Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Differenze tra le modalità di risparmio energetico

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Differenze tra le modalità di risparmio energetico

Postdi frado » 14/11/03 20:52

Ciao a tutti !!

Vi ricordate ?!? Ho comprato da poco un laptop e ho postato un 3d per sapere se e quanto conviene lasciare collegata la batteria al pc e alimentarlo dalla rete elettrica...direte voi...ma che cosa c'entra con questo topic ?

Detto...fatto !!!

Tra le tante opzioni del risprmio energetico, qual è quella che garantisce il minimo consumo energetico ? Cos'è più utile ? la configurazione: PORTALILE/LAPTOP, PRESENTAZIONE, SEMPRE ATTIVO...bla bla bla...

Sperando di non avere "rotto" le scatole e di non essere stato OT, vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte...

CIAO,

;)
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Sponsor
 

Postdi pjfry » 14/11/03 21:15

io ne ho una che si chiama Max Battery :D
non capisco bene che consigli vuoi, giudica te in base a quello che ti serve... quando selezioni una modalità se non sbaglio dovresti vedere sotto tutti i dettagli (dopo quanto tempo spegne il monitor, l'hard disk...) quindi giudica in base a quello, no? ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi frado » 16/11/03 08:30

giudica te in base a quello che ti serve... quando selezioni una modalità se non sbaglio dovresti vedere sotto tutti i dettagli (dopo quanto tempo spegne il monitor, l'hard disk...) quindi giudica in base a quello, no?

Si pj... hai ragione, ma di fatto posso cambiare tutto !!

Mi spiego meglio...posso decidere di spegnere il monitor dopo due secondi o dopo due anni....natulsmente più li tengo spenti maggiore è il risparmio energetico !!; ;)

La mia domanda era formulata per capire quale fosse l'opzione migliore...

so di tirarmi la zappa sui piedi, ma credo che il Centrino non sia questo grande risparmiatore di energia...mi sa tanto che quando ho comprato sto pc ho preso un abbaglio... :oops: ù

altro che 5 ore di autonomia...da spento !?!? :lol:

Ciao.
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Postdi pjfry » 16/11/03 13:32

nel mio l'autonomia dipende fondamentalmente da quanto spesso parte la ventola, e quindi da quanto uso la cpu... certo che se giochi o vedi film non puoi pretendere la max autonomia, magari però se navighi si...
poi per esempio se devi leggere della roba che entra in ram puoi provare a far fermare l'hd dopo poco (ovvio che spegnere lo schermo serve a poco se vuoi usare il pc :lol: )

creati anche un profilo hardware dove disattivi tutto ciò che non ti serve a batteria, che ne sò, magari il centrino resta sempre in ascolto per connessioni wireless anche se non ti servono :-?
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Differenze tra le modalità di risparmio energetico":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti