c?
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi Jacu » 07/09/04 13:49

E no non riescono ad entrare neanche in C: proprio niente di quello che condivido riescono ad accedere, ma vedono il mio pc nell'elenco della rete...
Jacu
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 23/06/03 10:14

Postdi hydra » 07/09/04 13:55

Tu usi xp, giusto? I privilegi utente li devi attivare (per default sono disattivati). Per attivarli apri una qualsiasi cartella, poi dal menù scegli strumenti, opzioni cartella, visualizzazione e deselezioni la casella mostra protezione file semplice (mi sembra si chiami così). Una volta dato ok clicca col destro la cartella condivisa e scegli condivisione e protezione (oppure proprietà, protezione, che ti deve essere comparsa). Da li imposti i privilegi per i vari utenti. Una domanda: ma la tua collega ha un account sul tuo computer? Se si, è identico (user e pwd) a quello del suo pc?
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi 12 » 07/09/04 13:57

allora qui mi sorge un dubbio:

mmm

spiegami un po' come è fatta la tua rete...

se ha un server ecc...

ma la tua unica collega che ci riesce a win98? se si non noti qualche impostazione diversa dagli altri? cmq vuol' dire che la rete non funge...

e se provassi a fare un ping?

vai su un computer che nn va apri dos e scrivi ping e l' ip di rete del tuo pc ;)
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi hydra » 07/09/04 14:00

Jacu ha scritto:non abbiamo un server.


Non c'è il server. Bisogna però sapere come sono collegati i vari computer. Altra domanda, ma neanche l'altro con XP ci riesce? I computer degli altri uffici come sono collegati al tuo? Fanno parte dello stesso workgroup?
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

GRAZIE!

Postdi Jacu » 08/09/04 13:45

Grazie mille a tutti e due.
Ho lavorato un poco con i vostri suggerimenti. Il computer viene visto dalla rete e anche dal ping (avevo già provato) ma provandolo ad aprire dava l'errore:" IMPOSSIBILE ACCEDERE A \\ANDREA
Impossibile trovare il computer o la condivisione. Verificare di aver digitato il nome in modo corretto quindi riprovare".
Ho quindi disabilitato l'opzione "Utilizza condivisione file semplice" e dato i privilegi su C:.
Il computer e la stampante vengono visti, purtroppo non sono ancora riuscito a capire come mai, a volte dopo un po' non vengono più visti dagli altri utenti della rete e riesce l'errore di cui sopra.
Tra l'altro se elimino la condivisione di C: (mi gira un po' che mi spiino tutto l'HD anche per una questione di infezioni) ritorniamo al problema inziale di cui sopra.

Mha, se ne scopro di più vi faccio sapere.
Neanche l'utente XP riusciva a collegarsi i computer fanno parte dello stesso gruppo (che si chiama dominio??) e la rete è una rete IP con i cavi che finiscono in un mega hub
Jacu
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 23/06/03 10:14

Postdi disgrazia » 08/09/04 22:11

Prova a controllare che il binding del Client per reti Windows e della Condivisione di File e Stampanti siano correttamente impostati su TCP/IP, come scritto qui (cliccare su "Configure the protocol binding order").
disgrazia
Download Admin
 
Post: 708
Iscritto il: 08/07/02 22:16

Re: GRAZIE!

Postdi hydra » 09/09/04 07:27

Jacu ha scritto:i computer fanno parte dello stesso gruppo (che si chiama dominio??) e la rete è una rete IP con i cavi che finiscono in un mega hub


La rete si chiama dominio quando c'è un Server di rete che amministra e fornisce i servizi necessari ;)

Per vedere solo la stampante non dovrebbe servire condividere il C, prova a controllare i servizi come detto da disgrazia. ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Jacu » 09/09/04 10:18

Dominio: quindi il nome che ha la nostra rete IP che he "Bellinigroup" che cosa è? Intendo il termine tecnico? Noi non abbiamo un server, ma qualse sarebbe il vantaggio di avere un server?

Disgrazia: il binding l'ho controllato, ovvero l'ordine di binding ma ho solo il TCP/IP e quindi non mi fa cambiare ordine quindi ho controllato ma non ho cambiato niente.

Oggi traumatizzo la mia collega e riprovo a scondividere la C: :)
Da ieri va tutto senza problemi, forse non dovrei "spiticchiare"?
Jacu
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 23/06/03 10:14

Postdi hydra » 09/09/04 10:34

Se va lascia così finchè non si ripresenta il problema. ;)
Installare un dominio porta a dei vantaggi quali:
  • Un computer centrale che si occupa di amministrare la rete
  • Un servizio di assegnazione automatico degli indirizzi sulla rete
  • La possibilità di accedere solo se registrati sul dominio
e tante altre funzioni interessanti quali:
  • La possibilità di assegnare a un utente un determinato orario di accesso e un determinato (uno o più) computer da cui poter accedere
  • La possibilità di salvare sul server le impostazioni personali (desktop, preferiti, documenti) in modo da ritrovarli accedendo da qualsiasi computer
  • La possibilità di assegnare dei privilegi alle cartelle in modo da consentire o negare l'accesso a determinati utenti

e altro ancora, queste sono le funzioni basilari. Tieni conto poi che puoi ad esempio installare un antivirus centralizzato, in modo da scaricare gli aggiornamenti sul server che si preoccupa di distribuirli ai vari client, monitorare e condividere l'accesso alla rete.
Tante di queste cose le puoi fare anche in un workgroup (per rispondere alla tua domanda
jacu ha scritto:quindi il nome che ha la nostra rete IP che he "Bellinigroup" che cosa è?
), diciamo che il server trova utilità in un'azienda con una rete piuttosto strutturata, dove c'è un amministratore che si preoccupa di gestire il tutto. Se il tuo unico problema è condividere la stampante allora il server non ti serve a niente. ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi francy » 09/09/04 10:51

Jacu ha scritto:Dominio: quindi il nome che ha la nostra rete IP che he "Bellinigroup" che cosa è?

Il termine è: "Gruppo di lavoro".
Noi non abbiamo un server, ma qualse sarebbe il vantaggio di avere un server?

Ci sono diversi vantaggi:
1) da W2000, la tecnologia di networking MS è cambiata, passando da Netbios a DNS. perchè? cercherò di essere semplice:
Netbios è un sistema piuttosto pesante, ogni tot secondi viene inviato sulla rete un pacchetto che si chiama Broadcast, solamente per dire "io ci sono". Questo pacchetto interessa sopratutto ad una macchina che solitamente è la prima ad avviarsi sulla rete, chiamata Master Browser. se questo PC si spegne o riavvia, un'altra macchina si eleggerà e diventerà a sua volta MS Browser, ma nel frattempo se non c'è partono migliaia di pacchetti per la rete per ricercare i PC. questo genera traffico inutile e pesante sulla rete.
Invece il sistema Dns non richiede nessun pacchetto. La macchina si registra sul DNS, quando tu devi comunicare con quella macchina è il dns a dirti qual'è e dove si trova, semplificando i tempi e il traffico.
P.S. Se il DNS impostato sui client è pubblico, gli XP per ogni attività di rete si collegano ad internet per chiedere informazioni al DNS.
2) il motivo principale per te è quello di avere un unico Db degli utenti.
Ora se vuoi condividere qualche cosa sei costretto ad inserire a mano tutti gli utenti su ogni macchina, abilitando o no gli accessi. Li invece ai un unico contenitore, dove gli utenti vengono autorizzati alle risorse da te stabilite.
Ci sono anche altri motivi, ma qui facciamo propaganda commerciale ;)
un'ultima cosa però:
Il documento DPS ti dice qualche cosa?
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi hydra » 09/09/04 10:54

francy ha scritto:Il documento DPS ti dice qualche cosa?


Già già.... Questo già ti dovrebbe quasi obbligare a installare un server. (o parlava del firewall? adesso a memoria non mi ricordo....) ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi francy » 09/09/04 12:42

Già già.... Questo già ti dovrebbe quasi obbligare a installare un server. (o parlava del firewall? adesso a memoria non mi ricordo....)

Il documento parla di entrambi e non solo...
Per esempio il salvataggio dei dati, Gestionale, databases, Documenti..., come lo implementi? una unità nastro o zip per ogni macchina? o piuttosto un Backup server? Sai che se tu perdi dati ti possono citare per danni, le aziende per cui tu stai lavorando? oppure se qualche angrafica in tuo possesso dovesse uscire, sai che puoi essere punibile penalmente?
insomma il DPS si occupa della sicureza dei dati, sicurezza che nessuno internamente possa fare danni, non riparabili, ma anche che nessuno dall'esterno ci acceda, e comunque la sicurezza che qualsiasi cosa possa essere ripristinata.
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi hydra » 09/09/04 12:59

Già. Effettivamente installare un server di rete offre molti vantaggi oltre a quelli elencati che sono molto importanti, soprattutto per le aziende. E poi appunto c'è la legge che lo impone. ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Jacu » 09/09/04 14:32

Documento DPS???
Azz che ignoranza, ma ragazzi tengo a precisare che sono un normale utente della rete, non sono ne admin ne IT manager.
Ma da utente sono responsabile se i miei files vanno persi? O solo l'IT manager. Perchè al m0mento siamo molto carenti in quanto a back-up
Jacu
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 23/06/03 10:14

Postdi hydra » 09/09/04 14:37

Il DPS è una normativa a livello aziendale, non personale. Cioè è compito dell'azienda mettersi a norma e non tuo. Poi loro ti diranno come fare. Ma non penso che in termini di legge tu utente sia responsabile per carenze aziendali. ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi francy » 09/09/04 15:23

Documento DPS???
Azz che ignoranza, ma ragazzi tengo a precisare che sono un normale utente della rete, non sono ne admin ne IT manager.
Ma da utente sono responsabile se i miei files vanno persi? O solo l'IT manager. Perchè al m0mento siamo molto carenti in quanto a back-up

:)
Bhe se il tuo IT Manager non ti collega delle stampanti in rete e vi fa fare tutto da soli siamo apposto :(
Comunque non sei tu a dover rispondere della eventuale perdita di dati, ne a subire sanzioni penali o multe un po' salate ( si arriva fino ai 52000 € di multa più le richieste di danno... :roll: , per non parlare dei 3 anni di carcere. :-? )
Comunque un server rende la vita più semplice a tutti ;)
Scusa una domanda un po' cattiva :diavolo:
Cosa fanno tutto il giorno gli IT Manager nella tua azienda? se non hanno dei server e non fanno assistenza agli utenti?
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Prossimo

Torna a Software Windows


Topic correlati a "Condivisione stampate fra XP Pro e Win 98":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti