Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

riavvio, non voluto, di xp

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

riavvio, non voluto, di xp

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 15:55

Già da tempo capitava che mentre giocavo a Civ III, il pc si riavviava o più frequentemente tornasse alla schermata iniziale di XP, non mi ero mai preoccupato perchè pensavo ad un problema del gioco, mi aveva dato un errore durante l'installazione, Ma ieri ho disinstallato il gioco e oggi il pc mi si è riavviato già 3 volte, la prima mentre vedevo un dvx e nel frattempo facevo la defframmentazione (il dvx sta in d: e defframmentavo l'unità c:, ma WinMediaPlayer è in c). Quindi mi è successo ancora, sempre in concomitanza con la defframentazione di c:, staca eseguento la pulizia dell'unita d: e all'inizio mentre verificava file compressi obsoleti si è riavviato.
Per la terza volta si è riavviato di nuovo mentre tentavo la pulizia di sempre allo stesso punto, questa volta non facevo girare nient'altro.
Le deffrementazioni sia di c sia di d sono andate bene come anche la pulizia di c. il chkdsk di c da una marea di errori, principalemte voci troncate, f-prot (per dos) appena aggiornato non segnala virus ma parecchi file no accessibili, ma ho fatto la scansione mentre navigavo.

Ringrazio tutti per averr letto il papiro

Franco


p.s dimenticavo ho Athlon Palomino 1800, su scheda madre biostar m7vIf, 2 moduli ram 256mb a 333mhz, HD da 80 gb Maxtor, la temperatura della cpu è intorno ai 75°, dopo un ora circa
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Sponsor
 

Postdi piercing » 27/06/04 15:57

hai deciso che vuoi fare una stufetta???? non ti sembrano tanti 75 gradi? ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 15:58

aggiungo che il chkdsk di d., si chiude, chiude la finestra dei comandi, da solo appena arrivato al 100% della terza fase,
e non me sembra che lo dovrebbe fa, o no?
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 15:58

ma per quel che mi ricordo è la sua temperatura normale estiva
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi piercing » 27/06/04 16:16

assolutamente troppo... controlla da bios se c'è un'impostazione che spegne il PC ad una certa temperatura...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 17:36

allora la temperatura allo spegnimento dopo circa 5 ore era 71°,
l'opzione nel bios c'è ma è disattivata la temperatura max consigliata è 70°
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 17:57

ho installato aida32 ora la temperatura è di 69°, il pc è accesso da un ora.
Comunque non penso che sia un problema di surriscaldamento, perchè mi sembra che da quando lo uso (gennaio) le temperature siano state sempre molto elevate,
comunque se ritenete che il preblema sia dovuto a questo, posso comprare un' altra ventola per la cpu o è il caso di comprare una ventola per il cabinet?, il cabinet è senza panelli laterali.


ciao





Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 20:22

Altre informazioni sulla temperatura
all'accensione aida32 segnala una temperatura di 57°, ora dopo meno di 10 minuti ne riporta 66°.
Finito il collegamento proverò a rifare la pulizia di d, in seguito vi riferirò


ciao



Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 27/06/04 23:33

Niente da fare arrivato ad analisi di file compressi obsoleti dopo alcuni secondi si riavvia
nessuno ha idee sul dafarsi?




ciao




Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Sergio1983 » 28/06/04 14:52

Sì... ti consiglio di aprire il case e verificare se le temperature calano e se il problema continua a presentarsi.

Eventualmente dovrai ventilare meglio il tuo PC, iniziando dalla sostituzione del dissipatore del processore con un modello più adeguato. I Palomino scaldano molto, essendo prodotti ancora con tecnologia 0.18 um, però oltre i 70°C non si dovrebbe mai andare.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi FrancoAgo » 28/06/04 20:04

Come dissi il cabinet è aperto, non ho i panelli laterali,
ora ho aggiunto una ventola per il cabinet, ma non mi sembra che sia cambiata la situazione ora la temperatura è di 67° es è solo mezz'ora che sta acceso.
Comunque tornando al problema di riavvio, essendosi riavviato durante la pulitura di d anche a freddo (appena accesso a 55°) non credo che l'alta temperatra sia la causa, un amico mi ha detto di vedere un qulache cosa sotto strumenti che dovrebbe prevedere dei riavvii in automatico per alcuni motivi ma non si ricordava bene e non è riuscito a darmi delle indicazioni precise, qualcuno ne sa qualcosa?



ciao e grazie



Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Riavvio in caso di errore

Postdi Sergio1983 » 29/06/04 01:44

Sergio1983 in un vecchio topic ha scritto:Comunque fai così, almeno da visualizzare il messaggio d'errore subito dopo che si verifica il problema, e rendendo manuale (ma comunque obbligatorio) il reset:

Pannello di Controllo :arrow: Sistema :arrow: scheda Avanzate :arrow: Impostazioni di Avvio e Ripristino :arrow: disabilita Riavvia automaticamente (più o meno a metà finestra).

Dopodiché prendi nota di quanto dice la schermata blu e riportacelo qui.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi FrancoAgo » 29/06/04 13:31

ok ho trovato l'inidcazione di riavvio automatico in caso di errore di sistema, dopo la disabilito e provo ad eseguire la pulizia di d:, in caso di indicazioni le riporto

grazie Sergio


ciao


Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 29/06/04 20:18

Allora il computer ha dato una schermata blu con scritto, all'incirca, che si era verificato un problema e wind è stato riavviato per impedire danni,
in caso di ripetizioni consiglia di disattivare/disinstallare antivirus, deframmentatori, back up; controllare la configurazione del disco rigido e di eseguire chkdsk/fpda le informazioni tecniche
stop: 0x00000024 (0x001902fa, 0xf17e6440, 0xf17e6140, 0x8053579)
poi diceva della creazione e dello svuotamento della memoria fissa

Non è che ci ho capito molto

dopo di che visto che riamneva fermo ho spento il pc, alla riaccensione è apparsa un altra pagina ble, ma preso dal panico, mi ricordo solo che parlava del bios.
Per informazione il bios non l'ho mai aggiornato, infatti riporta la data del 26/3/02 e il bios video del 26/12/01 (informazioni tratte da Aida 32)


ciao


Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 30/06/04 19:55

Nessuno è in grado di aiutarmi?



ciao


Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi FrancoAgo » 01/07/04 14:23

Un amico mi ha detto che il problema può essere causato dalla ram
quindi ho fatto girare memtest86 il quale ha riscontrato 14 errori sotto il test n°4 e 2 errrori sotto il test 6, in entrambi i casi sul secondo modulo.
A questo punto, oltre alla necessità di cambiare la ram - che mi è impossibile in tempi brevi, vorrei sapere se la presenza degli errori sulla ram può comportarre altri danni

ciao



Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Dylan666 » 01/07/04 15:09

Nessun altro danno che il riavvio o crash risolvibili con un riavvio
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi FrancoAgo » 01/07/04 15:18

Quindi evitando le operazioni che "utilizzano" quelle parti della memoria si può procedere con relativa tranquillità?


ciao e grazie

nella speranza che il problema sia solo quello



Franco
FrancoAgo
Utente Senior
 
Post: 351
Iscritto il: 05/01/04 13:12
Località: Lazio

Postdi Sergio1983 » 06/07/04 01:40

FrancoAgo ha scritto:Quindi evitando le operazioni che "utilizzano" quelle parti della memoria si può procedere con relativa tranquillità?


Non è possibile dire al computer di non utilizzare quelle parti della memoria... per cui il problema si ripresenterà random ogni qualvolta bit memorizzati in quelle aree andranno danneggiati. Ti consiglio di cambiare la RAM, eventualmente in garanzia se il PC è di recente fabbricazione. Altri danni comunque no, al di là dello strazio di dover riavviare il PC, magari perdendo il lavoro in corso.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Re: riavvio, non voluto, di xp

Postdi Sergio1983 » 06/07/04 01:46

FrancoAgo ha scritto:1) il chkdsk di c da una marea di errori, principalemte voci troncate, f-prot (per dos) appena aggiornato non segnala virus ma parecchi file no accessibili, ma ho fatto la scansione mentre navigavo.

2) p.s dimenticavo ho Athlon Palomino 1800, su scheda madre biostar m7vIf, 2 moduli ram 256mb a 333mhz, HD da 80 gb Maxtor, la temperatura della cpu è intorno ai 75°, dopo un ora circa


1) Gli errori del disco dipendono dal malfunzionamento generale del PC, probabilmente dovuto alla RAM. Alla lunga la tua installazione di Windows potrebbe accumulare un numero di errori sufficiente a renderla inutilizzabile.

2) 75° C sono troppi anche per un Palomino... I problemi potrebbero anche dipendere dalla CPU a questo punto, che per prima cosa va raffreddata meglio.

Io proverei anche a caricare i valori di Safe Default dal BIOS: non si sa mai che qualche componente stia girando fuori specifica.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Prossimo

Torna a Software Windows


Topic correlati a "riavvio, non voluto, di xp":

Riavvio di TightVNC
Autore: Dylan666
Forum: Software Linux
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti