Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Accesso a Windows 2000 Pro da client Windows 98SE

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Accesso a Windows 2000 Pro da client Windows 98SE

Postdi Uncle Dan » 25/07/03 16:40

Sono nuovo del forum e mi scuso se la domada è già stata fatta.

Ho appena installato Windows 2000 Pro sul mio portatile, con cui mi collego al computer aziendale che ha Windows 98SE.

Dal portatile accedo a tutte le risorse del PC Win98 senza problemi, stampanti comprese.

Dal PC Win98 vedo il portatile quando sfoglio le risorse di rete, ma quando provo a entrarci mi chiede la password per accedere a C$ (password che io non ho mai impostato).

Mi starebbe bene... se sapessi qual è la password!

Ho provato quella di amministratore e a dare invio senza immettere niente, ma mi dice che non è valida.

C'è una password standard e comunque dove la modifico?

Grazie a chi vorrà aiutarmi.
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Sponsor
 

Postdi piercing » 25/07/03 21:03

perchè invece non ti condividi le cartelle che ti servono sul pc con Win2000?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Uncle Dan » 27/07/03 00:51

Ho necessità sia di vedere alcune cartelle del pc Win98 da quello Win2000 (nessun problema) che viceversa (problema).

Ho provato a creare una condivisione mia (non quella "amministrativa") ma non riesco ad ottenere l'accesso dal PC Win98 perchè insiste a chiedermi una password che non ho impostato da nessuna parte.

Dove la devo impostare?
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Postdi Maurizio74 » 27/07/03 01:08

scusa ...se stò per dire una stupidagine, smentitemi pure ;) :D ... ma non potrebbe essere semplicemente un problema di file system ??? :undecided:
Win2000 è installato su una FAT/FAT32 o su NTFS ? :?: :mmmh:
Avatar utente
Maurizio74
Utente Senior
 
Post: 885
Iscritto il: 19/01/03 16:35
Località: Roma

Postdi piercing » 27/07/03 03:51

Maurizio... dubito fortemente che questo sia il problema...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Uncle Dan » 28/07/03 13:12

Ovviamente Win2K l'ho installato in NTFS, comunque anche la partizione FAT32 del portatile mi dà lo stesso problema.

L'accesso è comunque "filtrato" da Win2K e i computer, come ho già detto, si vedono in rete.

Il problema è che accedendo da Win98 alle risorse di Win2K mi chiede una password che non ho mai specificato: ho dato un'occhiata nelle proprietà di condivisione, ma non sembra che sia impostata lì.

Chissà che piffero di password ha impostato come default il vecchio Bill!

Grazie comunque per la partecipazione al mio dolore... spero che qualcuno mi possa aiutare a risolvere questo piccolo-grande problema. ;)
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Postdi pjfry » 28/07/03 14:18

se non sbaglio dovresti aver creato un utente in win98 con cui ti logghi all'avvio (anche se non c'è password ci dovrebbe essere uno username da qualche parte, cerca nel pannello di controllo ;) )
crea un utente uguale (stesso nome e pw) in win2000 e dagli il permesso di accedere alla condivisione, dovrebbe andare :D
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Uncle Dan » 28/07/03 16:15

Mitico, funzia :lol:

Grazie 1000.


PS: Ora ci ho preso gusto e provo a fare un altro domandone (ai + sembrerà una cavolata) ovviamente in nuovo topic :D
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Postdi kadosh » 29/07/03 10:30

Bene bene...vedo che Pj finalmente inizia ad orizzonatrsi nel mondo MS :D :D

Cmq per specificare meglio, ogni volta che metto un PC con Win9x in una rete di NT/2000 dovrò sempre ricreare un utente su NT identico in tutto e per tutto a quelli 9x per far usufruire loro le risorse condivise, ed occhio al tipo di File System usato. ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi francy » 29/07/03 10:40

ogni volta che metto un PC con Win9x in una rete di NT/2000 dovrò sempre ricreare un utente su NT identico in tutto e per tutto a quelli 9x per far usufruire loro le risorse condivise, ed occhio al tipo di File System usato

O altrimenti abilitare l'utente guest e condividergli le risosre ;)
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi Uncle Dan » 29/07/03 13:37

L'idea del Guest mi era venuta, ma non posso entrare in rete col 98 con un nome diverso dall'utente che ho, se no il vecchio server NetWare dei documenti comuni non mi riconosce :-? : terrò presente quando metterò in rete il portatile con quello di casa, thanks ;)
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Postdi francy » 29/07/03 16:43

Uncle Dan ha scritto:L'idea del Guest mi era venuta, ma non posso entrare in rete col 98 con un nome diverso dall'utente che ho, se no il vecchio server NetWare dei documenti comuni non mi riconosce :-? : terrò presente quando metterò in rete il portatile con quello di casa, thanks ;)

Forse non hai capito...
Abilitare l'utente guest non vuol dire poi usarlo sui PC per fare i login, ma vuol dire permettere a qualsiasi utente di collegarsi alle risorse del PC condivise. E' vero che l'utente guest può pure fare accesso al pc se viene abiliatato, ovviamente con possibilità limitate, ma non è qulla la sua utilità, bensì quella scritta sopra.
Spero di aver spiegato chiaramente...
Ciao
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi Uncle Dan » 29/07/03 17:00

Mi sa che tu ti sei spiegata, ma io sono un po' indietro con le reti :oops:

Comunque grazie :D
Uncle Dan
Utente Senior
 
Post: 243
Iscritto il: 24/07/03 16:39
Località: Bologna

Postdi kadosh » 29/07/03 17:28

L'unico problema, non tasnto piccolo però, conseguente all'abilitazione dell'utente Guest è la sicurezza della rete. Se viene abilitato ricordatevi sempre di crere policies ad hoc altrimenti i rischi in cui si incorre sono troppi. ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi ppossenti » 30/07/03 09:59

kadosh ha scritto:L'unico problema, non tasnto piccolo però, conseguente all'abilitazione dell'utente Guest è la sicurezza della rete. Se viene abilitato ricordatevi sempre di crere policies ad hoc altrimenti i rischi in cui si incorre sono troppi. ;)

concordo con te kad....
io ho un ufficio con 8 pc in rete, alcuni con win98 se altri con win 2000 pro e altri con xp. L'unico modo che garantisce buone funzionalità e relativa tranquillità e creare anche nelle unità nt gli stessi utenti e poi abilitarli alla lettura delle sole cartelle che si vuole condividere :-)
ciausssssssssssss
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Accesso a Windows 2000 Pro da client Windows 98SE":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti