Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

esaurito spazio su c:\

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

esaurito spazio su c:\

Postdi x-strer » 10/03/04 12:28

ciao.
ho l'hd partizionato. purtroppo però ho evidentemente sbagliato a lasciare solo un giga a c:\...
posso ora modificare la partizione senza perdere/danneggiare i dati contenuti?
oppure c'è un sistema per ovviare al mio problema senza cambiare la partizione? (come posso, per esempio, cambiare la partizione in cui vanno a salvarsi i file temporanei?)
grazie.
x-strer
Utente Junior
 
Post: 32
Iscritto il: 27/01/04 12:35

Sponsor
 

Re: esaurito spazio su c:\

Postdi cassioli » 10/03/04 13:16

x-strer ha scritto:ciao.
ho l'hd partizionato. purtroppo però ho evidentemente sbagliato a lasciare solo un giga a c:\...
posso ora modificare la partizione senza perdere/danneggiare i dati contenuti?
oppure c'è un sistema per ovviare al mio problema senza cambiare la partizione? (come posso, per esempio, cambiare la partizione in cui vanno a salvarsi i file temporanei?)
grazie.


Dipende dal programma: i programmi piu' "seri" hanno in genere un'opzione per specificare dove creare i loro file temporanei, in genere sotto la voce "Preferenze" (Preferenze) , "Memoria virtuale" (Virtual memory), "File di scambio" (swap file, page file), "Directory file temporanei" (Temporary files folder) ecc...

Luca
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi nykky » 10/03/04 14:27

per ridimensionare la partizione puoi usare un prog tipo partition magic, prima però ti conviene fare un bel backup che non si sa mai ;)
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Re: esaurito spazio su c:\

Postdi Sergio1983 » 10/03/04 14:36

x-strer ha scritto:posso ora modificare la partizione senza perdere/danneggiare i dati contenuti?


1 Gigabyte per C: è veramente troppo poco. Esistono programmi in grado di allargare la partizione senza perdere/danneggiare i dati contenuti, ma sono tutti commerciali. Un nome su tutti: Partition Magic. Non ho mai trovato uno shareware/freeware in grado di applicare modifiche di questo genere, se qualcuno ne fosse a conoscenza lo segnali!
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Re: esaurito spazio su c:\

Postdi cassioli » 10/03/04 15:43

Sergio1983 ha scritto:
x-strer ha scritto:posso ora modificare la partizione senza perdere/danneggiare i dati contenuti?


1 Gigabyte per C: è veramente troppo poco. Esistono programmi in grado di allargare la partizione senza perdere/danneggiare i dati contenuti, ma sono tutti commerciali. Un nome su tutti: Partition Magic. Non ho mai trovato uno shareware/freeware in grado di applicare modifiche di questo genere, se qualcuno ne fosse a conoscenza lo segnali!

Se non sbaglio, nel CD di avvio di Linux Mandrake 9.1 (e forse anche di altre distro, che ne so? :P ) c'e', incluso nel programma di installazione, un "partizionatore" (con interfaccia grafica, non a linea di comando) che riesce a ridimensionare le partizioni senza far danni, a patto che siano state prima accuratamente deframmentate e scandiskate.
Chissa' se e' possibile scaricare il "partizionatore" indipendentemente da una distro Linux? :?:

Luca
cassioli
Utente Senior
 
Post: 1014
Iscritto il: 05/03/04 11:02

Postdi Dylan666 » 10/03/04 18:45

Dato che la soluzione del Mandrake non è molto pratica io passerei a un programma tipo questo:

http://www.ranish.com/part/

Naturalmente sperando che tu abbia delle partizioni in FAT32 (il Linux ridimensiona anche le NTFS ma con un metodo SPERIMENTALE e assolutamente non garantito): in ogni caso fatti una copia di backup dei dati più importatnti, dato che il ridimensionamento è una operazione critica.

PS.

Se sei uno che ama "spesso" armeggiare con le partizioni anche io ti consiglio caldamente il Partition Magic
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 10/03/04 19:05

Aggiungo solo una cosa: nel caso tu avessi partizioni NTFS purtroppo con i demo dei programmi più blasonati non è possibile apportare modifiche REALI al proprio disco fisso e al massimo l'unico opzione funzionante è quella per creare nuove partizioni. Ma forse a tutto questo ho trovato una eccezione... un software talmente tanto scarno che credo non abbia altre limitazioni nell'uso se non di tipo temporali (scadrà dopo un mesetto penso):

http://www.terabyteunlimited.com/bootitng.html

È vero però che le mie sono solo supposizioni (sul sito non sono riuscito a trovare quale siano i vantaggi nel pagare il programma) ma si potrebbe sempre provare per vedere se ho ragione ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi x-strer » 11/03/04 22:44

ma senza star qui ad incasinarmi con le partizioni, non è possibile fare in modo che i file temp vengano salvati in un altra partizione più spaziosa?
x-strer
Utente Junior
 
Post: 32
Iscritto il: 27/01/04 12:35

Postdi Sergio1983 » 11/03/04 23:21

x-strer ha scritto:ma senza star qui ad incasinarmi con le partizioni, non è possibile fare in modo che i file temp vengano salvati in un altra partizione più spaziosa?


cassioli ha scritto:Dipende dal programma: i programmi piu' "seri" hanno in genere un'opzione per specificare dove creare i loro file temporanei, in genere sotto la voce "Preferenze" (Preferenze) , "Memoria virtuale" (Virtual memory), "File di scambio" (swap file, page file), "Directory file temporanei" (Temporary files folder) ecc...


Comunque 1 Gb è veramente troppo poco: appena installerai un po' di programmi, anche se li metti sulla seconda partizione, questi aggiungeranno files alle cartelle condivise del sistema (per forza in C:, a meno di interventi sul registro), raggiungendo ben presto il limite ed impedendo il corretto funzionamento del PC.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi Dylan666 » 12/03/04 01:54

Concordo: La certella TEMP è solo una delle più grandi usate dal sistema Windows: fra le altre ricordiamo ad esempio la "Internet Temporary files", "_Restore", e il cestino. Gli spazi di queste ultime sono tutte diminuibili, ma quante rinunce! E poi 1 Gb tra programmi e altre cosa fai presto a riempirlo... Al contrario è difficile saturare un disco con i file prodotti o scaricati dal web. La cosa dipende molto dal tipo di uso che si fa del PC naturalmente, ma ma con un disco di 10 Gb (che ormai sono minuscoli rispetto agli attuali) al sistema operativo non destinerei meno di 3 Gb, meglio ancora 5. Anche perché mettere dei file in una partizione separata non è che ne diminuisca del tutto i rischi di perderli... Certo, usare una partizione a parte permette di installare e disinstallare l'OS senza preoccuparsi di perdere i propri file, ma questo non toglie che avere 5 Gb (sui restanti dei 10 ipotizzati) di file importanti e nessuna copia su CD è folle ;)
Ultima modifica di Dylan666 su 12/03/04 02:14, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 12/03/04 02:12

Sergio1983 ha scritto:Comunque 1 Gb è veramente troppo poco: appena installerai un po' di programmi, anche se li metti sulla seconda partizione, questi aggiungeranno files alle cartelle condivise del sistema (per forza in C:, a meno di interventi sul registro), raggiungendo ben presto il limite ed impedendo il corretto funzionamento del PC.


Anche questa procedura in parte ha del "grottesco": è inutile installarsi programmi sull'altra partizione, dato che che la maggior parte usa impostazioni essenziali scritte nel registro, quindi la volta che ti tocca formattare la partizione del sistema operativo e rimetterlo smetteranno di funzionare e dovrai reinstallarli (sempre che non usi programmi come il Ghost o comunque ti esporti il registro, ma se già ti sembra tanto armeggiare con le partizioni dubito che userai mai questi metodi...).
Quindi, fra esportare chiavi e modificare le impostazioni di Windows dal registro o ampliare la tua partizione, mi sembra chiaro che non è certo la seconda ipotesi quella che ti "incasina". :P
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi edozio » 10/10/04 19:36

Avendo avuto recentemente un problema simile che Partition Magic non mi ha risolto (cioè mi ha reimpostato correttamente le partizioni, ma poi tutti i riferimenti alle unità sono saltati e nessuna delle utility allegate a PM è riuscita a ricollegarli) riposto la questione in modo un po' diverso.
C'è modo di far installare i programmi non nella fatidica cartella C:\Programmi\... nuovo programma che sto installando, ma invece p.es. in D:\miofolder\...? Ma senza intervenire durante l'esecuzione dell'installer. Cioè si può cambiare nel sistema la directory di default delle nuove installazioni o è scritta proprio nel programma di installazione?
Grazie.
edozio
Utente Senior
 
Post: 217
Iscritto il: 04/04/04 16:11
Località: 45°51' N 9°24' E

Io sapevo cos'

Postdi CEk » 10/10/04 19:56

Per poter modificare la partizione cioè anche per solo dare + memoria, i programmi tipo partition magic posso essere utili solo se la partizione è stata creata con quel programma... se invece la partizione è stata fatta con fdisk beh... per quanto io so nessun programma può modificare la partizione senza perdere tutti i file perchè vengono formattate le unità!
Ti darò conferma domani che mi informo melgio!!
1.{Athlon 64 3800+, MB Asus a8n-sli-premium, GeForce 6600 256mb , ram 1gb dual channel kingston, hd 60gb pata}
2.{Athlon 64 3500+, MB Asus a8n5x, GeForce 7900gs 256mb ddr3 , ram 1gb dual channel kingston, hd 160 sata}
CEk
Utente Senior
 
Post: 113
Iscritto il: 28/09/04 14:32

Re: Io sapevo cos'

Postdi Mikizo » 10/10/04 23:12

CEk ha scritto:per quanto io so nessun programma può modificare la partizione senza perdere tutti i file perchè vengono formattate le unità!


Con Partition Magic questo non è assolutamente vero
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Cambiare la cartella Programmi

Postdi Dylan666 » 10/10/04 23:48

tutti i riferimenti alle unità sono saltati e nessuna delle utility allegate a PM è riuscita a ricollegarli

In Partition Magic c'è una sola utility deputata alla correzione dei percorsi nel registro dopo la creazione delle partizioni ed è il Drive Mapper, e normalmente è lanciata in automatico alla fine del partizionamento appena tornati in Windows.

Cioè si può cambiare nel sistema la directory di default delle nuove installazioni o è scritta proprio nel programma di installazione?


Se il programma è "stupido" e vecchio ti propone una cartella pre-impostata che ha programmata (solitamente "program files"), invece solitamente la maggioranza (cioè tutti quelli che pure essendo fatti all'estero "trovano" e propongono la nostra bella cartella italiana "programmi" durante il setup) pescano nel registro il valore predefinito in Windows.
Secondo quanto detto qui il dato da cambiare nel registro è questo:

System Key: [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion]
Value Name: CommonFilesDir, ProgramFilesDir
Data Type: REG_SZ (String Value)
Value Data: Directory Name
Ultima modifica di Dylan666 su 12/10/04 20:13, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Scusate rileggendo ho sbagliato!

Postdi CEk » 11/10/04 13:47

Volevo dire che se la partizione è stata fatta con l'fdisk, partition magic non la può modificare perchè utilizza indirizzamenti diversi da quelli dell'fdisk e per poter per poter modificare la partizione con fdisk bisogna rifarla con l'fdisk e dato hce l'fdisk formatta l'unità bhe è meglio fare na copia disicurezza
1.{Athlon 64 3800+, MB Asus a8n-sli-premium, GeForce 6600 256mb , ram 1gb dual channel kingston, hd 60gb pata}
2.{Athlon 64 3500+, MB Asus a8n5x, GeForce 7900gs 256mb ddr3 , ram 1gb dual channel kingston, hd 160 sata}
CEk
Utente Senior
 
Post: 113
Iscritto il: 28/09/04 14:32

Re: Scusate rileggendo ho sbagliato!

Postdi Dylan666 » 11/10/04 13:57

CEk ha scritto:Volevo dire che se la partizione è stata fatta con l'fdisk, partition magic non la può modificare perchè utilizza indirizzamenti diversi da quelli dell'fdisk


Non mi risulta assolutamente
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Cambiare la cartella Programmi

Postdi edozio » 12/10/04 19:43

Dylan666 ha scritto:Se il programma è "stuido" e vecchio ti propone una cartella pre-impostata che ha programmata (solitamente "program files"), invece solitamente la maggioranza (cioè tutti quelli che pure essendo fatti all'estero "trovano" e propongono la nostra bella cartella italiana "programmi" durante il setup) pescano nel registro il valore predefinito in Windows.
Secondo quanto detto qui il dato da cambiare nel registro è questo:

System Key: [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion]
Value Name: CommonFilesDir, ProgramFilesDir
Data Type: REG_SZ (String Value)
Value Data: Directory Name


Proprio esattamente ciò di cui avevo bisogno!
GRANDE Dylan! Grazie!
edozio
Utente Senior
 
Post: 217
Iscritto il: 04/04/04 16:11
Località: 45°51' N 9°24' E


Torna a Software Windows


Topic correlati a "esaurito spazio su c:\":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti