Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Possibile incronizzare e decriptare in automatico al cloud

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Possibile incronizzare e decriptare in automatico al cloud

Postdi Gilindone » 21/04/16 03:15

Salve, volevo sottoporvi un problema, dato che sono giorni che cerco di trovare una soluzione che mi permetta di sincronizzare in automatico le cartelle locali su un servizio di host e nel mentre criptarle, quindi ad una variazione di file o cartella dovrebbe verificarsi l'aggiornamento e il criptaggio di questo ultimo, sempre se esista un tale programma, che in fondo dovrebbe riconoscere il nuovo file e cancellare il vecchio.
Le soluzioni da me adottate, prima con Syncrdible che sincronizza ogni 10 minuti sulla cartella cloud (tipo Dropbox) inserita nel disco virtuale di Boxcryptor, con il quale criptare i dati, questa funziona egregiamente, ma in occasione di variazione sui dati salvati, si crea una nuova cartella e/o nuovi file ma non criptati e visibili (sui singoli file non inseriti in cartellla in più casi ho avuto richiesta di rinominarli per conflitto anche se l'estensione era diversa, terminando con l'aggiunta alla propria di .bc generata da Boxcriptor).
Medesima sorte se utilizziamo il programma Dropboxifier, questo ultimo tiene costantemente i dati aggiornati, perchè crea una giunzione tra la cartella che scegliamo e quella che andremo a creare nella cartella Cloud (Dropbox - OneNote - Google Drive supportati), ma anche in questo caso terminata la procedurta di Boxcriptor, questo ci chiede di cancellare manualmente la cartella che si trova ancora presente, affianco a quella creata criptata, nel percorso di origine, in quanto la procedura adottata non gli permette di farlo automaticamente. Pertanto in questo caso, se si cancella ovviamente non si potrà più sincronizzare, mentre differentemente saremo sempre costretti a lavorare con cartella criptata, quindi necessariamente dover decriptare la cartella con i file visibili sull'host e ricriptare a operazione terminata e salvataggio avvenuto.
Quindi mi domandavo se poteva esistere qualche cosa, che potesse evitare questo problema e come detto all'inizio, compiere la procedura automaticamente. :idea:
Mi auguro di essere stato abbastanza chiaro e di aver cercato di far comprendere ciò che intendevo, nella speranza che chi ferrato in materia mi possa rispondre al mio quesito.
In attesa ringrazio e un saluto a tutti :)
Gilindone
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 06/11/14 13:26

Sponsor
 

Re: Possibile sincronizzare e criptare in automatico al clou

Postdi Gilindone » 21/04/16 03:44

Questo il titolo corretto "Possibile sincronizzare e criptare in automatico al cloud"
Gilindone
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 06/11/14 13:26

Re: Possibile incronizzare e decriptare in automatico al clo

Postdi Gilindone » 01/05/16 14:55

Mi sto rispondendo da solo, in quanto ho trovato un programma che esegue quello che io mi aspettavo, infatti CryptoSync riesce nell'intento di sincronizzare e nello stesso tempo a criptare cartella o file, oltretutto se eseguito nella forma in background, riesce a sincronizzare in tempo reale le variazioni che noi andiamo ad effettuare sui file e cartelle, continuando a mantenere criptato il file e cartella, ma sopratutto, differentemente da altri programmi, senza creare una nuova cartella contenente il file modificato e magari, in alcuni, anche da recriptare.
Veramente un programma molto valido, che da anche la possibilità di sincronizzare a senso unico e per criptare usare GnuPG oppure criptare usando l'estensione .7z per eseguire una decriptazione con programma di compressione e decompressione.
Gilindone
Utente Junior
 
Post: 20
Iscritto il: 06/11/14 13:26


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Possibile incronizzare e decriptare in automatico al cloud":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bernie e 7 ospiti